Motovedetta CP845
Motovedetta CP845
Cronaca

Salvato un surfista in difficoltà durante il maltempo

Vari interventi da parte della Capitaneria di Porto di Barletta nel weekend

La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Barletta rende noto che nella giornata di sabato 17 settembre, la dipendente Motovedetta "SAR" CP845 ha prestato soccorso a favore di due ragazzi a bordo di una piccola unità da diporto a vela in difficoltà nel mare agitato di Margherita di Savoia.

La chiamata di soccorso è giunta tramite il numero per le emergenze in mare "1530", alla Sala Operativa la quale disponeva l'immediato intervento della dipendente motovedetta CP845 che prontamente mollava gli ormeggi e dirigeva sul luogo della segnalazione dove intercettava l'unità in difficoltà, a circa mezzo miglio nautico dalla costa antistante il Comune di Margherita di Savoia. Durante la fase di avvicinamento, il natante, a causa delle proibitive condizioni meteomarine presenti in zona, si ribaltava facendo cadere gli occupanti in mare. Immediatamente, l'equipaggio della motovedetta intervenuta ha recuperato i due ragazzi e li ha condotti presso il porto di Barletta dove sono sbarcati in buone condizioni di salute, e dove ad attenderli vi erano i propri parenti.

Non appena agli ormeggi, la motovedetta CP845 è stata dirottata verso la zona di mare a levante del porto di Barletta per soccorrere un surfista che i segnalanti ritenevano fosse in difficoltà per il rientro a causa delle proibitive condizioni di vento e di mare. L'emergenza è subito rientrata grazie ad un diportista che nel frattempo aveva prestato assistenza con la propria unità consentendo al surfista di rientrare in sicurezza.

Nello stesso pomeriggio di sabato, a seguito di diverse segnalazioni pervenute alla Sala Operativa della Guardia Costiera di Barletta, è stata attivata la procedura di ricerca di un presunto sub disperso nelle acque del mare di Bisceglie: emergenza subito dopo rientrata in quanto il sub è rientrato autonomamente e senza particolari criticità.

La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Barletta, ancora una volta, raccomanda la massima prudenza nel valutare le previsioni delle condizioni meteomarine in zona, evitando di svolgere attività in mare quando le stesse lo sconsigliano, evitando così che una piacevole giornata al mare possa trasformarsi in tragedia.
  • Capitaneria di Porto
Altri contenuti a tema
Ambiente, Rinaldo Pinto e le associazioni di Barletta in visita alla Capitaneria di Porto Ambiente, Rinaldo Pinto e le associazioni di Barletta in visita alla Capitaneria di Porto Consegnato un alberello da mettere a dimora nel giardino del porto
Emerge un relitto dal mare a Barletta, interdette attività balneari in un tratto della costa Emerge un relitto dal mare a Barletta, interdette attività balneari in un tratto della costa Intervento della Capitaneria di Porto di Barletta: zona transennata
Salvato un uomo in mare a Barletta nella Notte di San Lorenzo Salvato un uomo in mare a Barletta nella Notte di San Lorenzo Diversi gli interventi della Capitaneria di Porto di Barletta: trovati anche due carrelli incendiati in località Pantaniello
Il Contrammiraglio Leone fa visita alla Capitaneria di Barletta Il Contrammiraglio Leone fa visita alla Capitaneria di Barletta Ha confermato la propria disponibilità nel fornire ogni contributo utile al raggiungimento degli obiettivi comuni
Canale H, trovata fuoriuscita di acque nere nella condotta Canale H, trovata fuoriuscita di acque nere nella condotta La rilevazione effettuata in mattinata dalla Capitaneria di Porto e dai tenici AQP
«Una citta che vive sul mare è una città aperta e libera» «Una citta che vive sul mare è una città aperta e libera» Barletta celebra la Giornata del Mare 2022 con gli studenti delle scuole
Cade sul motopeschereccio, marittimo soccorso a Bisceglie è al Dimiccoli di Barletta Cade sul motopeschereccio, marittimo soccorso a Bisceglie è al Dimiccoli di Barletta Ieri l'intervento della Capitaneria di Porto di Barletta
Una Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza nel porto di Barletta Una Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza nel porto di Barletta Giovedì prossimo un sopralluogo legato al progetto per la “Sicurezza del mare”
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.