Tastiera
Tastiera
Territorio

Sulle pagine dell'enciclopedia cerca Barletta-Andria-Trani

La scheda della provincia Bat arriva su Italiapedia

Giorno per giorno aumenta la visibilità per la neonata provincia di Barletta-Andria-Trani: dal primo aprile la sesta provincia ha la propria scheda ufficiale su Italiapedia, un'enciclopedia online che monitora l'intero territorio italiano.

Italiapedia.it è una guida completa ai dati economico-demografici di 20 regioni, 110 province e 8100 comuni italiani. Con oltre 50mila pagine il sito si presenta come un potente strumento per trovare informazioni accurate ed esaurienti sul territorio italiano, sulla componente demografica, sulle attività economiche del Paese, con un occhio di riguardo a dati di particolare rilevanza come i parametri Istat, i codici catasto e l'accesso ai fondi comunitari concessi dalla Comunità Europea.

Da pochi giorni il sito ha messo a disposizione di istituzioni pubbliche, aziende e privati le statistiche sulla popolazione al 2009 e le schede dettagliate e complete con tutte le informazioni rilevanti relative alla nuova provincia Barletta-Andria-Trani e alle altre province italiane istituite negli ultimi anni.

Sulla pagine dedicata alla Bat si può osservare la cartina geografica, i dati di estensione, densità territoriale e i valori ISTAT, oltre che una dettagliatissima scheda tripartita dedicata a Descrizione (con una breve analisi della morfologia territoriale, del sistema di comunicazioni e cenni storici generici), Ambiti (presentate in maniera specifica le zone dell'Ofanto e della Murgia) e Statistiche (con i dati ufficiali di popolazione, indicatori sociali ed economici). Inoltre gli utenti hanno la possibilità di inserire informazioni sempre aggiornate e di inviare foto.

L'aggiornamento delle statistiche sulla popolazione offre uno spaccato ben delineato ed estremamente attuale dei residenti in Italia al 2009, suddivisi per sesso e fasce d'età, con un'ulteriore specifica del numero di stranieri. Grazie a queste tabelle è quindi possibile conoscere il numero di persone residenti in un'area specifica in base allo stato civile: famiglie, celibi, nubili, coniugati/e, separati/e, divorziati/e, vedovi/e.

La ricerca delle informazioni statistiche sulla popolazione è molto semplice. Il sito di Italiapedia.it, infatti, è strutturato in modo chiaro e permette una navigazione veloce e intuitiva anche agli utenti meno esperti. Per accedere alle statistiche aggiornate al 2009 basta selezionare dall'homepage la regione d'interesse e, nella schermata successiva, cliccare sulla voce "Statistiche". Se desideriamo ricercare nel dettaglio i dati riguardanti una singola provincia o un comune basterà selezionarli mediante il pannello di ricerca posto all'inizio di ogni pagina.

Per accedere alla scheda delle statistiche della nuova provincia di Barletta-Andria-Trani è sufficiente utilizzare il pannello di ricerca, selezionando la regione e la provincia prescelte.
  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Enciclopedia
  • Statistiche
Altri contenuti a tema
1 Il colonnello Andrei al comando del gruppo della Bat, Cgil: «Avanti su questa strada per completare la provincia» Il colonnello Andrei al comando del gruppo della Bat, Cgil: «Avanti su questa strada per completare la provincia» Gli auguri di buon lavoro del segretario generale della Cgil Bat, Biagio D'Alberto
Crollo di via Canosa, Lodispoto: «Barletta detiene il triste primato delle vittime per i crolli» Crollo di via Canosa, Lodispoto: «Barletta detiene il triste primato delle vittime per i crolli» La nota del presidente della provincia BAT: «Una delle tragedie della mala edilizia più sanguinose e laceranti dell'Italia del secondo dopoguerra»
Roberto Pellicone, il nuovo Questore della Bat in visita ad Andria Roberto Pellicone, il nuovo Questore della Bat in visita ad Andria «Ci auguriamo tutti che il completamento della Questura arrivi nel più breve tempo possibile»
Scuola e Covid-19, dialogo tra dirigenti e provincia di Barletta-Andria-Trani Scuola e Covid-19, dialogo tra dirigenti e provincia di Barletta-Andria-Trani Lodispoto: «Sarà garantito ai ragazzi il sacrosanto diritto allo studio»
Sarà il dottor Roberto Pellicone il Questore della provincia Bat Sarà il dottor Roberto Pellicone il Questore della provincia Bat Da due anni Questore ad Isernia, il dirigente superiore di Pubblica Sicurezza vanta un curriculum di tutto rispetto
5 Più sicurezza a Barletta, Trani e Bisceglie. Vito Crimi per la firma dell’accordo Più sicurezza a Barletta, Trani e Bisceglie. Vito Crimi per la firma dell’accordo Sono stati firmati questa mattina presso la Prefettura di Barletta-Andria-Trani e dinanzi al viceministro dell’Interno, i patti per la sicurezza urbana
Questura di Andria, COISP: «A quando l’eterna incompiuta?» Questura di Andria, COISP: «A quando l’eterna incompiuta?» La nota del segretario generale del COISP (Coordinamento per l'indipendenza sindacale delle Forze di Polizia) di Bari, Uccio Persia
Un milione di euro dalla Provincia per il Polivalente di Barletta Un milione di euro dalla Provincia per il Polivalente di Barletta Controlli affidati alla Protezione Civile: il prossimo 30 luglio si conosceranno i risultati delle nuove indagini
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.