Funzione Pubblica Cgil Bat
Funzione Pubblica Cgil Bat
Scuola e Lavoro

Oggi a Barletta il IV congresso della Funzione Pubblica Cgil Bat

Il bilancio del segretario uscente Luigi Marzano

Lavoratori delle agenzie fiscali, enti pubblici, ministeri, autonomie locali, igiene ambientale, sanità, terzo settore, vigili del fuoco, polizia penitenziaria e polizia locale riuniti a Barletta per scegliere il nuovo segretario generale della Fp Cgil Bat, i componenti della segreteria provinciale, il Comitato direttivo e l'Assemblea generale. Oggi, 10 ottobre, presso l'Hotel dei Cavalieri di via Foggia si celebrerà il IV congresso della categoria del pubblico impiego dopo le assemblee di base nei comuni e nei luoghi di lavoro.

Il congresso si aprirà con la registrazione dei delegati e l'espletamento delle formalità previste dal regolamento. Dopo la relazione del segretario generale uscente della Fp Cgil Bat, Luigi Marzano, sono previsti i saluti degli invitati, ovvero il sindaco di Barletta, Mino Cannito, il presidente della Provincia Bat, Nicola Giorgino ed il direttore generale della Asl Bat, Alessandro Delle Donne, ed il dibattito con gli interventi di Giuseppe Deleonardis, segretario generale Cgil Bat e di due lavoratrici che racconteranno le loro esperienze nel pubblico impiego, Maria Sforza e Dora Manna. Le conclusioni sono affidate a Biagio D'Alberto, segretario generale Fp Cgil Puglia. al termine sono previsti gli adempimenti congressuali.

"Concludo dopo otto anni il mio doppio mandato da segretario generale della Fp Cgil Bat, come previsto dalle regole dello statuto del nostro sindacato, con la consapevolezza di essermi speso senza riserve, insieme ai compagni di segretaria, per il bene del settore e portato avanti tante battaglie anche su questo territorio per la difesa dei diritti dei lavoratori della funzione pubblica ma anche per la garanzia dei servizi all'utenza. Perché mettere in discussione il pubblico impiego, come talvolta si è tentato di fare, significa far pagare le conseguenze ai cittadini. Ci siamo battuti per i rinnovi dei contratti, per la nuova caserma dei vigili del fuoco, per i lavoratori dell'igiene ambientale (non ultimo il risultato intascato a Trinitapoli e Margherita), per una sanità più equa e a misura di tutti, per i salari dei dipendenti comunali… tante le vertenzialità negli anni che abbiamo seguito e che il futuro segretario generale che sarà eletto domani continuerà a seguire perché tanto è il lavoro fatto ma tanto è ancora quello da fare. Auguro a tutte e tutti un buon congresso!", commenta Luigi Marzano, segretario generale uscente Fp Cgil Bat.
  • Cgil
Altri contenuti a tema
Assunzioni Bar.S.A. di Barletta, la Fp Cgil chiede la modifica dell’avviso pubblico Assunzioni Bar.S.A. di Barletta, la Fp Cgil chiede la modifica dell’avviso pubblico Incontro con il direttore del personale per illustrare le perplessità del sindacato
Infortuni sul lavoro e malattie professionali, apre lo sportello Cgil a Barletta Infortuni sul lavoro e malattie professionali, apre lo sportello Cgil a Barletta Oggi pomeriggio l'inaugurazione presso la Camera del Lavoro
Stabilizzazione personale, buone notizie per i lavoratori della Asl Bt Stabilizzazione personale, buone notizie per i lavoratori della Asl Bt Fp Cgil Puglia esprime grande soddisfazione
Mobilitazione mondiale per il clima, l'adesione e il sostegno della Cgil Puglia Mobilitazione mondiale per il clima, l'adesione e il sostegno della Cgil Puglia Oggi grande iniziativa che coinvolge soprattutto i giovani
Reddito di cittadinanza, in Puglia presentate 1500 domande Reddito di cittadinanza, in Puglia presentate 1500 domande Marrazzo (Caf Cisl): «Pochissimi gli anziani over 67 anni che hanno presentato le domande per la pensione di cittadinanza»
Pescatori in assemblea alla Camera del lavoro di Barletta Pescatori in assemblea alla Camera del lavoro di Barletta Diverse le tematiche previste, tra cui l'incidenza del maltempo sulle condizioni del mare
Contro il decreto sicurezza la posizione di gruppi e associazioni di Barletta Contro il decreto sicurezza la posizione di gruppi e associazioni di Barletta Si allarga l’adesione al coordinamento per i diritti umani
No al “Decreto sicurezza”, nella Bat nasce un coordinamento per i diritti umani No al “Decreto sicurezza”, nella Bat nasce un coordinamento per i diritti umani Oggi ad Andria la presentazione del documento-appello
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.