Via Boccaccio
Via Boccaccio
Politica

Piano Urbanistico Generale, «bisogna passare dalle parole ai fatti»

L'approvazione arriverà nell'agosto 2017

«È arrivata l'ora di passare dalle parole ai fatti per la formazione del Piano Urbanistico Generale (PUG) della nostra Città. È dal 1998 che i progettisti arch. Fuzio e ing. Cervini hanno l'incarico di redigere il nuovo strumento urbanistico per Barletta - scrive il consigliere comunale del Pd Antonio Santeramo - Ad oggi risultano svolte solo un'attività di ricognizione e un'attività di condivisione con vari enti – Regione Puglia, Autorità di bacino, Arca Puglia, Provincia, ecc. –. Per il varo del PUG, che è lo strumento fondamentale per lo sviluppo urbanistico/turistico/sociale/economico/culturale della nostra città, occorre svolgere ancora molte fasi che sono state meticolosamente elencate dall'assessore al ramo nel cronoprogramma contenuto nella Delibera di Giunta Comunale n° 140 del 03.07.2015.

Giovedì – riferisce il consigliere comunale PD Antonio Santeramo, Presidente della V commissione consiliare "Programmazione e pianificazione territoriale" – si è riunita la commissione ove erano presenti il sottoscritto, il consigliere Ventura, il consigliere Campese, l'assessore al ramo, il dirigente e il funzionario del settore piani e programmi. Dopo un breve resoconto sull'argomento, preso atto dei nuovi tempi che l'Amministrazione Cascella si è autoimposta per l'approvazione del PUG (agosto 2017), i componenti della commissione hanno ribadito che la politica è pronta a fare la sua parte in modo attivo facendo le scelte che gli competono e che non è più possibile accettare ritardi nella nascita di questo importante strumento urbanistico.

La prima tappa da raggiungere entro ottobre 2015 è l'adozione del propedeutico Documento Programmatico Preliminare (DPP) previa stesura della Valutazione Strategica Ambientale (VAS). Tale documento DPP necessita di un'importante e obbligatoria fase partecipativa con i cittadini, le associazioni di categoria, gli ordini professionali, i soggetti attuatori, … al fine di recepire la volontà degli stessi. La V commissione consiliare ha ribadito all'assessore e al dirigente al ramo di procedere insieme in modo attivo alla formazione del PUG, e di essere pronta a fare le scelte di indirizzo politico che le competono, anche e soprattutto su grandi e delicati temi (il PUG deve prevedere o no la delocalizzazione della Timac e della Cementeria?)».
  • Piano Urbanistico Generale
Altri contenuti a tema
DPP del Piano Urbanistico di Barletta, «rieccolo!» DPP del Piano Urbanistico di Barletta, «rieccolo!» Le considerazioni dell'imprenditore Aldo Musti
Difformità sulle tavole grafiche, «servono risposte chiare» Difformità sulle tavole grafiche, «servono risposte chiare» Una nota dell'imprenditore Aldo Musti
PUG, vietato replicare gli «errori del passato» PUG, vietato replicare gli «errori del passato» L'intervento dell'imprenditore Aldo Musti dopo gli incontri “Tutta mia la città”
Perequazione urbanistica? Nel preliminare non c'è traccia Perequazione urbanistica? Nel preliminare non c'è traccia Una prima lettura del documento programmatico al PUG
Giunta comunale, PUG e sicurezza delle periferie al centro dei lavori Giunta comunale, PUG e sicurezza delle periferie al centro dei lavori Analizzati anche ulteriori strumenti di controllo del territorio
“Tutta mia la Città” verso il Documento Programmatico Preliminare “Tutta mia la Città” verso il Documento Programmatico Preliminare Proseguono gli approfondimenti sul Piano Urbanistico Generale di Barletta
Un Piano Urbanistico troppo «trendy» per Barletta Un Piano Urbanistico troppo «trendy» per Barletta Scrive il perito agrario Dargenio: «Che fine ha fatto il cronoprogramma?»
Barletta è il nuovo meridionalismo? Barletta è il nuovo meridionalismo? Svolte storiche di uno sviluppo a lungo periodo
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.