Bottiglie
Bottiglie
La città

Per il Jova Beach Party a Barletta stop a vetro e lattine

Diramata l'ordinanza del sindaco Cosimo Cannito

Il sindaco Cosimo Cannito ha firmato un'ordinanza finalizzata a prevenire situazioni di incuria, degrado e minacce per l'incolumità pubblica e la sicurezza urbana in occasione dell'evento "Jova Beach Party".

In particolare, nell'atto si dispone che, con decorrenza dalle ore 6.00 di sabato prossimo, 20 luglio, sino al medesimo orario del giorno successivo, sul lungomare Pietro Paolo Mennea sarà proibito a chiunque "introdurre e consumare bevande alcoliche e superalcoliche con gradazione superiore a vol. 11%, anche già in proprio possesso" e "introdurre e consumare bevande in contenitori, bottiglie o bicchieri di vetro ed in lattine, anche già in proprio possesso".

Tutti gli operatori commerciali e i soggetti autorizzati dovranno osservare il divieto di somministrazione e vendita al pubblico di bevande alcoliche e superalcoliche di gradazione superiore a vol. 11% e ai minori di anni 18. Il divieto sarà esteso alle bevande di qualunque genere contenute in bottiglie di vetro, in lattina o altri contenitori non sicuri, per evitarne un uso improprio pericoloso, mentre gli esercenti che vendono bevande in contenitori di plastica dovranno procedere alla preventiva rimozione dei tappi. L'ordinanza stabilisce infine il divieto di svolgere ogni concomitante attività di pubblico spettacolo.

Le violazioni all'ordinanza comportano l'applicazione, nei confronti dei trasgressori, di una sanzione amministrativa pecuniaria, in relazione alla gravità, da € 25,00 ad €. 500,00, nonché le sanzioni previste in caso di vendita di bevande alcoliche ai minorenni.
  • Grandi eventi
Altri contenuti a tema
Nuova rotta per il TEDxBarletta Salon, le idee come un fiume in piena Nuova rotta per il TEDxBarletta Salon, le idee come un fiume in piena «Spostate la lancetta dell’umanità dall’individualismo verso il senso di umanità»
Barletta sede per l’Italia meridionale dell’istituto storico italiano per il Medioevo Barletta sede per l’Italia meridionale dell’istituto storico italiano per il Medioevo Per l'occasione si terrà una lectio magistralis sul tema “Gaetano Salvemini fra medievistica e meridionalismo”
A Bari la terza tappa del viaggio di AXA e Banca Mps dedicato alla Salute A Bari la terza tappa del viaggio di AXA e Banca Mps dedicato alla Salute “La Salute prima di tutto” è il titolo degli incontri organizzati dal Gruppo AXA Italia e Banca Monte dei Paschi di Siena per raccontare nuove possibili risposte e nuovi servizi dedicati alla salute e al benessere
Jova Beach Party, «occasione di sviluppo della litoranea di Barletta» Jova Beach Party, «occasione di sviluppo della litoranea di Barletta» Interviene il consigliere barlettano Ruggiero Mennea
La maglia di Autismo On The Road accompagna Jovanotti a Barletta La maglia di Autismo On The Road accompagna Jovanotti a Barletta Missione compiuta durante il Jova Beach Party
Il post di Jovanotti su Facebook dopo il Jova Beach Party di Barletta Il post di Jovanotti su Facebook dopo il Jova Beach Party di Barletta «“Il giorno dopo” è una specie di hangover», e annuncia la cancellazione della tappa del tour ad Albenga
1 Jova Beach Party, Bar.S.A. supera l’esame di pulizia e decoro Jova Beach Party, Bar.S.A. supera l’esame di pulizia e decoro Cianci: «L’occasione per la città era di quelle da far tremare i polsi, ma i nostri uomini sono stati grandi»
Cosa resterà del Jova Beach? Grande spettacolo in una (finalmente) splendida Barletta Cosa resterà del Jova Beach? Grande spettacolo in una (finalmente) splendida Barletta Dopo tanta attesa si può tracciare un bilancio dell'evento
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.