La città

Vecchio ospedale di Barletta, sopralluogo per la rimozione del cancello

Il sindaco Cannito: «L'obiettivo è migliorare il decoro di questa zona e renderla più sicura»

Piena sintonia fra il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, e il direttore generale della Asl Bt, Alessandro Delle Donne, sulla rimozione della recinzione del vecchio nosocomio cittadino in piazza Principe Umberto, per restituire alla pubblica fruibilità quello spazio.

Ieri mattina, infatti, insieme a tecnici comunali e della Azienda sanitaria locale, sindaco e direttore generale hanno compiuto un sopralluogo, allo scopo di individuare le soluzioni migliori per far fronte ad alcuni effetti della eliminazione del cancello che chiude gran parte della piazza. Per l'occasione erano presenti, fra gli altri, il dirigente dell'area tecnica della Asl Carlo Ieva, il dirigente dei Lavori pubblici del comune di Barletta Donato Lamacchia e il direttore amministrativo della Asl Giulio Schito. "L'eliminazione della recinzione è necessaria per restituire uno spazio alla pubblica fruizione e per migliorare il decoro di una zona della città che necessità di essere riqualificata e resa più sicura", ha detto il sindaco Cannito.

"In questa ottica – ha concluso il primo cittadino – c'è piena sintonia e spirito di collaborazione con il direttore generale Delle Donne, con il quale ieri abbiamo preso in considerazione una serie di possibilità e ipotesi che sono ora al vaglio dei tecnici". A breve sarà elaborata una proposta a cura del responsabile tecnico della Asl, l'ingegnere Ieva, che sarà oggetto di valutazione e condivisione.
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Fermata a Barletta del treno Bari-Roma, la nota del sindaco Fermata a Barletta del treno Bari-Roma, la nota del sindaco Cannito: «Risultato importante per i cittadini e per il territorio»
2 Assemblea dei sindaci, scatta la diatriba tra Margherita di Savoia e Barletta Assemblea dei sindaci, scatta la diatriba tra Margherita di Savoia e Barletta Il sindaco margheritano Lodispoto replica a Cannito con una smentita
2 Verde a Barletta, il sindaco replica: «Il cambiamento richiede tempo» Verde a Barletta, il sindaco replica: «Il cambiamento richiede tempo» La risposta del primo cittadino alla nota di Franco Caputo
1 Barletta celebra il 74° anniversario della Liberazione d’Italia Barletta celebra il 74° anniversario della Liberazione d’Italia «Abbiamo il dovere di ricordare chi a costo della propria vita ci ha permesso di vivere in libertà e democrazia»
1 Monitoraggio ambientale a Barletta, il punto della situazione Monitoraggio ambientale a Barletta, il punto della situazione Il sindaco Cannito: «La città è controllata costantemente»
5 Lunghe code in via Trani, i più furbi prendono una strada contromano Lunghe code in via Trani, i più furbi prendono una strada contromano Due le proposte della consigliera Rosanna Maffione. Il sindaco promette nuovi sopralluoghi
1 Crisi ambientale e monitoraggio, il nulla dell'amministrazione Cannito Crisi ambientale e monitoraggio, il nulla dell'amministrazione Cannito La dura nota del Collettivo Exit, critica verso il primo cittadino
1 100 anni per il barlettano Michele Bizzoca, gli auguri del sindaco 100 anni per il barlettano Michele Bizzoca, gli auguri del sindaco «Sono questi i modelli da cui i giovani devono trarre ispirazione»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.