Presentazione Cestistica Barletta
Presentazione Cestistica Barletta
Basket

Cestistica Barletta, domani la "prima" a Terlizzi

Nell'esordio in campionato i biancorossi incontreranno la neopromossa Nike

Finalmente riparte il campionato di serie C Regionale e, anche quest'anno, la Cestistica Barletta è pronta a far bene e a competere per ottenere una promozione tanto desiderata già da qualche stagione. La differenza dagli altri anni è che stavolta il sodalizio biancorosso sembra veramente avere tutte le carte in regola per conquistare le primissime posizioni in classifica: dall'acquisto dell'argentino Hernan Faletto, all'esperienza acquisita in passato. Per non parlare dell'assenza, in questo campionato, di una squadra mangia-punti (come lo erano state l'anno scorso le due tarantine, poi promosse).

Primo impegno da non sottovalutare, domani 25 settembre a Terlizzi, dove i ragazzi di coach Degni incontreranno la formazione locale appena promossa. La squadra, allenata da De Nicolo e Catalano, proveniente dalla serie D, per la prima volta approda nel massimo campionato regionale, dopo gli estenuanti play-off, in cui si è piazzata al primo posto.

Tra i giocatori a disposizione dei due coach gialloverdi, oltre ai pivot Sardano e Di Leo, figurano due vecchie conoscenze della pallacanestro barlettana: la guardia Valerio Rosito e il nuovo arrivo Pierluigi Arbore, anche lui guardia, proveniente dal campionato di C1 con il Trinitapoli.

La gara, che si terrà presso il "Palachicoli" alle ore 18.00, non sarà facile per i biancorossi, considerando soprattutto come i terlizzesi possano essere una squadra ostica, specie in casa, e abile in difesa.

D'altra parte, però, le ambizioni della Cestistica sono ben diverse da quelle della Nike Terlizzi che, per quest'anno, punta ad una salvezza tranquilla. Saranno le motivazioni perciò, si spera, (oltre alla caratura tecnica dei giocatori) a fare la differenza in questa partita che si prospetta difficile, ma non proibitiva. Nella speranza, per i biancorossi, di iniziare bene un percorso difficile ma stimolante.

di Gennaro G. G. Messina

  • Campionato
  • Cestistica Barletta
Altri contenuti a tema
Monopoli amara per la Rosito Barletta Monopoli amara per la Rosito Barletta L'AP porta a casa i due punti grazie al 73-65 finale
La Rosito Barletta torna alla vittoria: 74-95 il finale contro Taranto La Rosito Barletta torna alla vittoria: 74-95 il finale contro Taranto Biancorossi trascinati da Kirlys, Guddemi e Degni
Rosito Barletta, vittoria al cardiopalma: la Dinamo Brindisi va al tappeto Rosito Barletta, vittoria al cardiopalma: la Dinamo Brindisi va al tappeto I biancorossi si impongono 98-90 in rimonta
Rosito Barletta, a Corato arriva il primo stop stagionale Rosito Barletta, a Corato arriva il primo stop stagionale 114-98 il finale al "PalaLosito", ma prestazione comunque positiva per i biancorossi
Rosito Barletta: prima prova, primo successo Rosito Barletta: prima prova, primo successo In rimonta i biancorossi mandano al tappeto Monopoli: 78-69
Nuova Cestistica Barletta, tre conferme per la prossima stagione Nuova Cestistica Barletta, tre conferme per la prossima stagione Restano in biancorosso Davide Rainis, Gennaro Tizzi e il coach Nicola Degni
Rosito Barletta all’ultimo respiro su Manfredonia Rosito Barletta all’ultimo respiro su Manfredonia Si decide tutto a gara tre, quattro uomini in doppia cifra per i biancorossi
La Rosito Barletta in scioltezza su Santeramo: 111-63 il finale La Rosito Barletta in scioltezza su Santeramo: 111-63 il finale I biancorossi blindano il quinto posto in classifica
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.