Spazzamento e divieti
Spazzamento e divieti
La città

Spazzamento meccanizzato, occhio ai divieti e alle rimozioni

Da domani si parte con la prima zona, si invita la cittadinanza a collaborare

Domani 4 febbraio, primo lunedì del mese e il giorno successivo, martedì 5 febbraio, su disposizione del sindaco di Barletta, sarà riproposta l'attività di spazzamento meccanizzato di alcune vie della città, ma a partire da questo mese ci sarà una novità, perché alla zona fino ad ora interessata dallo spazzamento meccanizzato mensile, se ne aggiungono altre tre. Le operazioni si svolgeranno per ciascuna zona in due giorni, il primo sul lato dei civici dispari e il secondo sul lato dei civici pari.

Tale provvedimento, su disposizione del sindaco di Barletta Cosimo Cannito e d'intesa con l'assessore comunale all'ambiente e l'amministratore di Bar.s.a., fa riferimento a un'ordinanza emanata dall'Ufficio Traffico che impone il divieto di sosta con rimozione dalle ore 5.00 alle ore 9.00. Le auto lasciate in divieto di sosta saranno fatte rimuovere e i proprietari saranno sanzionati. Si invita, pertanto, la cittadinanza a collaborare per una migliore qualità del servizio, ringraziandola sin da ora per il proprio contributo a rendere la città più pulita. Queste le zone interessate e i relativi giorni di spazzamento.
  • Zona 1: via Milano, via Boggiano, via Canne, via Togliatti, via Scommegna, via Luigi Dicuonzo, via Musti, via Firenze. Per questa zona l'intervento è previsto il primo lunedì e martedì del mese, dunque lunedì 4 febbraio per il lato dei civici dispari e martedì 5 febbraio per il lato dei civici pari.
  • Zona 2: via Milazzo; via San Francesco D'Assisi; via Palestro; via Venezia; via Regina Margherita; corso Vittorio Emanuele, via Nanula, via Roma. Per questa zona l'intervento è previsto il primo mercoledì e giovedì del mese, dunque mercoledì 6 febbraio per il lato dei civici dispari e giovedì 7 febbraio per il lato dei civici pari.
  • Zona 3: via San Samuele; via Solferino; via Del Gelso; via Ofanto; via Prascina; via Monsignor Dimiccoli; via Magenta. Per questa zona l'intervento è previsto il primo venerdì e sabato del mese, dunque venerdì 8 febbraio per il lato dei civici dispari e sabato 9 febbraio per il lato dei civici pari.
  • Zona 4: via Canosa; via Madonna della Croce, via Barberini. Per questa zona l'intervento è previsto il secondo lunedì e martedì del mese, dunque lunedì 11 febbraio per il lato dei civici dispari e martedì 12 febbraio per il lato dei civici pari.
«Abbiamo disposto tale servizio per consentire una pulizia maggiore e profonda della città e, come annunciato, da febbraio sarà ampliata a diverse zone della città ed è per questo che viene chiesta – precisa il primo cittadino Cannito –la collaborazione di tutti. Non saranno tollerati atteggiamenti di indolenza e disinteresse nei confronti della cosa pubblica, del decoro urbano e anche di chi deve poter essere messo nelle condizioni di lavorare e per questo le auto in divieto di sosta saranno multate. Il disagio è minimo ma i risultati saranno importanti per la città e soprattutto per i residenti della zona interessata. Dimostriamo di volere contribuire alla crescita e al decoro di Barletta».

«I divieti non devono essere percepiti solo come un disagio - rassicura l'avv. Michele Cianci, amministratore unico Bar.S.A. - ma bensì come un importante è necessario contributo di noi tutti, per permettere agli operatori di compiere con efficienza il proprio lavoro, al fine di rendere sempre più pulita la nostra splendida città. Sono certo che questi divieti verranno rispettati scrupolosamente: un piccolo momentaneo problema per una Barletta sempre più nostra e sempre più bella da apprezzare e da vivere».
  • Bar.S.A.
  • pulizia
  • spazzatura
Altri contenuti a tema
Pulizia, educazione, rispetto: una manifestazione collettiva per Barletta Pulizia, educazione, rispetto: una manifestazione collettiva per Barletta Domenica mattina alla Lega Navale tutti insieme per pulire le litoranee
Rimozione pino in via D’Aragona, un pericolo per i cittadini Rimozione pino in via D’Aragona, un pericolo per i cittadini Diverse sono state le segnalazioni dei residenti, risalenti addirittura al 2009
Spazzamento meccanizzato a Barletta, il calendario di maggio Spazzamento meccanizzato a Barletta, il calendario di maggio Il servizio sarà effettuato anche nel giorno della Festa del Lavoro
3 Piazza Plebiscito aperta ai barlettani, Bar.S.A. invoca al rispetto del verde Piazza Plebiscito aperta ai barlettani, Bar.S.A. invoca al rispetto del verde Conclusa la prima fase di riqualificazione: rimosse anche le barriere architettoniche
2 "Sono un cestino, non un bidone", tempi duri per i sozzoni e le loro coscienze "Sono un cestino, non un bidone", tempi duri per i sozzoni e le loro coscienze Continua la campagna di sensibilizzazione fortemente voluta dal Dott. Cannito e dall’Avv. Cianci
4 Rimossa parietaria dalle facciate del Castello di Barletta Rimossa parietaria dalle facciate del Castello di Barletta Un distinto intervento di pulizia della Bar.s.a è stato realizzato anche sulla rotatoria di via Andria
Spazzamento meccanizzato mensile, proseguono le attività di aprile Spazzamento meccanizzato mensile, proseguono le attività di aprile Sul sito web del Comune di Barletta sono presenti i divieti zona per zona
1 Canile comunale di Barletta, affidamento temporaneo alla Bar.S.A. Canile comunale di Barletta, affidamento temporaneo alla Bar.S.A. Cianci: «Sensibilizzare i cittadini sul tema del rispetto degli animali»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.