La città

Vecchio ospedale di Barletta, sopralluogo per la rimozione del cancello

Il sindaco Cannito: «L'obiettivo è migliorare il decoro di questa zona e renderla più sicura»

Piena sintonia fra il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, e il direttore generale della Asl Bt, Alessandro Delle Donne, sulla rimozione della recinzione del vecchio nosocomio cittadino in piazza Principe Umberto, per restituire alla pubblica fruibilità quello spazio.

Ieri mattina, infatti, insieme a tecnici comunali e della Azienda sanitaria locale, sindaco e direttore generale hanno compiuto un sopralluogo, allo scopo di individuare le soluzioni migliori per far fronte ad alcuni effetti della eliminazione del cancello che chiude gran parte della piazza. Per l'occasione erano presenti, fra gli altri, il dirigente dell'area tecnica della Asl Carlo Ieva, il dirigente dei Lavori pubblici del comune di Barletta Donato Lamacchia e il direttore amministrativo della Asl Giulio Schito. "L'eliminazione della recinzione è necessaria per restituire uno spazio alla pubblica fruizione e per migliorare il decoro di una zona della città che necessità di essere riqualificata e resa più sicura", ha detto il sindaco Cannito.

"In questa ottica – ha concluso il primo cittadino – c'è piena sintonia e spirito di collaborazione con il direttore generale Delle Donne, con il quale ieri abbiamo preso in considerazione una serie di possibilità e ipotesi che sono ora al vaglio dei tecnici". A breve sarà elaborata una proposta a cura del responsabile tecnico della Asl, l'ingegnere Ieva, che sarà oggetto di valutazione e condivisione.
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
1 Protesta agricoltori, a Roma una delegazione dell’Amministrazione di Barletta Protesta agricoltori, a Roma una delegazione dell’Amministrazione di Barletta Cosimo Cannito: «In questa piazza c'è la speranza di un futuro per la nostra terra»
Rimozione passaggi a livello, cambiano i sensi di marcia per Barletta Rimozione passaggi a livello, cambiano i sensi di marcia per Barletta All'interno dell'articolo l'elenco delle strade interessate
1 Celebrazioni San Sebastiano, encomi per la Polizia municipale di Barletta Celebrazioni San Sebastiano, encomi per la Polizia municipale di Barletta Dopo la Santa messa si è tenuta la cerimonia civile con deposizione di corone d’alloro al monumento dei caduti
Sull'agguato in via Dicuonzo interviene il sindaco di Barletta: «Più controlli» Sull'agguato in via Dicuonzo interviene il sindaco di Barletta: «Più controlli» Cannito: «Quanto accaduto rappresenta un grande pericolo per l’incolumità pubblica»
Scuola “D’Azeglio” di Barletta, a maggio la conclusione dei lavori Scuola “D’Azeglio” di Barletta, a maggio la conclusione dei lavori Cannito: «Abbiamo investito il denaro pubblico senza attendere i finanziamenti ministeriali che, per quanto ben più congrui, non sono ancora arrivati»
Natale a Barletta, pronto il calendario degli eventi Natale a Barletta, pronto il calendario degli eventi Venerdì pomeriggio si terrà la conferenza stampa con tutti gli organizzatori coinvolti
Incontro amministrazione-sindacati sulle Linee Programmatiche a Barletta Incontro amministrazione-sindacati sulle Linee Programmatiche a Barletta Il sindaco Cannito: «Nostra intenzione quella di essere concreti, grande attenzione all'ambiente»
Danneggiato mezzo Caritas Barletta, le parole del sindaco Cannito Danneggiato mezzo Caritas Barletta, le parole del sindaco Cannito «Questo è un atto vile e deprecabile, la mia solidarietà agli operatori»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.