Prefettura
Prefettura
Istituzionale

Omicidio in pieno giorno, quanto sono sicure le strade di Barletta?

Confronto tra forze dell'ordine e istituzioni nel comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica

Si è riunito ieri mattina il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto Emilio Dario Sensi, al quale hanno preso parte il Presidente della Provincia, il Sindaco di Barletta, il Questore ed i rappresentanti dei Comandi Provinciali Carabinieri e Guardia di Finanza di Bari.

Nel corso dell'incontro è stata approfondita la situazione della sicurezza pubblica nella Città di Barletta a seguito dell'omicidio di Lattanzio Ruggiero verificatosi nella giornata di martedì. Al riguardo, il Questore ha riferito che, in esito alle puntuali indagini immediatamente avviate dal locale Commissariato e dalla Squadra Mobile di Bari, è stato individuato ed arrestato l'autore del delitto.

A fronte delle preoccupazioni espresse dal Presidente della Provincia e dal Sindaco, che hanno evidenziato la necessità di ristabilire condizioni di maggiore serenità per la comunità locale, rimasta profondamente turbata dall'atto criminoso, i rappresentanti delle Forze di polizia unanimemente hanno assicurato, pur nella consapevolezza della gravità dell'evento delittuoso verificatosi, che la situazione dell'ordine e sicurezza pubblica sia a livello locale che nell'intera provincia non assume carattere di allarme sociale.

Tuttavia il Comitato ha assunto la determinazione di una intensificazione dell'attività info-investigativa, nonché un rafforzamento dei controlli, con particolare riguardo ai luoghi di aggregazione e ai locali di intrattenimento, maggiormente esposti alle attività di spaccio di sostanze stupefacenti.
  • Sicurezza
  • Prefettura
Altri contenuti a tema
Vertici della Guardia di Finanza a colloquio col prefetto di Barletta Vertici della Guardia di Finanza a colloquio col prefetto di Barletta Presenti il comandante generali Augelli, quello provinciale Altiero e il comandante di Barletta Vinci
2 Quasi investita da un automobilista col cellulare davanti alla scuola Quasi investita da un automobilista col cellulare davanti alla scuola Il racconto della zia: «Serve più sicurezza all'uscita da scuola»
Freddo, la Prefettura di Barletta revoca il divieto per i mezzi pesanti Freddo, la Prefettura di Barletta revoca il divieto per i mezzi pesanti Prosegue il monitoraggio in seguito all'allerta neve
Arriva il gelo, in Prefettura si riunisce il comitato operativo per la viabilità Arriva il gelo, in Prefettura si riunisce il comitato operativo per la viabilità Divieto di circolazione per i mezzi pesanti sulle strade della Bat
Nuova Carta d’Identità Elettronica, se ne parla alla Prefettura di Barletta Nuova Carta d’Identità Elettronica, se ne parla alla Prefettura di Barletta Riunione sulle procedure relative all'ANPR (Anagrafe Nazionale Popolazione Residente)
Viabilità invernale sulle strade della Bat, tavola rotonda in Prefettura Viabilità invernale sulle strade della Bat, tavola rotonda in Prefettura Alla riunione analizzati i Piani di viabilità provinciali e le linee guida emanate dal Ministero dell'Interno
Crimini a Barletta, il Prefetto riunisce le forze di Polizia Crimini a Barletta, il Prefetto riunisce le forze di Polizia Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia uniti per una città più sicura
Criminalità a Barletta, venerdì una tavola rotonda con le Forze dell'Ordine Criminalità a Barletta, venerdì una tavola rotonda con le Forze dell'Ordine Accolta dal prefetto Sensi la richiesta del sindaco Cannito per una Riunione Tecnica in Prefettura
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.