Bar.S.A.
Bar.S.A.
La città

Valutazione positiva per il sistema anticorruzione di Bar.S.A.

L'azienda è conforme alla ISO 37001:2016

Si è concluso positivamente il complesso iter procedurale di valutazione del sistema di gestione anticorruzione di Bar.S.A. S.p.A.. finalizzato alla certificazione ISO 37001:2016. Dopo le verifiche condotte da Rina Services S.p.A., Barletta Servizi ambientali risulta ottemperante a specifichi requisiti di norme in vigore. In particolare viene certificato che Bar.S.A. risulta conforme alla norma internazionale per vari campi di attività connessi all'oggetto sociale e dunque può fregiarsi di uno dei più ambiziosi traguardi in termini di legalità.

«Bar.S.A. continua ad essere patrimonio della città e dei cittadini – precisa l'amministratore unico avv. Michele Cianci -. La positiva conclusione dell'iter che ha portato Bar.S.A. a risultare conforme alla norma ISO 37001:2016 pone un'ulteriore pietra miliare sul percorso di miglioramento dell'azienda, a tutto vantaggio della trasparenza. Il nostro sistema anticorruzione, ora certificato secondo le norme più stringenti, non può che confermare il buon lavoro che costantemente viene operato. Lavoro che – tengo a precisare – non è solo mio e dell'ottima dirigenza ma di tutti i lavoratori, nessuno escluso, di questa bellissima azienda, parte integrante del tessuto economico di Barletta. Poter continuare a crescere diventa sempre più un imperativo e ci pone di fronte a ulteriori sfide, stimolo costante di un'attività sempre tesa al miglioramento e alla trasparenza», conclude Cianci.

Tale certificazione, veicolata da Accredia, l'Ente nazionale di Accreditamento, rimarrà in vigore per i prossimi tre anni e permetterà a Bar.S.A. S.p.A., a seguito degli elevati standard di legalità raggiunti, di poter aumentare il punteggio di "stellette" previste dal Rating di Legalità. Un ulteriore step per questo importante indicatore previsto dall'Autorità Garante della concorrenza e del Mercato che proietta Bar.S.A. verso i più elevati standard di legalità.

Bar.S.A. S.p.A., a seguito di questa certificazione, risulta tra le più virtuose aziende pugliesi. Nella nostra regione infatti solo altre 15 aziende possono fregiarsi di questo importante e ambizioso traguardo, secondo i dati diffusi da Accredia.
  • Bar.S.A.
Altri contenuti a tema
1 Somministrazione lavoro, Bar.S.A. e Comune di Barletta individuano 13 società tramite sorteggio Somministrazione lavoro, Bar.S.A. e Comune di Barletta individuano 13 società tramite sorteggio Giovedì scorso riunione in sala giunta
Spazzamento meccanizzato, concluse le operazioni di giugno Spazzamento meccanizzato, concluse le operazioni di giugno A partire da luglio prossimo, il calendario subirà delle variazioni
4 Barletta sporca, sospese le premialità salariali per i dipendenti Bar.S.A. Barletta sporca, sospese le premialità salariali per i dipendenti Bar.S.A. L'amministratore unico Cianci: «Dobbiamo incrementare l'impegno per garantire una Barletta pulita»
Trattamenti fitosanitari per il benessere del patrimonio arboreo di Barletta Trattamenti fitosanitari per il benessere del patrimonio arboreo di Barletta L'attività sarà espletata da Bar.S.A. nelle ore notturne e ogni giorno entro le ore 06.00
2 Piazza Divittorio nel mirino dei rifiuti, «gli incivili devono essere sanzionati» Piazza Divittorio nel mirino dei rifiuti, «gli incivili devono essere sanzionati» Cianci: «Non se ne può più, atteggiamento irrispettoso e ignorante»
Spazzamento meccanizzato, il calendario per il mese di giugno Spazzamento meccanizzato, il calendario per il mese di giugno A partire dal prossimo mese di luglio sono previsti alcuni cambiamenti
2 Concorso Bar.S.A., l'amministratore Michele Cianci: «Bando assolutamente corretto» Concorso Bar.S.A., l'amministratore Michele Cianci: «Bando assolutamente corretto» «Accuse pericolose e infamanti in consiglio comunale»
2 Mozione Bar.S.A., Mennea e Maffione: «La maggioranza ha boicottato il consiglio comunale» Mozione Bar.S.A., Mennea e Maffione: «La maggioranza ha boicottato il consiglio comunale» «Chiediamo all'amministrazione di dare risposta ai barlettani che si aspettano azioni trasparenti»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.