Martina e Sara
Martina e Sara
Volley

Martina e Sara, pallavoliste di Barletta, tra sacrifici e impegni

Le due sportive dall’Adriatica Trani continuano a mettersi in gioco nonostante le difficoltà

Martina Curci - classe 2001- e la sua compagna di squadra Sara Binetti - classe 2000 - , sono due giovani e talentuose atlete barlettane accolte dall'Adriatica Trani, società sportiva locale.

Le due ragazze oltre a spiccare per la loro bravura e l'impegno messo nella squadra, tanto da arrivare in serie B2, sono anche un esempio di come sia possibile conciliare studio e attività sportive.

Nonostante i sacrifici abituali per conciliare gli impegni della squadra e quelli universitari, possiamo chiamarle campionesse oltre che in campo, anche nella vita quotidiana.

Martina e Sara ci riportano la loro storia come esempio di sacrificio e dedizioni, due persone che dimostrano una tenacia tutta al femminile. La loro è la storia di moltissime ragazze che affrontano questo percorso ed è per questo che abbiamo sentito il bisogno di raccontarla.

Le parole della pallavolista Martina Curci: «Questo è il nostro terzo anno nell' Adriatica volley Trani, serie B2. Quando sono arrivata, avevo voglia di crescere in una società che ambisse a vincere il campionato. Ho deciso quindi, di abbandonare la società per cui ho giocato da quando avevo 7 anni - la Volley Barletta - e fare il grande passo. Abbiamo vinto il campionato tre anni fa e ormai da due anni che siamo in serie B2.

Siamo una squadra fuori e dentro il campo, una vera e propria seconda famiglia. Nonostante gli allenamenti sei giorni su sette, quella complicità che si è creata in campo la viviamo anche nel tempo libero che ci resta».
Martina Curci e Sara BinettiMartina Curci e Sara BinettiMartina Curci e Sara Binetti
Per quanto riguarda la difficoltà nel conciliare la vita da sportiva con quella personale, Martina ci dice: «I sacrifici sono stati e sono molti, ma quasi non ci faccio più caso. La mia vita sul campo è iniziata da quando avevo 7 anni, ho avuto modo di abituarmici. Anche oggi, posso dire di non aver mai pensato di smettere o anche solo saltare qualche allenamento o una partita.

Con la scuola e l'università poi, sono arrivata a studiare la sera tardi o a svegliarmi prestissimo. Spesso mi ritrovo a dover chiedere scusa per appuntamenti saltati, impegni spostati».

Insomma, nonostante queste ragazze abbiano sacrificato una grossa fetta di quello svago che comunemente caratterizza i ragazzi nell'età adolescenziale, si dicono soddisfatte e senza rimpianti.

«Rifaremmo tutto da capo in nome della bellezza dello sport e vi assicuro che ci lascia ogni giorno un'ondata di emozioni che ti fanno percepire che ne è davvero valsa la pena».
  • Volley
Altri contenuti a tema
Streak di vittorie interrotta per la Nelly Volley contro Bitonto Streak di vittorie interrotta per la Nelly Volley contro Bitonto Dodici i trionfi consecutivi collezionati dalle biancazzurre, fermate sul 3-1
Nelly Volley, continua la streak di vittorie contro Orta Nova Nelly Volley, continua la streak di vittorie contro Orta Nova Prova non eccellente delle biancazzurre che si aggiudicano ugualmente il match
Progetto BAT, accesso alle fasi regionali per l'under 14 Progetto BAT, accesso alle fasi regionali per l'under 14 Il team gialloblu, allenato dal mister Giuseppe Laminafra, si guadagna l'accesso alle regionali
Boasorte Volley Barletta, gara ostica contro Bitonto Boasorte Volley Barletta, gara ostica contro Bitonto Una vittoria proietterebbe le ragazze di coach Brattoli verso il sesto posto in classifica
Nelly Volley alla sesta vittoria consecutiva, battuta Lucera 0-3 Nelly Volley alla sesta vittoria consecutiva, battuta Lucera 0-3 Ottimo momento delle ragazze di coach Lombardi, consolidato il secondo posto
Trionfo Progetto Bat, l'Under 18 è campione provinciale Trionfo Progetto Bat, l'Under 18 è campione provinciale Traguardo importante per il sodalizio pallavolistico della Sesta Provincia
Nelly Volley, vittoria per 3-1 contro Pegaso Nelly Volley, vittoria per 3-1 contro Pegaso Quinto successo consecutivo per le biancazzurre, blindato il secondo posto
Nelly Volley, vincere contro Molfetta per assicurare i playoff Nelly Volley, vincere contro Molfetta per assicurare i playoff Il presidente Falconetti: «Supportare le ragazze già durante il riscaldamento»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.