Via della Pace, troppe deiezioni canine sui marciapiedi
Via della Pace, troppe deiezioni canine sui marciapiedi
La città

Stanchi delle deiezioni canine, i residenti di via della Pace trovano una soluzione "geniale"

Continua l'emergenza inciviltà tra i proprietari dei cani

A Barletta esistono tanti amanti degli animali: tra di noi infatti si celano numerosi animalisti, ambientalisti, cittadini onesti ed esemplari. Ci teniamo che la città di Barletta sia pulita e rispettata, segnaliamo ogni disservizio, facciamo la raccolta differenziata e paghiamo la tasse. Qualcuno ci chiamerebbe "cittadini modello", ma in fine dei conti si tratta solo di fare i propri doveri. Barletta per noi è come una "mamma": ci prendiamo cura di lei anche se ha qualche acciacco e spesso ci tratta con severità e distacco, ma noi le vogliamo bene senza remore.

Se per strada non bastano i cestini per la raccolta delle deiezioni canine, a Barletta c'è chi va oltre il proprio dovere e installa dei cestini fai-da-te, con tanto di insegna e sacchetto. Succede in via della Pace, luogo assai dimenticato nei pressi del passaggio a livello di via Andria. A brevissimo diventerà l'ultima propaggine della zona prima del lungo cantiere per la costruzione del sottovia. I residenti ci tengono al proprio quartiere, tanto da aver ideato questa soluzione "semplice ma geniale" per salvaguardare i giardinetti e il marciapiede. Questi cittadini hanno preso a cuore la pulizia della città e hanno realizzato questa idea senza burocrazia, senza pubblicità.

Sono dei "cittadini modello", oppure sono semplicemente troppo stanchi di dover camminare a zig zag appena usciti dal portone di casa.

Fossero tutti così i cittadini di Barletta, solerti, creativi, ingegnosi e attivi. Ma non tutti sono così, anzi, lo sono in pochi. Per lo più i barlettani sporcano, urlano, inquinano, con egoismo e arroganza, e diventano i cattivi modelli delle future generazioni a cui lasceremo la nostra città, insieme al futuro sottovia di via Andria.
7 fotoUna soluzione "originale" per le deiezioni canine: succede in via della Pace
Una soluzione "originale" per le deiezioni canine: succede in via della PaceUna soluzione "originale" per le deiezioni canine: succede in via della PaceUna soluzione "originale" per le deiezioni canine: succede in via della PaceUna soluzione "originale" per le deiezioni canine: succede in via della PaceUna soluzione "originale" per le deiezioni canine: succede in via della PaceUna soluzione "originale" per le deiezioni canine: succede in via della PaceUna soluzione "originale" per le deiezioni canine: succede in via della Pace
  • Animali
Altri contenuti a tema
Commissione Regionale Randagismo, l'appello di 70 associazioni pugliesi Commissione Regionale Randagismo, l'appello di 70 associazioni pugliesi Scrive l'avvocato Massimiliano Vaccariello chiedendo l'audizione delle associazioni animaliste
Arriva il circo, ENPA Barletta protesta: «Scarsa attenzione al benessere degli animali» Arriva il circo, ENPA Barletta protesta: «Scarsa attenzione al benessere degli animali» "No al circo con gli animali" è l'appello lanciato dall'associazione
Una bimba di Barletta salva un piccolo riccio dal freddo Una bimba di Barletta salva un piccolo riccio dal freddo Una lunga trafila per trovargli un riparo: adesso si trova a Bitetto
Cani in spiaggia, norme e opportunità: Barletta si adeguerà? Cani in spiaggia, norme e opportunità: Barletta si adeguerà? L'avvocato Massimiliano Vaccariello scrive al comune dopo l'ultima legge regionale
6 Senza paletta o museruola, a Barletta prime multe per i proprietari di cani Senza paletta o museruola, a Barletta prime multe per i proprietari di cani In azione gli operatori del Nucleo di Guardia ambientale
Randagismo, corsi di formazione per la Polizia locale di Barletta Randagismo, corsi di formazione per la Polizia locale di Barletta Sottoscritto un protocollo tra Asl BT e Comune
Capodanno da cani, alcuni consigli per proteggere i vostri animali Capodanno da cani, alcuni consigli per proteggere i vostri animali Attenuate l'effetto dei botti accendendo radio o televisione: vi sembrerà assurdo, ma in fondo quelli sono rumori famigliari
5 Vigilanza sui cani di Barletta, ecco le norme da rispettare Vigilanza sui cani di Barletta, ecco le norme da rispettare Al Nucleo Guardia Ambientale affidato il ruolo di controllo: sanzioni per chi non le rispetta
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.