Tennistavolo
Tennistavolo
Tennistavolo

L'ACSI ONMIC Ottica Lamusta si aggiudica il recupero in serie D1

Dopo due ore di gara, il team barlettano è riuscito nell'ardua impresa di espugnare il "campo minato"

Lo scorso weekend, uno dei pochi lasciati vacanti dall'attività agonistica a squadre, è stato riservato dalla Federazione Italiana Tennistavolo al recupero di gare non disputate per svariate ragioni, sia a livello nazionale che regionale.

Nel Campionato Regionale pugliese di Serie D1 (girone A), domenica 29 ottobre è andato in scena, a Manfredonia (Fg), il recupero della prima giornata tra la locale formazione denominata "La vela d'oro" e la compagine ACSI ONMIC Ottica Lamusta Barletta. Dopo due ore di gara, il team barlettano è riuscito nell'ardua impresa di espugnare (con lo score di 4 a 2) il "campo minato" di una formazione, quella manfredoniana, accreditata per la promozione alla serie C2. Due punti sono stati messi a segno da Giuseppe Damato ( giocatore di categoria superiore che, alla ripresa dell'attività a squadre, si accomiaterà da questa formazione per aggregarsi alla sua compagine, partecipante al Campionato Nazionale di Serie C1) e altre due preziosissime affermazioni sono state firmate dal talentuoso quindicenne Mario Sardella ( al suo secondo anno in questo insidioso Campionato Regionale).I due punti, messi a segno dai manfredoniani, sono stati realizzati dal valente Gaetano Guerra su Giacomo Dicataldo (al termine di un combattutissimo confronto) e dall'ostico Ciro Prencipe su Maurizio Lamusta (anche in questo caso, dopo un'autentica battaglia).

Per effetto di questo successo tanto prestigioso quanto sorprendente, l'ACSI ONMIC Ottica Lamusta Barletta ha abbandonato, sia pure momentaneamente, i "piani bassi" della classifica e ha conquistato due "punti d'oro", quanto mai utili ad una prosecuzione meno affannosa del cammino che conduce alla salvezza. Archiviata questa brillante affermazione, un altro impegno agonistico d'inequivocabile valore attende il sodalizio targato ACSI ONMIC Barletta. Oggi 4 novembre, con inizio alle ore 15.45, due compagini facenti capo al club barlettano, la già menzionata ACSI ONMIC Ottica Lamusta e la Pol. Dil. Terrapulia Barletta, si affronteranno " senza esclusione di colpi" in una stracittadina di Serie D1 che si preannuncia avvincente, emozionante, equilibrata e particolarmente combattuta. Gli obiettivi delle due formazioni barlettane sono diametralmente opposti, l'animus pugnandi una caratteristica comune ad entrambi i teams.
  • Tennistavolo
Altri contenuti a tema
L'ACSI ONMIC Barletta in scena a Casamassima L'ACSI ONMIC Barletta in scena a Casamassima Oggi si disputa il 1° Torneo Regionale Predeterminato Giovanile e di Quarta Categoria
L'ACSI ONMIC Barletta vola "a testa bassa" in serie C1 nazionale, lotta in C2 L'ACSI ONMIC Barletta vola "a testa bassa" in serie C1 nazionale, lotta in C2 Mario Sardella: «Nonostante l'eccellente start nella corrente stagione, siamo consapevoli delle numerose insidie»
Tennistavolo, l'ACSI ONMIC Barletta convince in C1 nazionale ma delude in C2 Tennistavolo, l'ACSI ONMIC Barletta convince in C1 nazionale ma delude in C2 Prima giornata della nuova stagione agonistica non troppo esaltante
Tennistavolo, tra mille difficoltà parte l'attività a squadre dell'ACSI ONMIC Barletta Tennistavolo, tra mille difficoltà parte l'attività a squadre dell'ACSI ONMIC Barletta «Siamo costretti a fare salti mortali per tenere in vita la nostra organizzazione sportiva»
Il futuro dell'ACSI ONMIC Barletta appeso ad un filo Il futuro dell'ACSI ONMIC Barletta appeso ad un filo «Il sindaco è l'ultima ancora di salvezza per evitare la "fine ingloriosa"»
Momenti di crisi per l'ACSI ONMIC Barletta: «Dov'è l'amministrazione?» Momenti di crisi per l'ACSI ONMIC Barletta: «Dov'è l'amministrazione?» Il rischio è che la disciplina scompaia dallo scenario sportivo locale dopo ben 37 anni di successi
ACSI ONMIC Barletta, ecco i calendari della nuova stagione ACSI ONMIC Barletta, ecco i calendari della nuova stagione Girone insidioso per le compagini barlettane in serie C1 e B2
Stagione a rischio per l'ACSI ONMIC Barletta, appello al sindaco Cannito Stagione a rischio per l'ACSI ONMIC Barletta, appello al sindaco Cannito «Uno sport che ha dato tanto lustro alla Città della Disfida non può essere ammazzato dall'indifferenza»
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.