Barletta Curva
Barletta Curva
Calcio

Calcio, i gladiatori di Barletta pronti alla battaglia contro il Catanzaro

Andata dei play - off, entusiasmo attorno ai biancorossi

Il Barletta prosegue la marcia di avvicinamento alla fondamentale partita di domenica. In programma alle ore 16 al Puttilli la sfida contro il Catanzaro, gara di andata dei play off di seconda divisione girone C. In questi giorni consueti allenamenti per i biancorossi, che però non svolgeranno doppie sedute avendo lavorato anche lunedì. Poche le novità per mister Sciannimanico. Il tecnico barese probabilmente dovrà fare a meno degli esperti Fanasca e Sportillo. I due, che vantano numerose esperienze nella lotteria dei play – off, continuano il lavoro differenziato per recuperare i rispettivi infortuni. Da verificare le condizioni di Stefanini e Gambuzza e Carozza, ma tutti hanno buone possibilità di recupero per il match contro i calabresi.

Per domenica prevista una grande festa al "Puttilli". Tanti i contenuti previsti: prima delle gara, fondamentale per entrambe le formazioni, si svolgerà una cerimonia di premiazione per i calciatori che hanno indossato la gloriosa maglia con i colori biancorossi negli anni '60. In programma inoltre grande festa sia sul campo sia sugli spalti, dove le due tifoserie rinnoveranno il gemellaggio che le vede unite da tempo. Tanto è l'entusiasmo che in questi giorni sta riscaldando l'ambiente biancorosso, pronto a stupire i tifosi attaccati alla maglia con l'ennesimo miracolo stagionale.

La ciliegina sulla torta sarà il ritorno delle vecchie glorie biancorosse. Grandi nomi, che hanno onorato i colori, la maglia e la città negli anni '60. Al "Puttilli", a partire dalle ore 15, verranno premiati gli indimenticati ed indimenticabili Tresoldi, Cadamuro, Taluzzi, Dal Pont, Dolci, Preto, Trentini, Paolillo, Milillo, Scandola Scarpa, Di Paola, Margotta, Lobascio, Tanzi, Scarlationo, Gambino, Martire e Cariati. Che lo spettacolo abbia inizio.
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • play off
Altri contenuti a tema
6 «Campagna di odio contro la Juve», intervengono i referenti dei fan club pugliesi «Campagna di odio contro la Juve», intervengono i referenti dei fan club pugliesi La nota dei consigli direttivi dopo gli umori risentiti dei soci affiliati
1 Claudio Cassano diventa professionista: la firma sul contratto con l'AS Roma Claudio Cassano diventa professionista: la firma sul contratto con l'AS Roma Claudio Cassano, stella del calcio barlettano, ha firmato il suo primo contratto da professionista con l’AS Roma
Seconda Categoria: ancora inarrestabili Etra e Audace Seconda Categoria: ancora inarrestabili Etra e Audace Continua imperterrito il dominio barlettano nel girone A di Seconda Categoria, con Etra e Audace ancora a punteggio pieno
3 Claudio Cassano si prende la Nazionale Under-20: gol decisivo contro la Repubblica Ceca Claudio Cassano si prende la Nazionale Under-20: gol decisivo contro la Repubblica Ceca Il barlettano segna la rete della vittoria degli azzurrini al minuto 87
Cassano, il fuoriclasse barlettano convocato in Nazionale Under 20 Cassano, il fuoriclasse barlettano convocato in Nazionale Under 20 Il giocatore veste d'azzurro: è tra i 25 convocati del c.t. Nunziata
Barletta-Nocerina, vietata vendita dei biglietti ai residenti in provincia di Salerno Barletta-Nocerina, vietata vendita dei biglietti ai residenti in provincia di Salerno La decisione della Prefettura per il match di domenica
Convocazione in Europa League per il barlettano Claudio Cassano Convocazione in Europa League per il barlettano Claudio Cassano Il barlettano Claudio Cassano si prepara per volare verso Sevilla con la prima squadra dell’AS Roma
Il Barletta fa tris ed è secondo in classifica Il Barletta fa tris ed è secondo in classifica I biancorossi di Farina superano il Francavilla in Sinni molto più nettamente di quanto non dica l’1-0 finale
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.