Rifiuti
Rifiuti
La città

Sciopero per i lavoratori dell’igiene pubblica, raccolta rifiuti ferma anche a Barletta

Per nuove regole e tutele per lavoratrici e lavoratori

Anche i lavoratori del comparto di igiene pubblica di Bar.S.A. S.p.A. aderiscono allo sciopero indetto per oggi 8 novembre, e unitamente presentano scuse alla cittadinanza a cui viene chiesta comprensione rispetto alle esigenze ben rappresentate dai sindacati. I servizi riprenderanno regolarmente al termine dello sciopero.

Di seguito il comunicato stampa diramato dalle sigle sindacali.

Interrotte bruscamente le trattative per il rinnovo dei Contratti nazionali, l'8 novembre i lavoratori dell'igiene pubblica tornano in piazza. Lo sciopero generale riguarderà anche la Bat dove gli operatori si raduneranno per un sit-in dalle 9.30 alle 12.00 sotto la sede della Prefettura.

«Sono 27 mesi di mancato rinnovo malgrado gli operatori dell'igiene urbana in tutti i Comuni della provincia, sfidando la pandemia, hanno garantito uno degli elementi essenziali di sicurezza per tutte le nostre comunità», spiegano i referenti di FP CGIL, FIT CISL UILTrasporti e FIADEL, che hanno indetto lo sciopero. «Abbiamo come sindacato – dicono – tenacemente provato a sviluppare i temi della piattaforma e i bisogni dei lavoratori per sottoscrivere un rinnovo contrattuale di prospettiva, più coerente con l'indispensabile sviluppo industriale delle aziende, ma soprattutto come strumento rinnovato nelle regole e nelle tutele per lavoratrici e lavoratori, ma le associazioni datoriali, sia pubbliche che private, hanno solo mantenuto atteggiamenti spesso ondivaghi e pregiudiziali utili solo all'abbattimento dei costi. Per questo lunedì 8 novembre sarà sciopero generale per l'intera giornata e per tutti i turni di lavoro».
  • Sciopero
Altri contenuti a tema
Sciopero treni, previsti disagi per i viaggiatori il 9 settembre Sciopero treni, previsti disagi per i viaggiatori il 9 settembre Possibili ripercussioni anche oltre l’orario di termine dello sciopero
Presidio provinciale in Prefettura a Barletta per lo sciopero del 30 giugno Presidio provinciale in Prefettura a Barletta per lo sciopero del 30 giugno Allo sciopero si aggiungono anche il settore elettrico e quello del gas e dell'acqua, oltre quello del ciclo dei rifiuti
Treni e bus a rischio, previsto sciopero nella giornata di domani Treni e bus a rischio, previsto sciopero nella giornata di domani Tutte le indicazioni per le corse che transitano anche da Barletta
Sciopero Trenitalia, possibili disagi per i viaggiatori di Barletta Sciopero Trenitalia, possibili disagi per i viaggiatori di Barletta Domenica dalle 9 alle 17 le Frecce saranno garantite, ma i treni regionali potrebbero registrare modifiche
Sciopero per l'Agenzia delle Entrate, ieri un'assemblea a Barletta Sciopero per l'Agenzia delle Entrate, ieri un'assemblea a Barletta Oggi presidio a Bari con i sindacati
2 Global Strike For Future, Barletta risponde all'appello di Greta Global Strike For Future, Barletta risponde all'appello di Greta Gli studenti di tutto il mondo scendono in piazza per una protesta pacifica
Sciopero degli Infermieri, aderirà anche l'Ordine della Bat Sciopero degli Infermieri, aderirà anche l'Ordine della Bat Giuseppe Papagni: «Riportare dignità ad una professione»
Ferrotramviaria, oggi sciopero degli addetti alla pulizia dei treni Ferrotramviaria, oggi sciopero degli addetti alla pulizia dei treni Con la drastica riduzione delle corse tra Barletta e Corato, mancano anche i vagoni da pulire
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.