Shopping
Shopping
Scuola e Lavoro

Saldi, in Puglia posticipati al 28 marzo per «sostenere la ripresa del commercio»

La decisione presa oggi dalla giunta regionale pugliese

La Giunta regionale, su proposta dell'Assessore allo Sviluppo Economico, ha disposto il posticipo della data di chiusura dei saldi al 28 marzo 2021.

La decisione giunge a seguito della procedura di consultazione (prevista dall'articolo 3, comma 2, della Legge Regionale n. 24/2015) dello scorso 4 febbraio, a cui sono state invitate le associazioni di seguito elencate: ANCI Puglia, UPI Puglia, Confcommercio Puglia, Confesercenti Puglia, Federdistribuzione, Legacooperative e Mutue Puglia, Confcooperative Puglia, le organizzazioni sindacali CONFSAL, CGIL, CISL, UIL e la Consulta Regionale dei Consumatori e Utenti (C.R.C.U.).

«Approviamo oggi - spiega Delli Noci - un provvedimento concertato con le associazioni di categoria, con l'obiettivo di sostenere la ripresa del commercio al dettaglio nel pieno rispetto delle misure di sicurezza previste. Prolungare il periodo dei saldi, in un periodo di grande sofferenza da parte dei commercianti a seguito delle misure anticovid, rappresenta un incentivo in più per spingere i cittadini ad acquistare negli esercizi di prossimità e sostenere il tessuto locale. La nostra rappresenta una delle attività che vogliamo mettere in campo per invertire i dati sul commercio al dettaglio non alimentare diffusi dall'Istat che segnalano un calo significativo nell'ultimo anno. Orientare gli acquisti dei cittadini verso le attività commerciali del proprio territorio attraverso la proroga dei saldi ha dunque l'obiettivo di sostenere le categorie merceologiche particolarmente colpite dalle misure restrittive».
  • Lavoro
  • Regione Puglia
  • Saldi
Altri contenuti a tema
Covid, nella provincia Bat 159 nuovi contagi e 4 decessi Covid, nella provincia Bat 159 nuovi contagi e 4 decessi Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.191 casi su 13.107 tamponi
A Barletta in piazza contro le chiusure: «Siamo tutti essenziali» A Barletta in piazza contro le chiusure: «Siamo tutti essenziali» La mobilitazione pacifica di questa mattina
Covid, da oggi vaccino Astrazeneca per i 78enni pugliesi Covid, da oggi vaccino Astrazeneca per i 78enni pugliesi Riccardo Matera: «Invitiamo i cittadini a partecipare senza esitazioni»
In Puglia diminuiscono contagi e tamponi, ma non i decessi: 39 solo oggi In Puglia diminuiscono contagi e tamponi, ma non i decessi: 39 solo oggi Il bollettino epidemiologico: nella provincia Bat 33 nuovi casi e 1 decesso
Al via la vaccinazione dai 79 ai 60 anni, Lopalco: «Affluenza costante» Al via la vaccinazione dai 79 ai 60 anni, Lopalco: «Affluenza costante» Il punto dell'assessore regionale alla Sanità sulla giornata di somministrazioni
Centri diurni e autismo in Puglia, il PD chiede a Emiliano e agli assessori un incontro risolutivo Centri diurni e autismo in Puglia, il PD chiede a Emiliano e agli assessori un incontro risolutivo La nota del gruppo regionale del Partito Democratico
1 Vaccino anti-Covid, conclusa la vaccinazione degli over 80 nell'Asl Bt Vaccino anti-Covid, conclusa la vaccinazione degli over 80 nell'Asl Bt Prosegue la vaccinazione dei pazienti oncologici
Covid, in Puglia 1.804 nuovi contagi su più di 13mila tamponi Covid, in Puglia 1.804 nuovi contagi su più di 13mila tamponi Sono 149 i casi registrati nella Bat nelle ultime 24 ore
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.