Legge
Legge
Cronaca

Tentato omicidio, quattro anni di condanna per il pasticcere di Barletta

Il caso risale allo scorso febbraio: un agricoltore fu sparato alle spalle nelle campagne di Trinitapoli

Quattro anni di reclusione. È la condanna inflitta al pasticcere barlettano accusato di essere il responsabile del tentato omicidio ai danni di un agricoltore di 69 anni avvenuto lo scorso 22 febbraio nelle campagne di Trinitapoli.

La sentenza è stata emessa dal Gup del Tribunale di Foggia Domenico Zeno al termine del processo con rito abbreviato.

Il pasticcere, secondo quanto ricostruito, sparò alle spalle dell'agricoltore tre colpi di pistola calibro a seguito di un litigio tra confinanti. L'uomo ammise le proprie responsabilità, collaborò con gli inquirenti e fece recuperare l'arma utilizzata durante l'agguato.
  • Trinitapoli
  • Tentato omicidio
  • Giustizia
Altri contenuti a tema
Ripresa delle udienze, gli avvocati della Bat partecipano al flash mob nazionale Ripresa delle udienze, gli avvocati della Bat partecipano al flash mob nazionale Una nota a firma del Comitato Spontaneo del Foro di Trani, "La Giustizia Sospesa"
Corruzione tra giudici, chiesta condanna a 10 anni per l'ex pm Savasta Corruzione tra giudici, chiesta condanna a 10 anni per l'ex pm Savasta Condanne richieste anche per Scimè, D'Agostino, Sfrecola e Ragno
Mercato della droga a Barletta, richiesti fino a 20 anni di reclusione Mercato della droga a Barletta, richiesti fino a 20 anni di reclusione Queste le pene richieste dal pm antimafia Maralfa per i 24 imputati dell'inchiesta "Nabucodonosor"
Tentato omicidio a Barletta, la polizia arresta un 18enne Tentato omicidio a Barletta, la polizia arresta un 18enne La lite, scaturita per futili motivi, è avvenuta il 24 dicembre sulla pista da ballo di una nota discoteca
Impastato, Falcone e Don Diana, a Barletta si riflette con "Innocenti Martiri” Impastato, Falcone e Don Diana, a Barletta si riflette con "Innocenti Martiri” Valentina Amorotti, presidente dell'Albero della vita: «Un incontro rivolto ai giovani, ma aperto a tutti»
Morì al vecchio ospedale di Barletta, Asl/Ba condannata al risarcimento Morì al vecchio ospedale di Barletta, Asl/Ba condannata al risarcimento La 34enne Santa Ricatti perse la vita nel 1998 poco dopo aver partorito un feto privo di vita
Uffici Giudiziari, personale in agitazione: organico insufficiente a rischio dimezzamento Uffici Giudiziari, personale in agitazione: organico insufficiente a rischio dimezzamento Marcone e Abbascià (Fp Cgil Bat): «Siamo all’anno zero. Se non ci saranno risposte pronti alla mobilitazione»
Tentato omicidio a Barletta, 53enne arrestato dalla Polizia di Stato Tentato omicidio a Barletta, 53enne arrestato dalla Polizia di Stato A seguito dell’ennesima lite familiare, pare si sia scagliato contro il fratello con un coltello
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.