Prenotazioni CUP
Prenotazioni CUP
Servizi sociali

Puglia, sì a riduzione super ticket: da 10 euro a 0,50 centesimi

Si tratta di una riduzione di 9,50 euro per ciascuna ricetta

Elezioni Regionali 2020
La Giunta regionale in conformità alla legge finanziaria ha deliberato nella seduta di ieri, la riduzione del "super ticket" da 10 euro a 0,50 centesimi per le seguenti categorie:
  • Assistiti appartenenti a nuclei familiari con reddito annuo fino a 23.000,00 euro, incrementato di 1.000,00 euro per ogni figlio a carico (codice di esenzione E96 e codice di esenzione E94);
  • Assistiti minorenni privi di esenzione;
  • Assistiti di età uguale o superiore a 65 anni privi di esenzione.
  • È opportuno precisare che il D.M. non permette la totale cancellazione, ma la sola riduzione.
La Puglia ha ridotto al minimo possibile il super ticket portandolo a soli 0,50 centesimi per le su richiamate categorie di assistiti. Si tratta di una riduzione di 9,50 euro per ciascuna ricetta.

La riduzione del super ticket decorrerà, cosi come previsto dal Decreto, dopo l'approvazione da parte del Comitato paritetico permanente per la verifica dell'erogazione dei livelli essenziali di assistenza e da parte del Tavolo per la verifica degli adempimenti di cui agli articoli 9 e 12 dell'Intesa Stato-Regioni del 23 marzo 2005.

Entro tale data di avvio saranno predisposti gli adeguamenti ai sistemi informativi regionali senza alcun adempimento da parte degli assistiti. Non sarà dunque necessario per gli assistiti recarsi presso gli uffici Asl per ottenere le esenzioni ma queste verranno operate automaticamente dagli uffici.
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Sanità in Puglia, Raffaele Fitto: «Ereditiamo un disastro» Sanità in Puglia, Raffaele Fitto: «Ereditiamo un disastro» Il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Puglia è stato ospite ieri del ciclo di incontri organizzato dall'Ordine dei Medici della Bat
Conca a Barletta discute di sanità con l’Omceo: «Italia a due velocità» Conca a Barletta discute di sanità con l’Omceo: «Italia a due velocità» Dura la posizione assunta verso la candidatura di Lopalco: «Dovrebbe licenziarsi dal ruolo ed essere attenzionato dalla Procura»
Focus sulla sanità, l'Omceo Bat incontra la candidata Antonella Laricchia Focus sulla sanità, l'Omceo Bat incontra la candidata Antonella Laricchia «L'emergenza Covid ci ha insegnato come si paga caro il ritardo sulla digitalizzazione»
1 L'Ordine dei Medici incontra i candidati alla Regione: si comincia da Emiliano L'Ordine dei Medici incontra i candidati alla Regione: si comincia da Emiliano Parte dal tema della sanità la campagna elettorale per le elezioni regionali
1 L'Ordine dei Medici della Bat incontra a Barletta i candidati presidenti alla Regione Puglia L'Ordine dei Medici della Bat incontra a Barletta i candidati presidenti alla Regione Puglia Gli incontri avranno il via dal 3 luglio nella piazza d'armi del Castello
Covid, Pelagio (Cgil): «Maggiori risorse anche per l'ospedale di Barletta» Covid, Pelagio (Cgil): «Maggiori risorse anche per l'ospedale di Barletta» Il segretario generale dei pensionati Felice Pelagio analizza la situazione della sanità pubblica nell’emergenza covid-19
Precari nella Sanità, Fp Cgil Bat: «L'Asl Bt stabilizzi il personale» Precari nella Sanità, Fp Cgil Bat: «L'Asl Bt stabilizzi il personale» Luigi Marzano e Rosa Matera: «Ci dovrebbe essere la massima convergenza di vedute ed azioni»
Coronavirus, in Puglia ripresa graduale delle prestazioni sanitarie da lunedì Coronavirus, in Puglia ripresa graduale delle prestazioni sanitarie da lunedì Tutte le strutture sanitarie pugliesi avvieranno una ricognizione per verificare quali prestazioni potranno essere erogate
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.