Omaggio della Brigata Pinerolo al Monumento ai Caduti di Spinazzola
Omaggio della Brigata Pinerolo al Monumento ai Caduti di Spinazzola
Attualità

Omaggio della Brigata Pinerolo al Monumento ai Caduti di Spinazzola

La Grande Unità dell'Esercito Italiano è dislocata anche a Barletta

Giovedì 1° dicembre, nella ricorrenza del 201esimo anniversario della sua costituzione, i militari della Brigata Pinerolo hanno deposto un omaggio floreale al Monumento ai Caduti della città di Spinazzola, per perpetuare il ricordo dei concittadini che attraverso il sacrificio del bene più prezioso, la vita, determinarono il costituirsi del nostro Paese così come oggi lo conosciamo.

La Brigata Pinerolo è una delle più antiche Grandi Unità dell'Esercito Italiano, dislocata in Puglia tra Bari, Barletta, Trani, Foggia, Lecce ed Altamura.

«Siamo tutti accomunati da un sentimento di gratitudine verso tutte quelle donne e tutti quegli uomini che quotidianamente operano con grande professionalità, dedizione e senso del dovere per la sicurezza del nostro Paese e per garantire valori fondamentali quali pace, libertà e giustizia» ha dichiarato Michele Patruno, Sindaco di Spinazzola.

Al termine della cerimonia - alla quale ha preso parte anche una delegazione di studenti dell'istituto comprensivo "Mazzini-De Cesare-Fermi" - una staffetta di corridori è partita lungo un percorso di 201 km, uno per ogni anno di operatività della Brigata, che toccherà il territorio di Altamura, Corato, Gravina, Minervino, Ruvo di Puglia e Poggiorsini.
Omaggio della Brigata Pinerolo al Monumento ai Caduti di SpinazzolaOmaggio della Brigata Pinerolo al Monumento ai Caduti di SpinazzolaOmaggio della Brigata Pinerolo al Monumento ai Caduti di Spinazzola
  • Esercito italiano
  • Brigata Pinerolo
Altri contenuti a tema
Da Barletta l'82° Reggimento “Torino” in partenza per la Bulgaria Da Barletta l'82° Reggimento “Torino” in partenza per la Bulgaria L'unità dell’Esercito Italiano assumerà la guida del Battle Group
Donazione di sangue, dalla Puglia fino a Catanzaro Donazione di sangue, dalla Puglia fino a Catanzaro In campo la solidarietà e l’altruismo degli uomini e donne dell’Esercito
Caserma "Ruggiero Stella": questa mattina la cerimonia per il Colonnello Alaimo Caserma "Ruggiero Stella": questa mattina la cerimonia per il Colonnello Alaimo Il Colonnello Sandro Iervolino lascia il comando dopo due anni
1 Barletta chiede l'intervento dell'Esercito per il controllo del territorio Barletta chiede l'intervento dell'Esercito per il controllo del territorio Al fine di garantire a tutti gli esercenti e operatori commerciali di operare serenamente
La Confraternita Misericordia di Andria a lezione dall'82° Reggimento fanteria "Torino" di Barletta La Confraternita Misericordia di Andria a lezione dall'82° Reggimento fanteria "Torino" di Barletta La visita didattico-culturale si è svolta ieri nella Caserma "R. Stella"
Coronavirus, l'esercito da ieri a Barletta contro gli assembramenti Coronavirus, l'esercito da ieri a Barletta contro gli assembramenti Il servizio sarà rimodulato anche negli altri Comuni della Provincia Bat
Controlli e sicurezza, arrivano 30 militari dell'Esercito Italiano Controlli e sicurezza, arrivano 30 militari dell'Esercito Italiano Il prefetto Valiante aveva formalizzato a marzo la richiesta: da domani saranno operativi nella Bat
Ventilatore polmonare e materiale sanitario: donati dall'82° "Torino" Ventilatore polmonare e materiale sanitario: donati dall'82° "Torino" L'iniziativa è nata dal desiderio dei militari di fornire un aiuto concreto ai medici impegnati sul fronte ospedaliero
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.