“Barletta si Unisce”, borracce in omaggio per gli alunni di Barletta
“Barletta si Unisce”, borracce in omaggio per gli alunni di Barletta
La città

Parte la consegna di 1600 borracce “green” nelle scuole di Barletta

Inizierà domani la promessa distribuzione delle borracce, toccando in tre giorni diversi plessi

Partirà domani la consegna di 1600 borracce alle scuole Fieramosca e Girondi alla presenza del sindaco Cosimo Cannito, l'assessore Ruggiero Passero e l'amministratore di Bar.S.A. S.p.A. Michele Cianci. Ai due istituti sono state destinate rispettivamente 732 e 868 borracce. La distribuzione proseguirà venerdì 24 presso la scuola Musti con 622 borracce e sabato 25 all'Istituto comprensivo Pietro Mennea con le conclusive 731.

Barletta si unisce dunque nel segno della coscienza ambientale ottenendo idealmente la migliore risposta possibile dai veri protagonisti del mondo che verrà, gli alunni di scuole elementari e medie.

Proprio la settimana scorsa il sindaco Cosimo Cannito, ben coadiuvato dall'amministratore di Bar.S.A. S.p.A. avv. Michele Cianci e l'assessore all'igiene urbana e servizi pubblici Ruggero Passero ha presentato, ai dirigenti scolastici e insegnanti convenuti in sala Giunta, il progetto alla presenza allegra e spensierata di tanti piccoli scolari. Politici e dirigenti sorridenti di fronte all'ingenua ma caparbia volontà di salvare questa nostra terra partendo da questi piccoli grandi gesti, hanno spiegato i pericoli della plastica e quanto importante possa essere l'utilizzo delle borracce consegnate ai dirigenti. Colori e atmosfera allegri completarono una bella giornata per i piccoli.

Inizierà dunque domani la promessa distribuzione delle borracce, toccando in tre giorni diversi plessi. Inizia così un percorso di sensibilizzazione degli studenti, ben felici di emulare Greta Thunberg anche con un gesto apparentemente banale ma dal grande significato.

«Barletta si unisce agli scolari delle scuole elementari e medie perché è una città sensibile verso i più piccoli e perché spera, come tutti noi, che siano proprio loro a darci l'insegnamento più grande. Noi adulti compiamo tanti errori e proprio questi sorrisi ingenui saranno il nostro correttivo. Ce la faremo, lo dobbiamo alla nostra città, all'ambiente e alla Natura che dobbiamo imparare a rispettare». L'amministratore avv. Michele Cianci con il sorriso conclude il suo messaggio agli alunni: «Divertitevi sempre, giocate ma rispettate sempre l'ambiente. Bisogna dirlo anche ai vostri genitori che vi ascolteranno. In tal modo saremo tutti uniti in questo bel percorso».

Di seguito il calendario completo della consegna delle borracce:

Mercoledi 22/01/2020:
ore 10.30 Scuola Fieramosca, Via Zanardelli
ore 11.30 Scuola Girondi, Via Zanardelli

Venerdi 24/01/2020:
ore 10.30 Scuola Musti, Via Palestro

Sabato 25/01/2020:
ore 10.00 Istituto comprensivo Pietro Mennea, Via Canosa
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
1 Monitoraggio ambientale, a Barletta 19 nuovi piezometri Monitoraggio ambientale, a Barletta 19 nuovi piezometri I piezometri sono dei pozzi che consentono di prelevare campioni di acqua a diverse profondità
Mille borracce ecologiche per la scuola "Fieramosca" di Barletta Mille borracce ecologiche per la scuola "Fieramosca" di Barletta L'iniziativa è stata realizzata dal Comune con il contributo della Bar.S.A.
Lapidi abbandonate ad Ariscianne, individuati e denunciati i responsabili Lapidi abbandonate ad Ariscianne, individuati e denunciati i responsabili Prescrizioni anche per azienda di Trani che provocò emissioni moleste ad agosto
A Barletta saranno piantati 15 esemplari di albero imperatrice A Barletta saranno piantati 15 esemplari di albero imperatrice Il consigliere Dileo illustra le caratteristiche della "Paulownia tomentosa"
Monitoraggio qualità aria, nuova collocazione per una centralina Monitoraggio qualità aria, nuova collocazione per una centralina I dati saranno resi noti da Arpa Puglia che elaborerà i dati rilevati in viale Leonardo Da Vinci
Nuova vita ai rifiuti, ScartOff di Barletta presenta il progetto “Loop” Nuova vita ai rifiuti, ScartOff di Barletta presenta il progetto “Loop” L'associazione culturale ScartOff parteciperà alle "Giornate Ecologiche 2019"
Barletta invasa da fumo e puzza, due incendi tra Ariscianne e Salinelle Barletta invasa da fumo e puzza, due incendi tra Ariscianne e Salinelle Numerose le lamentele dei cittadini sui social: arriva risposta ufficiale dal Comune
Parte la seconda fase del monitoraggio ambientale della città di Barletta Parte la seconda fase del monitoraggio ambientale della città di Barletta Interviene il consigliere regionale Filippo Caracciolo
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.