Stadio Puttilli, i biancorossi tornano Foto Cosimo Campanella" />
Stadio Puttilli, i biancorossi tornano "a casa". Foto Cosimo Campanella
Politica

Stadio Puttilli, «una priorità dell’amministrazione è aumentare la capienza dello stadio»

Il sindaco Cannito: «Vedere la gioia dei tifosi finalmente riuniti nella propria casa ha innescato in me un sentimento di vera soddisfazione»

«Vedere la gioia dei tifosi finalmente riuniti nella propria casa a incitare i giocatori biancorossi ha innescato in me un sentimento di vera soddisfazione e compiacimento come barlettano, e, in qualità di sindaco, per come si è riusciti a riaprire lo stadio grazie alla collaborazione di tutte le istituzioni impegnate nel raggiungimento dell'obiettivo e al lavoro profuso dagli uffici comunali». Sono le parole del primo cittadino Cosimo Cannito che aggiunge: «Ma non si può vivere sugli allori e sono il primo ad aver riscontrato alcune criticità che devono essere assolutamente risolte.

Ritengo necessario, infatti, il miglioramento dell'area adibita all'accoglienza dei disabili motori sia sotto l'aspetto strutturale che del comfort.

Sarà, inoltre, impedito a chiunque l'ingresso e la sosta di vetture all'interno della struttura per evitare danni irreparabili alla pavimentazione e disagi all'afflusso e deflusso degli spettatori. Per ridurre gli assembramenti e i tempi di attesa dei fruitori, ritengo necessaria l'installazione di altre aree ristoro presso la curva nord, curva sud e tribuna.

Una priorità dell'Amministrazione, ora, è aumentare la capienza dello stadio e, in tal senso, ci siamo già attivamente impegnati per consentire a sempre più tifosi ed appassionati di seguire gli eventi sportivi di ogni livello, fino a ieri preclusi, che finalmente si potranno tenere nella nostra città grazie al rinato stadio Puttilli.

Nel ringraziare le Forze dell'Ordine per il puntuale ed efficace servizio prestato invito tutti i tifosi ad amare la loro nuova casa, salvaguardandola da atteggiamenti scorretti e aiutandoci a tenerla pulita e ben tenuta».
  • Stadio "C. Puttilli"
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Cannito: «Il Pd non ha ancora metabolizzato la sconfitta» Cannito: «Il Pd non ha ancora metabolizzato la sconfitta» Il sindaco risponde alle critiche sull'operato della sua Giunta nei primi 100 giorni
Salvarono tre persone in mare, premiati dal sindaco Cannito Salvarono tre persone in mare, premiati dal sindaco Cannito Riconoscimenti per il vice brigadiere della Finanza Nunzio Disalvo e lo studente Giovanni Sfregola
10 Sediolini danneggiati al "Puttilli", Cannito: «Non maltrattarla, è la tua città» Sediolini danneggiati al "Puttilli", Cannito: «Non maltrattarla, è la tua città» Denuncia social del primo citttadino
1 PD contro Cannito: «Invece di allargare fronti di conflitto, dovrebbe cercare la collaborazione» PD contro Cannito: «Invece di allargare fronti di conflitto, dovrebbe cercare la collaborazione» Il partito replica alle recenti dichiarazioni del sindaco
Politica, interviene il PD: «Cannito in ritardo sulle linee programmatiche» Politica, interviene il PD: «Cannito in ritardo sulle linee programmatiche» La nota di Cascella, Capogruppo del Partito Democratic
Cannito: «Ancora rifiuti a Tittadegna, porto la Regione in tribunale» Cannito: «Ancora rifiuti a Tittadegna, porto la Regione in tribunale» La denuncia del sindaco a margine della presentazione della mostra "Ditelo ai bambini"
14 Cannito: «Con nuove lampade a led più luce e meno consumi» Cannito: «Con nuove lampade a led più luce e meno consumi» Sostituite 845 armature in 57 strade della nostra città
13 Cannito: «Scuola via Morelli, Lodispoto si arroga meriti che non ha» Cannito: «Scuola via Morelli, Lodispoto si arroga meriti che non ha» La nota del sindaco di Barletta
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.