Filippo Caracciolo. <span>Foto Ida Vinella</span>
Filippo Caracciolo. Foto Ida Vinella
La città

Secondo monitoraggio ambientale Barletta, Caracciolo: «Lunedì 22 commissione regionale ambiente, servono risposte per i cittadini»

La nota del presidente del gruppo Pd in Regione Puglia

«I dati emersi dal monitoraggio ambientale della falda e dei suoli ricadenti nella zona industriale di Barletta sono preoccupanti e meritano un necessario e dovuto approfondimento. Per questo motivo, ho richiesto e ottenuto la convocazione della commissione regionale ambiente per il 22 maggio alle ore 14». Così il presidente del gruppo Pd in consiglio regionale, Filippo Caracciolo.

«Gli esiti del monitoraggio ambientale – afferma Caracciolo – hanno confermato quanto emerso dalla prima parte delle indagini, condotte grazie ad un protocollo, siglato su mio impulso, da Regione Puglia, Provincia BAT, Comune di Barletta, ARPA Puglia, ASL BAT e CNR-IRSA. Vi è, nella zona industriale di Barletta, una diffusa contaminazione del suolo, con diverse sostanze nocive come solventi e metalli pesanti. Servirà, oltre all'immediata bonifica, anche la ricerca delle responsabilità di quanto sta accadendo».

«Con il direttore generale di Arpa Vito Bruno, il direttore del Cnr Vito Uricchio, il direttore generale di Aress Giovanni Gorgoni, il direttore del dipartimento ambiente Paolo Francesco Garofoli, la direttrice generale della Asl Bt Tiziana Dimatteo e il sindaco di Barletta Cosimo Cannito – prosegue il presidente del gruppo Pd – si discuterà di tutti questi aspetti, con il preciso intento di fornire ai cittadini risposte precise e dettagliate».

«Questa seconda fase del monitoraggio, grazie alla collaborazione tra le istituzioni, alla fondamentale attività delle associazioni impegnate nella salvaguardia dell'ambiente e alla coscienza civica di tutti i cittadini ci potrà condurre verso la definiva risoluzione di una vicenda che, sin dalle prime fasi è in cima alle mie priorità. Continuerò - conclude Caracciolo - a lavorare per la tutela della salute e dell'ambiente della mia città e di tutto il territorio».
  • Filippo Caracciolo
Altri contenuti a tema
1 Caracciolo si dimette da consigliere comunale di Barletta Caracciolo si dimette da consigliere comunale di Barletta Al rappresentante del PD subentrerà il primo dei non eletti, Massimo Spinazzola
Conferma blocco pesca ricci di mare, Caracciolo: «Vince il diritto di tutelare il nostro mare e le sue risorse» Conferma blocco pesca ricci di mare, Caracciolo: «Vince il diritto di tutelare il nostro mare e le sue risorse» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
1 Depuratore Barletta, Caracciolo: «A breve al via i lavori di adeguamento in materia di salute e sicurezza, emissioni in atmosfera e disciplina acque meteoriche» Depuratore Barletta, Caracciolo: «A breve al via i lavori di adeguamento in materia di salute e sicurezza, emissioni in atmosfera e disciplina acque meteoriche» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
Al via la manutenzione viadotti al canale derivativo ofantino a Trinitapoli Al via la manutenzione viadotti al canale derivativo ofantino a Trinitapoli Attivi in zona molti agricoltori barlettani, Caracciolo: “Opera importante per la sicurezza dei lavoratori”
181 stabilizzazioni nella Asl Bt, Caracciolo:  “Si rafforza l’offerta sanitaria al servizio del territorio” 181 stabilizzazioni nella Asl Bt, Caracciolo: “Si rafforza l’offerta sanitaria al servizio del territorio” La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
1 Caracciolo: «In commissione rassicurazioni da Rfi, sottovia via Andria pronto a fine gennaio» Caracciolo: «In commissione rassicurazioni da Rfi, sottovia via Andria pronto a fine gennaio» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
6 Sottopassi via Andria e via Vittorio Veneto a Barletta, Caracciolo: «Lunedì 11 dicembre audizione in V commissione per verificare lo stato dei lavori» Sottopassi via Andria e via Vittorio Veneto a Barletta, Caracciolo: «Lunedì 11 dicembre audizione in V commissione per verificare lo stato dei lavori» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
24 Caracciolo: «Ok del ministero della Salute alla nuova piastra oncoematologica dell'ospedale di Barletta» Caracciolo: «Ok del ministero della Salute alla nuova piastra oncoematologica dell'ospedale di Barletta» La nota del presidente del gruppo Pd in Regione Puglia
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.