Giardini di via Leonardo da Vinci
Giardini di via Leonardo da Vinci
Bandi e concorsi

"Puliamo il tuo parco", Barletta concorre con i giardini Baden Powell

Si può votare il parco barlettano nel concorso lanciato da Legambiente in collaborazione con Vallelata

Vallelata, storico marchio che da 30 anni offre formaggi di pura bontà, promuove il progetto green "Puliamo il tuo parco!", con il coinvolgimento in prima persona dei propri consumatori. In un momento in cui si riscopre il legame tra uomo e ambiente, Vallelata investe sulla natura. La campagna, realizzata in collaborazione con Legambiente, rientra nel più ampio progetto Puliamo il Mondo, l'iniziativa di volontariato ambientale che vede le persone donare il proprio tempo per la pulizia di parchi, piazze e spiagge.

Fino al 30 giugno sul sito puliamoiltuoparco.vallelata.it è possibile votare il proprio parco del cuore tra 100 parchi – 5 per ogni regione italiana – selezionati insieme a Legambiente. Partecipando al concorso si potrà vincere una delle biciclette pieghevoli in palio. Al termine del concorso, verranno selezionati i 20 parchi più votati, uno per ciascuna regione, da destinare all'attività di pulizia in una grande giornata di volontariato.

In Puglia è possibile votare i seguenti parchi:
  • Bari: Parco Don Tonino Bello
  • Monopoli (Ba): Il boschetto di via Arenazza
  • San Marco in Lamis (Fg): Percorso della Salute sito a Borgo Celano
  • Barletta: Giardini "Baden Powell"
  • Manduria (Ta): Parco della Salina dei Monaci
«In sinergia con Vallelata – dichiara Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia – daremo un contributo concreto alla salvaguardia delle aree verdi con un'azione collettiva di cittadinanza attiva. I parchi sono luoghi fondamentali per il benessere delle persone, tuttavia diventano spesso discariche a cielo aperto, dove i rifiuti abbandonati si accumulano nel tempo danneggiando la biodiversità. È un malcostume da contrastare impegnandosi in prima persona in attività di pulizia e sensibilizzando le coscienze sull'importanza di una corretta gestione dei rifiuti. Ben vengano quindi iniziative come Puliamo il tuo parco».

«Oggi più che mai abbiamo ritrovato la voglia di vivere all'aria aperta e godere delle nostre città, dei nostri giardini e parchi ed è quindi il momento giusto per ricordare quanto sia importante tenerli puliti – dichiara Mauro Frantellizzi, Direttore Marketing Galbani Cheese - Sono i nostri parchi che ci stanno riaccogliendo oggi all'aria aperta dopo giorni in casa, sono i nostri quartieri, le nostre città, la nostra Italia, e con questa campagna Vallelata, da sempre attenta alla natura e alla riduzione dell'impatto ambientale nelle sue produzioni, vuole dare una mano in più per far capire che la natura è casa nostra è tocca a noi preservarla al meglio».

Per tutti i barlettani l'appello è a votare i giardini Baden Powell, oggetto di annoso degrado e abbandono, per sperare una riqualifica di quel polmone verde che purtroppo versa in pessime condizioni.
  • Legambiente
  • Giardini "Baden Powell"
Altri contenuti a tema
5 Legambiente Barletta: «Alberi abbattuti tra castello e supermercato» Legambiente Barletta: «Alberi abbattuti tra castello e supermercato» L'associazione ha mostrato la differenza con delle foto di dicembre 2020
3 Giardini Baden Powell di Barletta, Legambiente pianta 15 alberi Giardini Baden Powell di Barletta, Legambiente pianta 15 alberi L'area verde è stata adottata dalla sezione cittadina dell'associazione
Nuovo centro comunale di raccolta, la nota di Legambiente Barletta Nuovo centro comunale di raccolta, la nota di Legambiente Barletta «Una gestione che preveda il coinvolgimento di cittadini e associazioni può essere garanzia di assenza di disagi»
1 Materasso buttato in spiaggia, recupero da parte dei volontari Legambiente Materasso buttato in spiaggia, recupero da parte dei volontari Legambiente I rifiuti sono stati recuperati per concordare il ritiro da parte di Bar.S.A.
1 Giornata Mondiale delle Zone Umide, diretta di Legambiente Barletta in collaborazione con BarlettaViva Giornata Mondiale delle Zone Umide, diretta di Legambiente Barletta in collaborazione con BarlettaViva Domani alle 18 un webinar sul tema "Aree umide costiere scrigno di biodiversità e ruolo ecosistemico"
Pino di via Vittorio Veneto, Legambiente: «La partita è ancora aperta» Pino di via Vittorio Veneto, Legambiente: «La partita è ancora aperta» La sezione barlettana dell'associazione: «Nonostante il pino non sia ancora salvo, nulla é perduto»
5 Arriva la tutela monumentale per il pino di Barletta: «È stato riscritto il finale» Arriva la tutela monumentale per il pino di Barletta: «È stato riscritto il finale» Legambiente: «Non è ancora certezza matematica, ma crediamo fortemente nel lieto fine»
1 Pino via Vittorio Veneto, la perizia: «Non è in condizioni di imminente schianto» Pino via Vittorio Veneto, la perizia: «Non è in condizioni di imminente schianto» «Nessun rischio se ben gestita visto il suo grande valore paesaggistico e di monumentalità»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.