Sottopasso via Milano, attivati gli ascensori
Sottopasso via Milano, attivati gli ascensori
La città

Sottopasso via Milano, attivati gli ascensori

Il sindaco Cannito: «Un percorso sofferto, una vittoria per la città»

Entrano in funzione gli ascensori del sottopasso pedonale che collega via Milano a via Fracanzano.

Finalmente, dopo un percorso faticoso, irto di difficoltà, fatto di complicate autorizzazioni tecnico-amministrative, lungaggini burocratiche e sollecitazioni quasi quotidiane, il sottopasso viene dotato di un servizio essenziale che soddisfa le esigenze dei cittadini.

Così il sindaco Cosimo Cannito a conclusione di un iter travagliato cominciato nell'ottobre 2020: "Gli ascensori consentiranno il passaggio, da un lato all'altro della città, ai cittadini con disabilità motorie, agli anziani, alle mamme con passeggini. Ho preteso che gli ascensori fossero attivi 24 ore su 24 e che fosse garantita la massima sicurezza per i fruitori.

Infatti, sia il sottopasso che gli ascensori, sono dotati di un sofisticato impianto di video sorveglianza interno ed esterno, fatto di telecamere monitorate H24 dalla Polizia Locale e da Palazzo di Città.

Inoltre, gli stessi ascensori sono dotati di un pulsante di allarme sonoro, da azionare in caso di blocco o in situazioni d'emergenza. In tale circostanza, interverrà celermente una squadra incaricata di Bar.S.A. (reperibile in ogni momento della giornata) o, in caso d'impossibilità, i Vigili del Fuoco.

All'interno degli stessi è vietato l'ingresso di biciclette, monopattini e motocicli.

L'attivazione degli ascensori è costata tempo e denaro. Per questo motivo sono a chiedere rispetto per questi luoghi, soprattutto ai più giovani. Chi si renderà responsabile di atti vandalici o disservizi sarà perseguito legalmente.

Colgo l'occasione per ringraziare l'ing. Alessandro De Paola (responsabile d'esercizio degli ascensori), il dirigente di settore, Ing. Francesco Lomoro, l'Ing. Rosario Palmitessa e l'Ing. Tommaso Todisco (RUP dell'intervento), l'assessore di settore Lucia Ricatti, Roberto Cannone dell'Ufficio Manutenzioni e il team di Bar.S.A. S.p.A.".

Responsabile d'esercizio degli ascensori è l'Ing. Alessandro De Paola che così commenta il risultato raggiunto: "L'iter è stato particolarmente laborioso e complesso in quanto le norme in materia di ascensori posti in vicinanza delle linee ferroviarie sono particolarmente severe (le stesse delle funivie).

Grazie alla fattiva collaborazione dell'ANSFISA Bari, l'iter si è concluso positivamente e la cittadinanza potrà fruire finalmente di questo importante servizio. In qualità di Responsabile di Esercizio di questi impianti devo esternare un particolare ringraziamento al Sindaco Cannito per la sua caparbietà e per averci trainato tutti (come il locomotore di un treno) verso questo risultato".
  • Lavori pubblici
Altri contenuti a tema
Sottovia via Andria, manca poco all'apertura di via Milite Ignoto Sottovia via Andria, manca poco all'apertura di via Milite Ignoto Previste modifiche anche alla segnaletica orizzontale e verticale
Continuano i lavori di rifacimento del manto stradale Continuano i lavori di rifacimento del manto stradale Ecco le strade attualmente interessate
2 Cambio epocale in via Andria: ecco il sottovia, e dopo? Cambio epocale in via Andria: ecco il sottovia, e dopo? Ufficialmente aperto al transito ieri mattina. Pro e contro di un'opera che la città aspettava da più di 20 anni
A inizio febbraio al via il cantiere per la scuola materna in via Tatò A inizio febbraio al via il cantiere per la scuola materna in via Tatò Ecco come apparirà il progetto: lo annuncia il sindaco Cannito
1 Sottovia di via Andria: infine ci siamo. La cronistoria di un’odissea Sottovia di via Andria: infine ci siamo. La cronistoria di un’odissea Sale l’attesa per la data del 30 gennaio 2024: bisognerà invece attendere per via Vittorio Veneto
Lavori per tubazioni gas: cambia la viabilità nelle vie Giulini, Venezia e Affaitati Lavori per tubazioni gas: cambia la viabilità nelle vie Giulini, Venezia e Affaitati I dettagli dei cambiamenti previsti
8 "Quando riaprirà via Vittorio Veneto?» "Quando riaprirà via Vittorio Veneto?» La segnalazione di un lettore: «I disagi stanno diventando insostenibili»
1 Lavori via Andria e via Vittorio Veneto, un incontro con i vertici RFI Lavori via Andria e via Vittorio Veneto, un incontro con i vertici RFI Hanno partecipato il sindaco Cannito e il senatore Damiani
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.