Pallavolo
Pallavolo
Politica

"Sport X tutti", saranno finanziate quattro strutture sportive di Barletta

Interviene il consigliere regionale barlettano Filippo Caracciolo

"Dalle parole ai fatti. È stata resa nota la graduatoria dei beneficiari selezionati nell'ambito dell'avviso pubblico per il finanziamento di interventi finalizzati a potenziare il patrimonio impiantistico sportivo di soggetti privati. Nella BAT sono 16 le strutture idonee". Ad intervenire sulla pubblicazione delle prime graduatorie dei vincitori del bando regionale "Sport X tutti" è il consigliere regionale Filippo Caracciolo.

"Siamo lieti - afferma Caracciolo - di riscontrare come associazioni sportive dilettantistiche, parrocchie ed associazioni di volontariato abbiano raccolto con entusiasmo l'occasione fornita dal bando che ha messo a disposizione 21 milioni di euro per il potenziamento dell'impiantistica e delle politiche sportive regionali".

"A dimostrazione di quanto affermato - spiega il consigliere regionale - vi è l'elenco delle strutture risultate idonee nella provincia di Barletta-Andria-Trani. Nella BAT sono state accolte 16 istanze, finanziate tra gli 83 mila e i 100 mila euro, somme con cui saranno potenziati gli impianti: dell'Asd Circolo della Vela di Bisceglie; della parrocchia San Giovanni Apostolo di Barletta; dell'Asd Sporting Tennis Club 2.0 di Bisceglie; dell'Asd Fair Play D.B. di San Ferdinando di Puglia; della parrocchia Santa Maria Del Pozzo di Trani; dell'Asd Circolo Tennis "Hugo Simmen" di Barletta; della parrocchia appartenente alla Provincia della Santa Famiglia degli Oblati di San Giuseppe di Barletta; della parrocchia Immacolata dei Padri Cappuccini di Trinitapoli; della parrocchia San Giuseppe Artigiano di Andria; della parrocchia San Paolo Apostolo di Barletta; dell'Asd Amatrice 2016 di Bisceglie; della parrocchia San Vincenzo de' Paoli di Bisceglie; dell'Asd Sport di Spinazzola; della parrocchia Santi Angeli Custodi di Trani; della parrocchia Madonna del Sabato di Minervino Murge e della parrocchia Madonna di Fatima di Trani".

"La presenza tra i beneficiari del finanziamento di un gran numero di parrocchie - prosegue Caracciolo - certifica il raggiungimento di uno degli obiettivi fissati con la pubblicazione del bando, ovvero quello di andare incontro ai bisogni sociali dei quartieri ed in particolare delle periferie". "Nelle prossime settimane - conclude Caracciolo - saranno rese note le valutazioni relative all'avviso pubblico sugli impianti sportivi dei Comuni e altri enti pubblici".
  • Impianto sportivo
  • Filippo Caracciolo
Altri contenuti a tema
Impianti sportivi a Barletta, Divincenzo: «Quale indirizzo politico?» Impianti sportivi a Barletta, Divincenzo: «Quale indirizzo politico?» Il consigliere comunale (PD): «Il Sindaco ha scarsa conoscenza del mondo associativo sportivo cittadino»
1 Accordo Atisale, Caracciolo: «Un plauso a sindaco e parti sociali» Accordo Atisale, Caracciolo: «Un plauso a sindaco e parti sociali» Presto l'erogazione della cassa integrazione per i dipendenti
Diretta con i consiglieri regionali Filippo Caracciolo e Ruggiero Mennea Diretta con i consiglieri regionali Filippo Caracciolo e Ruggiero Mennea Approfondimento video su BarlettaViva sabato 2 maggio alle ore 18
1 Elezioni Regionali, Filippo Caracciolo: «Ringrazio gli amministratori di Barletta per il sostegno» Elezioni Regionali, Filippo Caracciolo: «Ringrazio gli amministratori di Barletta per il sostegno» «Sarò onorato di mettere nuovamente a disposizione l'esperienza già maturata come rappresentante eletto del territorio»
1 Amministrazione a breve scadenza? Caracciolo è il suo “collante politico” Amministrazione a breve scadenza? Caracciolo è il suo “collante politico” L’endorsement di parte dell’amministrazione comunale per Emiliano e Caracciolo ha scoperto per la prima volta le carte in tavola
La BAT risponde con Emiliano, Caracciolo: «Ha vinto la democrazia» La BAT risponde con Emiliano, Caracciolo: «Ha vinto la democrazia» «Comincia ora una lunga battaglia da condurre con forza ed entusiasmo nel segno della continuità»
Derby della Disfida: vince lo sport, perde la classe politica Derby della Disfida: vince lo sport, perde la classe politica L'acquazzone ha messo a dura prova atleti, spettatori e operatori della stampa
1 Agricoltura, per la Puglia è un momento difficile Agricoltura, per la Puglia è un momento difficile La nota del consigliere Caracciolo: "Dobbiamo salvaguardarla"
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.