Cioccolatini
Cioccolatini
Servizi sociali

Quattro grandi sfide per combattere al fianco dell’AIRC

In oltre 900 piazze italiane e anche a Barletta si potranno acquistare ‘I Cioccolatini della Ricerca’

Ritorna il tradizionale appuntamento promosso dall'AIRC, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, che ogni anno rende noti i più recenti progressi e i prossimi obiettivi della ricerca oncologica - dagli studi sul sistema immunitario per l'attivazione dei meccanismi di difesa contro le cellule maligne alle ricerche su prevenzione e diagnosi, dalla conoscenza approfondita del microambiente all'identificazione di nuovi bersagli e degli strumenti più efficaci per colpirli - raccogliendo nuove risorse da devolvere alla ricerca per la lotta contro quel che è stato definito "il male del nostro secolo".

Quello dell'AIRC è un progetto che coinvolge più di 5000 ricercatori, 20000 volontari e che grazie al sostegno di 4 milioni e mezzo di sostenitori ha permesso ad oggi di destinare oltre 104 milioni di euro al finanziamento di 615 progetti e 190 borse di studio. Un progetto che ha dato speranza, grazie ai progressi ottenuti dalla ricerca, ad un numero sempre maggiore di pazienti e che anche quest'anno durante i "Giorni della Ricerca" chiede il contributo dell'Italia tutta, al vertice in Europa per le guarigioni da tale malattia.

Con un programma ricco di appuntamenti, che ha preso il via lunedì 31 ottobre e si protrarrà fino a domenica 6 novembre, i volontari AIRC saranno presenti in più di 900 piazze, negli stadi di calcio della serie A, in una sessantina di scuole, in 4 università e nelle più importanti emittenti televisive e radiofoniche. Oggi 5 novembre si potranno dunque acquistare in oltre 900 piazze italiane "i Cioccolatini della Ricerca" con il contributo di una donazione minima di 10 euro.

Anche nella nostra città sarà possibile acquistare presso la postazione in Via Canosa 153/G c/o Farmacia Basile, l'elegante confezione contenente 200 g di cioccolato fondente, tra i cibi potenzialmente protettivi contro il tumore (secondo quanto considerato dall'American Institute for the Cancer Research) perché ricco di flavonoidi e antiossidanti. Insieme ai cioccolatini - sulla cui confezione campeggia il volto della piccola Vivian, figlia del ricercatore che grazie ad un finanziamento AIRC dalla California ha fatto ritorno a Milano - una preziosa guida che racconta le quattro sfide affrontate dalla grande famiglia dell'AIRC: immunità, prevenzione, microambiente e medicina di precisione, nella consapevolezza che «uniti al fianco della ricerca si può guarire e vincere questo male».
  • Ricerca sui tumori
  • Airc
  • Prevenzione
  • cancro
Altri contenuti a tema
Colesterolo, giornata di prevenzione al Laboratorio Pennetti Colesterolo, giornata di prevenzione al Laboratorio Pennetti Giovedì 3 ottobre esame del colesterolo, trigliceridi e glicemia al costo di 11 euro
Da Pennetti Lab una giornata dedicata alla prevenzione dell'osteoporosi Da Pennetti Lab una giornata dedicata alla prevenzione dell'osteoporosi Conoscere e prevenire con il consiglio degli esperti
Il presidente Mattarella riceve la ricercatrice di Barletta Cinzia Conteduca Il presidente Mattarella riceve la ricercatrice di Barletta Cinzia Conteduca Udienza privata al Quirinale con una delegazione della LILT
Il giorno della prevenzione cardiovascolare nel Laboratorio Pennetti Il giorno della prevenzione cardiovascolare nel Laboratorio Pennetti Mercoledì 8 un pacchetto di esami a prezzo scontato
Presto al via il biomonitoraggio delle unghie dei bambini a Barletta Presto al via il biomonitoraggio delle unghie dei bambini a Barletta Primo step: la redazione di un Protocollo d’intesa
Laboratorio Pennetti di Barletta: sconti per esami del sangue, colesterolo e glicemia Laboratorio Pennetti di Barletta: sconti per esami del sangue, colesterolo e glicemia Il 31 gennaio sarà la Giornata della prevenzione per il metabolismo glico-lipidico
"Giornata del Naso Ribelle", visite gratuite al "Dimiccoli" di Barletta "Giornata del Naso Ribelle", visite gratuite al "Dimiccoli" di Barletta Oggi è la Giornata Nazionale di Prevenzione delle patologie rinologiche
No ai botti, ma le scuole della Bat disertano l'iniziativa No ai botti, ma le scuole della Bat disertano l'iniziativa Nessuna adesione tra gli istituti della nostra provincia
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.