Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Ricoverato all'ospedale di Bisceglie per sospetta tubercolosi, fa perdere le sue tracce

Aggiornamento: l'uomo è stato rintracciato

Aggiornamento: l'uomo è stato rintracciato a Bitonto.

I Carabinieri della Compagnia di Trani hanno diffuso due immagini ritraenti un individuo che, secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma, si sarebbe allontanato nelle ultime ore dal reparto infettivi dell'ospedale civile "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie.

L'uomo era stato ricoverato nel nosocomio biscegliese per una sospetta tubercolosi polmonare.

Le forze dell'ordine sono al lavoro per rintracciare il soggetto e chiedono ai cittadini di prestare massima attenzione.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Rapine ad Asti: quattro arresti, tra cui due giovani di Barletta Rapine ad Asti: quattro arresti, tra cui due giovani di Barletta A settembre due colpi in due esercizi commerciali, in azione i Carabinieri
Spaccio nei pressi della Baldacchini a Barletta, arrestato pusher incensurato Spaccio nei pressi della Baldacchini a Barletta, arrestato pusher incensurato Il 33enne cedeva una dose di cocaina a un giovane che era in autovettura
Aggredito da un pit-bull e derubato, identificato il rapinatore a Barletta Aggredito da un pit-bull e derubato, identificato il rapinatore a Barletta Si tratta di un 24enne marocchino, arrestato dai Carabinieri
Simula una rapina dopo aver perso 4mila euro, denunciato un 46enne di Barletta Simula una rapina dopo aver perso 4mila euro, denunciato un 46enne di Barletta L’uomo avrebbe perso la forte somma in sala giochi, intervengono i carabinieri
Tenta un furto d'auto ma viene arrestato grazie alla segnalazione di un cittadino Tenta un furto d'auto ma viene arrestato grazie alla segnalazione di un cittadino L'immediata chiamata al 112 ha consentito l'intervento rapido dei Carabinieri di Barletta
Si costituisce a Barletta Flavio D'Introno, principale accusatore di Nardi e Savasta Si costituisce a Barletta Flavio D'Introno, principale accusatore di Nardi e Savasta I legali dell'imprenditore coratino ne avevano chiesto l'affidamento ai servizi sociali
Blitz antidroga a Barletta, sequestrato un box in pieno centro Blitz antidroga a Barletta, sequestrato un box in pieno centro Lo stupefacente sequestrato se messo in commercio la notte bianca avrebbe fruttato alla criminalità più di 15.000 euro
Attività d’intermediazione di manodopera, i Carabinieri di Barletta arrestano un 34enne Attività d’intermediazione di manodopera, i Carabinieri di Barletta arrestano un 34enne I militari hanno sequestrato un “libro mastro”, nel quale erano state registrate tutte le mediazioni abusivamente
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.