Lavoro
Lavoro
Politica

Piccole e medie imprese, dalla Puglia nuove misure di sostegno

Lo comunica il consigliere regionale Pd Filippo Caracciolo

La Giunta regionale ha approvato alcune importanti modifiche al Regolamento regionale per la concessione di aiuti di importanza minore (de minimis) alle PMI e al Regolamento per gli aiuti in esenzione.

Si tratta di fondamentali misure assunte nei confronti delle imprese, fortemente volute dal capogruppo del PD, Filippo Caracciolo che, coordinandosi con le altre forze politiche della maggioranza, ha ottenuto questo significativo risultato per far fronte alle difficoltà economiche dovute al Covid-19. In questo modo aumenta il contributo per la misura regionale di sostegno finalizzata a favorire lo sviluppo delle attività economiche delle piccole e medie imprese, così da facilitare l'accesso al credito e, inoltre, potranno ripartire investimenti, occupazione, ricerca, sviluppo e innovazione, formazione.

«È un momento storico complesso e faticoso, dobbiamo sforzarci di fornire ogni strumento necessario per sostenere l'economia della nostra Regione, per coadiuvare il lavoro delle imprese che devono riprendersi dopo mesi difficili e faticosi - dichiara il capogruppo Caracciolo - Non possiamo ignorare che molte aziende hanno bisogno di un sostanziale aiuto per riuscire a riprendersi dopo le enormi difficoltà e i danni provocati dall'emergenza sanitaria. Oggi è essenziale lavorare in sinergia e impegnarsi per utilizzare ogni strumento utile a sostenere il nostro sistema economico, ripartendo anche con progetti innovativi, e sostenendo gli imprenditori, soprattutto quelli che decidono di investire nella nostra Puglia».
  • Lavoro
  • Regione Puglia
  • Filippo Caracciolo
Altri contenuti a tema
Potenziare lo screening sul tumore mammario: la proposta di legge Potenziare lo screening sul tumore mammario: la proposta di legge Prevede di allargare il target alla fascia d'età tra i 45-49 con screening annuale
A Barletta somministrate 686 terze dosi di vaccino solo sabato A Barletta somministrate 686 terze dosi di vaccino solo sabato Sono state più di 3mila le somministrazioni nella Bat
Covid, sensibile aumento dei ricoveri in Puglia Covid, sensibile aumento dei ricoveri in Puglia Gli attualmente positivi superano quota 4500
Vaccino ai bambini: in Puglia si parte il 16 dicembre Vaccino ai bambini: in Puglia si parte il 16 dicembre Le somministrazioni avverranno direttamente a scuola
Alfabetizzazione digitale, la Regione Puglia approva un progetto per educare gli anziani Alfabetizzazione digitale, la Regione Puglia approva un progetto per educare gli anziani L'obiettivo è ridurre il divario generazionale e promuovere l'invecchiamento attivo
Il contagio si diffonde: 369 nuovi casi positivi in Puglia Il contagio si diffonde: 369 nuovi casi positivi in Puglia Dato molto preoccupante: quasi il 15% dei ricoverati è in terapia intensiva
1 «Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani frutto di iter fortemente partecipato» «Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani frutto di iter fortemente partecipato» La dichiarazione del consigliere regionale Filippo Caracciolo con l'obbiettivo di portare benefici tariffari e ambientali alla regione
Superata ancora la soglia dei 4000 attualmente positivi Superata ancora la soglia dei 4000 attualmente positivi Nessun decesso registrato in Puglia nelle ultime ore
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.