Sabino Del Negro
Sabino Del Negro
Eventi

Resto al Sud, il sogno di Sabino Del Negro diventa realtà

Oggi l'apertura della sua pasticceria in via Giacomo Leopardi

Il 15 gennaio 2018 Invitalia ha presentato "Resto al Sud" un'agevolazione per incentivare i giovani all'apertura di nuove attività imprenditoriali. L'agevolazione prevede un contributo per l'investimento a fondo perduto pari al 35% a fondo perduto oltre ad un finanziamento senza alcuna garanzia ed a tasso zero, pari al rimanente 65%. A questo incentivo si somma un contributo sulle spese di gestione del primo anno.

La prima attività aperta a Barletta con questa nuova misura agevolativa è la Pasticceria Del Negro. Infatti, Sabino Del Negro dopo aver frequentato la "Boscolo Etoile Accademy" ed aver lavorato come pasticcere in rinomati locali in Italia e all'estero (Dubai) ha deciso di mettersi in proprio nella propria città. Mentre si assiste alla fuga dei talenti e di risorse dal Sud verso il Nord e verso l'Estero, Sabino ha deciso di andare contro corrente ed aprire una pasticceria nella sua città.

Sabino, con l'aiuto del suo commercialista, il professionista barlettano Tito Tiani, ha colto subito l'opportunità ed è stato tra i primi a presentare domanda di agevolazione "Resto al Sud", che ha la finalità di far permanere o di far ritornare al Sud coloro i quali hanno un'idea imprenditoriale ed abbiano la capacità e la professionalità per metterla in pratica. L'iniziativa di Sabino del Negro è stata premiata a Bari il 25 Maggio nella sala Consigliare del Comune di Bari alla presenza del Sindaco di Bari, Antonio De Caro, di Domenico Arcuri, Amministratore Delegato di Invitalia e di Sabatino Maurice, Presidente ABI PUGLIA.

Oggi, 7 settembre 2018, il sogno di Sabino diventa realtà: apre la sua pasticceria a Barletta in Via Giacomo Leopardi per la gioia dei tanti estimatori e... i golosi.
  • Attività giovanile
  • Imprenditoria
Altri contenuti a tema
Presentato MACS3: musica, arte e sport per i giovani barlettani Presentato MACS3: musica, arte e sport per i giovani barlettani Assessore Lasala: «Abbiamo scelto questa rassegna per coinvolgere i giovani e intercettare i loro interessi»
Internet senza fili e affidabilità: le idee di Nova Networks, startup di Barletta Internet senza fili e affidabilità: le idee di Nova Networks, startup di Barletta «Il nostro prossimo obiettivo è la realizzazione di aree Wi-Fi gratuite nei centri storici pugliesi»
Resto al Sud 2019, le idee diventano lavoro anche a Barletta Resto al Sud 2019, le idee diventano lavoro anche a Barletta Conferenza di presentazione degli incentivi per gli under 46
"Pane, Amore e Fantasia": 42 giovani europei visitano le aziende locali "Pane, Amore e Fantasia": 42 giovani europei visitano le aziende locali Lo scopo del progetto è promuovere il dialogo interculturale e aumentare la consapevolezza della diversità culturale
Mancano pochi giorni alla GMG della diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie Mancano pochi giorni alla GMG della diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie Un momento emozionante per tutti i giovani della diocesi
"Resto al sud", ecco il bando per gli under 35 del Mezzogiorno "Resto al sud", ecco il bando per gli under 35 del Mezzogiorno Sarà possibile inviare le domande dal 15 gennaio
7 Dall'Iran per investire nelle attività made in Barletta Dall'Iran per investire nelle attività made in Barletta Accolta in Comune una delegazione di imprenditori iraniani
Summer University, 25 ragazzi da tutta Europa a Splash Sea Summer University, 25 ragazzi da tutta Europa a Splash Sea Uno dei progetti di mobilità giovanile più grandi d’Europa
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.