casino
casino
Servizi sociali

Quando il gioco d'azzardo diventa patologico, a Barletta apre il Gap

Lunedì l'inaugurazione al primo piano del vecchio ospedale

Lunedì 30 luglio alle ore 10,30 si terrà l'inaugurazione del Gap (Gioco d'Azzardo Patologico) presso la sede del Distretto Socio Sanitario di Barletta (piazza Umberto I) al primo piano.

Realizzato da pochi mesi, su progetto regionale, il Gap rappresenta un importante punto di riferimento per tutta la provincia e ha l'obiettivo di prendere in carico tutti gli utenti del territorio che manifestano un approccio patologico al gioco. Si tratta di un processo in netta espansione che, dati alla mano, riguarda sia i giovanissimi che gli adulti. Le problematiche conseguenti, di natura sociale e socio-sanitaria, possono essere molto diversificate e gravi.

Alla cerimonia di inaugurazione parteciperanno l'avv. Alessandro Delle Donne - Direttore Generale Asl Bt, il dott. Giulio Rocco Schito, Direttore Amministrativo Asl Bt e il dott. Gianfranco Mansi - Responsabile Gap e Dipartimento Dipendenze Patologiche.
  • Gioco d'azzardo
Altri contenuti a tema
1 Vince un milione di euro al Superenalotto ma non ha ancora riscosso la vincita Vince un milione di euro al Superenalotto ma non ha ancora riscosso la vincita La giocata fortunata ad un bar in via Parrilli lo scorso 23 giugno
1 Gioco d'azzardo, dati allarmanti anche a Barletta Gioco d'azzardo, dati allarmanti anche a Barletta De Mucci (FI Bat): «250 i milioni di euro giocati dai cittadini della Bat nel primo semestre del 2017»
Gioco illegale e scommesse clandestine, controlli delle Fiamme Gialle Gioco illegale e scommesse clandestine, controlli delle Fiamme Gialle L’operazione ha registrato l’esecuzione di ben 169 interventi, di cui 28 irregolari (il 17%)
"Turista per sempre", 2 milioni di euro per un fortunato barlettano "Turista per sempre", 2 milioni di euro per un fortunato barlettano La vincita in una tabaccheria di corso Garibaldi
Giochi "cattivi", Barletta può reagire alle ludopatie Giochi "cattivi", Barletta può reagire alle ludopatie Intervista al consigliere Carmine Doronzo, se n'è discusso in commissione Cultura
4 miliardi di euro, ecco il costo del gioco d'azzardo per i pugliesi 4 miliardi di euro, ecco il costo del gioco d'azzardo per i pugliesi Interviene il M5S nella Settimana per il contrasto al gioco d'azzardo
Scommesse illegali, la Finanza sequestra due slot e denuncia il proprietario Scommesse illegali, la Finanza sequestra due slot e denuncia il proprietario Doppio intervento a Barletta e a Terlizzi contro il gioco clandestino
«Niente TARI per chi disinstalla slot machine e videopoker» «Niente TARI per chi disinstalla slot machine e videopoker» La proposta dei 5 Stelle al Comune di Barletta
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.