Barletta-Vigor Trani
Barletta-Vigor Trani
Calcio

Coppa Italia, Barletta-Vigor Trani si ferma sullo 0-0

Mister Cinque: «Condizione atletica da migliorare, ma faremo bene»

Vincono il caldo e le gambe pesanti. Barletta e Vigor Trani non vanno oltre lo 0-0 nel primo impegno ufficiale della stagione 2018/2019: nella sfida di andata del primo turno di Coppa Italia di Eccellenza, da evidenziare solo un rigore parato da Sansonna al 26' del primo tempo a Musa. Giovedì 13 settembre la partita di ritorno al Comunale. Ecco cronaca e tabellino:

IL PRIMO TEMPO
7'- Vigor Trani al tiro con Modesto dai 25 metri: sfera a lato di un metro rispetto alla porta di Sansonna;
10'- Barletta pericoloso con Zingrillo: lanciato da Negro a sinistra, salta Tortosa e calcia a botta sicura. Orizzonte respinge. Sugli sviluppi del corner Saani manca il tap-in;
21'- Invito da sinistra di Rizzi, Camasta chiude su Saani pronto a calciare;
26': Fallo di Aprile su Musa in area, Giordano indica il dischetto. Musa dagli 11 metri, Sansonna vola e respinge;
38'- Rinvio corto di Sansonna sui piedi di Guerra, che scambia con Musa e calcia a rete. Il numero 1 biancorosso si riscatta deviando in angolo;
45'- Barletta pericoloso: Rizzi va via a sinistra e crossa per Varsi, che stacca bene sul secondo palo ma non trova la porta;
47'- Il primo tempo si chiude sullo 0-0 dopo 2 minuti di recupero;
IL SECONDO TEMPO
1'- Due cambi nel Barletta: dentro Fanelli per Barasso e Lorusso per Aprile. Si passa al 4-2-4;
2'- Vigor Trani al tiro con Negro dal limite: Sansonna si distende e respinge;
5'- Modesto a giro dai 20 metri: palla che sfiora il palo alla sinistra di Sansonna;
10'- Vigor Trani in avanti con Cepele: cross da destra di Musa e tocco sul secondo palo del numero 2, palla fuori;
11'- Saani a contrasto con Orizzonte su appoggio corto di Camasta, il portiere del Trani salva;
13'- Percussione di Varsi, che taglia il campo per 30 metri palla al piede e calcia dal limite: Orizzonte in tuffo respinge;
28'- Sostituzione nella Vigor Trani: fuori Tortosa, dentro Mongiello;
34' - Cambio Barletta: Grumo rileva Negro;
40'- Trani avanti con Musa: Sansonna anticipa il numero 11 su cross di Negro;
42' - Grumo al calcio dai 25 metri: palla alta sulla traversa di Orizzonte;
46'- Stacco di Camasta su punizione di Negro, palla alta;
49' - Barletta in 10: cartellino rosso per Dinoia, che colpisce Negro;
52' - Dopo 7 minuti di recupero, arriva il fischio finale. 0-0. Partita di ritorno giovedì 13 settembre al Comunale di Trani.

IL TABELLINO DI BARLETTA-VIGOR TRANI 0-0:
BARLETTA (4-3-3): Sansonna; Dinoia, Aprile (1' st Lorusso), Bruno, Rizzi; Barrasso (1' st Fanelli), Scialpi, Zingrillo; Varsi, Saani (50' st Varola), Negro (34' st Grumo). A disposizione: Cristallo, Peres, Lamacchia, Filannino, Diterlizzi. Allenatore: Cinque.
VIGOR TRANI (3-5-2): Orizzonte; Cepele, Camasta, Serino; Tortosa (28' st Mongiello), Negro, Guerra, Modesto (40' st Ciardi), Prete; Terrone, Musa. A disposizione: Sarcina, Schirizzi, Muciaccia, Garofalo, Guglielmo, Gusmai, Ciciriello.
NOTE. Ammoniti: Guerra (T), Scialpi (B), Lorusso (B), Negro (T). Angoli: 6-3. Espulso: 49' st Dinoia (B) per gioco violento. Recupero: 2'- 7'.

"Sicuramente abbiamo tanto da migliorare, ma la prima uscita stagionale è utile anche per oliare i meccanismi e capire dove andare a intervenire". L'allenatore del Barletta 1922 Franco Cinque commenta così lo 0-0 interno di Negro e compagni contro la Vigor Trani. "Abbiamo avuto le difficoltà maggiori sulla brillantezza e abbiamo sofferto i carichi di lavoro del precampionato - spiega Cinque - nel primo tempo siamo stati abbastanza bassi e gli abbiamo permesso di lanciare sugli esterni. Nel secondo tempo, con l'ingresso di Lorusso e il passaggio al 4-4-2, siamo migliorati".

Domenica prossima sarà tempo di avviare il cammino in campionato con la sfida interna al San Severo: "Dobbiamo assolutamente migliorare la condizione fisica - ammette l'allenatore - alla fine nessuna squadra arriva al top dal punto di vista fisico nella prima giornata, ma mi aspetto una squadra sicuramente più brillante sia contro il San Severo che nella sfida di ritorno contro il Trani. Cosa dico ai tifosi? Per noi sono fondamentali e gli chiedo di star vicino a squadra e società".
  • SS Barletta Calcio
  • Asd Barletta 1922
Altri contenuti a tema
Il Barletta chiude il campionato 2018/2019 con una vittoria Il Barletta chiude il campionato 2018/2019 con una vittoria Battuto per 1-0 l'Atletico Vieste al Manzi-Chiapulin
Barletta 1922, ultima di campionato contro il Vieste Barletta 1922, ultima di campionato contro il Vieste I biancorossi hanno già addio alle speranze play-off
La dirigenza dell’ASD Barletta 1922 annuncia le dimissioni in blocco La dirigenza dell’ASD Barletta 1922 annuncia le dimissioni in blocco La nota ufficiale diramata dalla società biancorossa
Disfatta biancorossa, per il Barletta sfuma la speranza play-off Disfatta biancorossa, per il Barletta sfuma la speranza play-off Sconfitta fuori casa contro il Brindisi
Barletta 1922: squadra pronta per la trasferta di Brindisi, ma senza tifosi Barletta 1922: squadra pronta per la trasferta di Brindisi, ma senza tifosi Vietata la vendita di biglietti ai residenti della Bat per motivi di ordine pubblico
Molfetta Calcio k.o., il Barletta torna alla vittoria Molfetta Calcio k.o., il Barletta torna alla vittoria Per i biancorossi si riaccendono le speranze play-off
Domenica col Barletta 1922, arriva il Molfetta calcio Domenica col Barletta 1922, arriva il Molfetta calcio Scende in campo il nuovo portiere, il 31enne ex Vieste Pasquale Bua
Amara sconfitta per il Barletta contro il Vigor Trani: 0-1 Amara sconfitta per il Barletta contro il Vigor Trani: 0-1 Segna la vittoria Monopoli che approfitta di un’incertezza di Morra
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.