Franco Pastore
Franco Pastore
Territorio

Pastore, «Vergognosa speculazione edilizia sul Gargano»

Un appello al buon senso, all'intelligenza e alla legalità. «Stiamo distruggendo ogni cosa»

Riceviamo e volentieri pubblichiamo una nota del consigliere barlettano Franco Pastore.

«Fuoco e fiamme stanno percorrendo la Puglia. Da nord a sud di Bari la Murgia sta ardendo, gli alberi sono ridotti in cenere, il sottobosco sarà diventato un cimitero per gli animali suoi abitanti. E mentre ancora brucia la ferita del luglio 2007, quando il Gargano era un rogo, arriva la notizia di un sequestro, con facoltà d'uso, di un grande centro turistico realizzato proprio fra Vieste e Peschici, dove il fuoco ha divorato alberi e macchia. Morirono anche quattro persone a Peschici, si temette per il futuro dell'intera comunità garganica, per la sua economia, la sua storia. Eppure quel complesso è stato realizzato in una zona a vincolo, è stato autorizzato. E qualcuno si sarà accorto dei lavori in corso? Allora furono pensati provvedimenti speciali, mai, si disse, si sarebbe potuto costruire su un solo metro quadro di bosco andato in fumo».

«E se questo è quanto accade dalle nostre parti, un po' più lontano, ma non tanto da non essere letale, il fuoco sta lambendo le centrali nucleari della Russia.
Stiamo distruggendo ogni cosa e poco c'è da rallegrarsi se gli enti, dal canto loro, predispongono piani e interventi. Non dovrebbe essercene bisogno se non nei rari, singolari casi di autocombustione, perché caldo e vento possono sono aiutare un focolaio esistente a svilupparsi e non a nascere.
Il mio, allora, è un appello al buon senso, all'intelligenza e alla legalità. Ciascuno faccia la propria parte. Amministratori e burocrati non autorizzino interventi fuorilegge e nessuno abbia timori e remore a denunciare situazioni in cui accada. Infine, il rispetto per la nostra terra, per l'ambiente, fonti primarie della nostra esistenza».
  • Franco Pastore
  • Incendio
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
5 Fumo sulla SS16bis, circolazione bloccata verso Canne della Battaglia Fumo sulla SS16bis, circolazione bloccata verso Canne della Battaglia Un mezzo pesante ha preso fuoco, si è trattato di un tentato assalto a un portavalori
1 Ancora polemiche sul Jova Beach Party a Barletta: allerta dei geologi Ancora polemiche sul Jova Beach Party a Barletta: allerta dei geologi Fiore (Sigea): «La spiaggia scelta per il concerto di Jovanotti a Barletta ha un grande valore in termini di biodiversità. Si potrebbe rischiare il danno ambientale»
"Spezza il retino", evento per sensibilizzare i bambini al rispetto degli animali marini "Spezza il retino", evento per sensibilizzare i bambini al rispetto degli animali marini Si terrà sabato mattina presso il lido Tropicana White Beach
Volontari dell’associazione Ekoclub puliscono la spiaggia di Ponente Volontari dell’associazione Ekoclub puliscono la spiaggia di Ponente Il fatto risale al 25 maggio nell’ambito della giornata ecologica
Principio di incendio nei giardini del Castello Principio di incendio nei giardini del Castello Dal rogo si è sollevato molto fumo ben visibile
Incendio in casa, l'eroico gesto di un poliziotto per salvare una donna Incendio in casa, l'eroico gesto di un poliziotto per salvare una donna L'episodio è avvenuto ieri mattina: attimi concitati in corso Cavour, sul posto anche i Vigili del Fuoco
Rinaldo Pinto è l'ambasciatore del Patto Europeo per il clima: la cerimonia e la targa Rinaldo Pinto è l'ambasciatore del Patto Europeo per il clima: la cerimonia e la targa Premiato il giovane cittadino barlettano dal Comune di Barletta
Laboratorio sul riciclo per gli alunni di Barletta Laboratorio sul riciclo per gli alunni di Barletta L'iniziativa è stata svolta in collaborazione con associazione Scartoff
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.