Orologio
Orologio
Cronaca

Torna l'ora legale, sabato lancette un’ora in avanti tra le 2 e le 3 di notte

Resterà in vigore fino al 29 ottobre

Nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo torna l'ora legale. Alle 2 le lancette dovranno essere spostate in avanti di 60 minuti. L'ora legale resterà in vigore fino all'ultimo weekend del mese di ottobre, ovvero fino alla notte fra sabato 29 e domenica 30 ottobre 2022, quando si tornerà all'ora solare.

Nei 7 mesi in cui sarà in vigore l'ora legale l'Italia risparmierà oltre 190 milioni di euro e avrà un minor consumo di energia elettrica pari a circa 420 milioni di kilowattora, che equivalgono al fabbisogno medio annuo di circa 150 mila famiglie. È la stima di Terna - la società che gestisce la rete di trasmissione nazionale - che prevede "un importante beneficio ambientale, quantificabile nella riduzione di circa 200 mila tonnellate di emissioni di anidride carbonica in atmosfera".

Nel periodo primavera-estate, i mesi che segnano il maggior risparmio energetico stimato da Terna sono aprile e ottobre, il mese che al 30 vede il ritorno all'ora solare.
  • Energia
Altri contenuti a tema
Caro energia: tutta la verità sugli oneri in bolletta Caro energia: tutta la verità sugli oneri in bolletta Una proposta concreta a favore dei cittadini e dell'economia
Caro bollette: «Io non aspetterei il 25 settembre, c'è bisogno di soluzioni nell'immediato» Caro bollette: «Io non aspetterei il 25 settembre, c'è bisogno di soluzioni nell'immediato» «Chiediamo al governo che vengano bloccate le bollette e un decreto legge che ci tuteli»
Le bollette alle stelle esposte in vetrina, proposta di FIPE Confcommercio Bari BAT Le bollette alle stelle esposte in vetrina, proposta di FIPE Confcommercio Bari BAT Gli aumenti sono arrivati al +300%, tante le attività in sofferenza
La certificazione energetica, tutto quello che c’è da sapere La certificazione energetica, tutto quello che c’è da sapere Un approfondimento sul tema
Caro energia, in Puglia 11% dei consumi solo per la produzione del cibo Caro energia, in Puglia 11% dei consumi solo per la produzione del cibo Stretta su aziende a chilometro zero per ridurre i costi
Un parco eolico con 80 turbine in mare potrà sorgere al largo di Barletta Un parco eolico con 80 turbine in mare potrà sorgere al largo di Barletta Pubblicata la richiesta di concessione demaniale: il progetto riguarda il tratto costiero fino a Bari
Autonomia energetica delle imprese: le agevolazioni economiche Autonomia energetica delle imprese: le agevolazioni economiche La svolta green delle misure regionali con aiuti fino al 60% dei costi per la realizzazione di impianti di energia da fonte rinnovabile
Energia, la fine del mercato di maggior tutela Energia, la fine del mercato di maggior tutela Un approfondimento sul tema a cura di NoiEnergia
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.