Barletta Calcio Acrobazia
Barletta Calcio Acrobazia
Calcio

Calcio, il Barletta vede svanire il suo sogno

Addio ai play off, ma il Catanzaro suda

L'avventura del Barletta Calcio termina a pochi passi dal sogno. Dopo una splendida stagione culminata con il quinto posto, i ragazzi di Sciannimanico perdono il doppio confronto contro il più quotato Catanzaro. Ancora sfortunata la squadra biancorossa, che lotta e combatte contro una formazione davvero ben attrezzata che ha messo in difficoltà ancora una volta la difesa barlettana. Il trio d'attacco giallorosso gioca a memoria e fa tremare più volte Di Masi. Il risultato finale penalizza ancora una volta un Barletta generoso e combattivo.

A decidere una rete dell'argentino Longoni che finalizza in area di rigore una delle tante scorribande del furetto Montella. Nel finale il Catanzaro coglie anche una traversa grazie al tiro di Mosciaro. Ma il Barletta non è stato affatto a guardare, ma il forcing imposto dai biancorossi nel secondo tempo non porta al gol. Grandissima prova di entrambe le squadre. Spettacolo puro sia sugli spalti sia sul campo, con le tifoserie che nonostante tutto festeggiano i propri beniamini con cori e vessilli. Il doppio 1 – 0 premia dunque i calabresi, che in finale affronterà la Cisco Roma, premiata dal doppio 0 – 0 contro il Brindisi. Dunque la Puglia perde entrambe le sue rappresentanti, e ora spera nei ripescaggi per riportare a 5 il numero delle squadre nella vecchia serie C1.
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Sconfitta
  • play off
Altri contenuti a tema
Il barlettano Francesco Divittorio è un nuovo calciatore della Città di Fasano Il barlettano Francesco Divittorio è un nuovo calciatore della Città di Fasano Il terzino classe 2003 riparte dalla provincia di Brindisi. Per lui esperienze con Fidelis Andria e Bisceglie
Irene Divittorio alla Sampdoria: ora è ufficiale Irene Divittorio alla Sampdoria: ora è ufficiale Dopo provini e successi, da oggi Irene Divittorio diventa una nuova blucerchiata
Barletta calcio 2022/23: entusiasmo a “mille” e oltre Barletta calcio 2022/23: entusiasmo a “mille” e oltre Campagna abbonamenti da record per una stagione, si auspica, da protagonisti
Memorial “Ruggiero Napoletano”: vince il Bari, Fidelis Andria al secondo posto Memorial “Ruggiero Napoletano”: vince il Bari, Fidelis Andria al secondo posto Il torneo in memoria del giovane calciatore barlettano vinto dalla società biancorossa
Eurogol di Sante Russo e il sogno di coppa del Barletta continua Eurogol di Sante Russo e il sogno di coppa del Barletta continua I biancorossi superano l’ostico San Marzano nel primo incontro del girone della fase nazionale di Coppa Italia
Tre gol, tre punti del Barletta dei giovani, con tanto di allungo in classifica Tre gol, tre punti del Barletta dei giovani, con tanto di allungo in classifica Marangi, Nannola e Cafagna trascinano i biancorossi contro un combattivo Canosa
1 Insulti alla speaker di Barletta. La solidarietà non basta più. Insulti alla speaker di Barletta. La solidarietà non basta più. È ora che chi sbaglia paghi: distinguiamo il tifo sano dall’idiozia
Barletta:  altro giro, altro poker Barletta: altro giro, altro poker I biancorossi schiantano quasi di inerzia anche il Borgorosso Molfetta
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.