Covid-19
Covid-19
Servizi sociali

Oltre 2mila candidati per la sperimentazione del vaccino Reithera nella Asl Bt

L'azienda sanitaria invita a non inoltrare nuove candidature

Più di 2000 candidature. A tanto ammontano le espressioni di volontà per la partecipazione alla sperimentazione del vaccino Reithera.

Una bella manifestazione di fiducia nei confronti della scienza per la quale ringraziamo tutti i volontari.

Al momento le liste di partecipazione alla sperimentazione che possono essere gestite dalla Asl Bt sono esaurite e pertanto invitiamo i cittadini a non inviare ulteriori candidature.
  • Asl Bt
  • Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

1705 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid, in Puglia 684 positivi su oltre 11mila tamponi Covid, in Puglia 684 positivi su oltre 11mila tamponi Nella BAT 64 nuovi positivi e 6 decessi
Covid, nella Bat 10 nuovi positivi Covid, nella Bat 10 nuovi positivi Su 4.769 tamponi registrati in Puglia, 247 sono risultati positivi
Vaccini anti-Covid, da oggi in Puglia prenotazioni per fascia 59-50 anni Vaccini anti-Covid, da oggi in Puglia prenotazioni per fascia 59-50 anni Puglia al di sopra del dato nazionale per copertura vaccinale
Covid, 646 nuovi positivi in Puglia Covid, 646 nuovi positivi in Puglia 9 i decessi nella BAT
Vaccino anti-Covid, superato il milione e mezzo di somministrazioni in Puglia Vaccino anti-Covid, superato il milione e mezzo di somministrazioni in Puglia Prosegue la campagna vaccinale anche nell'Asl Bt
1 Vaccini, la Puglia incrementa il suo piano: le indicazioni operative Vaccini, la Puglia incrementa il suo piano: le indicazioni operative Piano Strategico Regionale Vaccinazione anti Covid-19, Lopalco e Montanaro firmano la nuova circolare
Covid, 136 nuovi contagi nella provincia Bat Covid, 136 nuovi contagi nella provincia Bat Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 979 casi si più di 11mila tamponi
Vaccini, da lunedì prenotazioni per fascia 59-50 anni Vaccini, da lunedì prenotazioni per fascia 59-50 anni Resta la priorità per i pazienti fragili: le ultime novità sulla campagna vaccinale in Puglia
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.