Sipario
Sipario
Associazioni

Nuova stagione teatrale a Barletta, la SLC Cgil Bat: «Mancanza di confronto»

Il coordinatore provinciale si rivolge al commissario prefettizio e al settore Cultura e spettacolo

In partenza la nuova stagione teatrale di Barletta, ma le associazioni attive nel settore della cultura e dello spettacolo sono rimaste inascoltate. Così il Coordinatore Provinciale della SLC CGIL BAT (Sindacato Lavoratori della Comunicazione - Spettacolo) Luigi Marzano ha scritto direttamente al commissario prefettizio Francesco Alecci e alla dirigente del settore comunale Beni e servizi Culturali, Santa Scommegna, per riferire il rammarico per questo mancano confronto.

«In occasione della giornata nazionale dello spettacolo e cultura, come SLC CGIL BAT avevamo chiesto sin dal suo insediamento in qualità di Commissario Prefettizio, una particolare attenzione al mondo dello spettacolo e cultura, al fine di valorizzare un settore duramente colpito dalla pandemia e che fatica a risollevarsi. Tanto, in considerazione che molte imprese culturali ed i lavoratori del settore sono rimasti duramente colpiti e sono in crisi, nonostante recenti segnali di rigenerazione e ripresa rivenienti da alcune iniziative di particolare rilevanza intraprese dal Comune di Barletta.

Si chiedeva altresì che con l'approssimarsi della Stagione Teatrale 2021/2022 un maggior coinvolgimento delle forze sociali del territorio in fase di pianificazione delle attività culturali, al fine di stabilire un percorso di condivisione anche mediante la costituzione di un apposito albo delle associazioni e delle imprese culturali e dello spettacolo della città, con il preciso intento a voler sensibilizzare le stesse nel dover garantire l'applicazione del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro di riferimento e la sicurezza.

Purtroppo, nel rilevare dai social ed organi di informazione telematici della presentazione della Stagione Teatrale a Barletta, esprimiamo il nostro rammarico per la mancanza di qualsiasi confronto preliminare, finalizzato a quanto rappresentato già con nota sindacale del 22.10.2021».
  • Cgil
  • Teatro Curci
  • Teatro
Altri contenuti a tema
Grande successo per il "Concerto di luci" Grande successo per il "Concerto di luci" Sul palco del "Curci" la musica concentrazionaria
«Bar.S.A. senza timoniere né timone», la nota della FP Cgil Bat «Bar.S.A. senza timoniere né timone», la nota della FP Cgil Bat Il sindacato afferma: «Siamo fortemente preoccupati anche dei troppi silenzi della politica cittadina»
“Le verdi colline d’Africa”, sul palco del Curci Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi “Le verdi colline d’Africa”, sul palco del Curci Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi Spettacolo divertente e originale, tributo al testo "Insulti al pubblico" del premio Nobel Peter Handke
Giorno della memoria, al "Curci" il "Concerto di luci" Giorno della memoria, al "Curci" il "Concerto di luci" Va in scena la musica scritta in ghetti e lager
Sabina Guzzanti ospite a Barletta con Giorgio Tirabassi Sabina Guzzanti ospite a Barletta con Giorgio Tirabassi Presenterà sabato il suo nuovo libro d'esordio e il suo spettacolo teatrale
Teatro in vernacolo barlettano: in scena gli  “Attori spontanei barlettani” Teatro in vernacolo barlettano: in scena gli “Attori spontanei barlettani” Il presidente dell’associazione Michele Cafagna ringrazia il sindaco Cannito e l’assessore Cilli
Il teatro amatoriale in vernacolo sbarca sul palco del "Curci" Il teatro amatoriale in vernacolo sbarca sul palco del "Curci" Presentata la rassegna di spettacoli, si parte il 20 gennaio
Teatro amatoriale in vernacolo, lunedì la presentazione della rassegna Teatro amatoriale in vernacolo, lunedì la presentazione della rassegna Appunamento alle 11 a Palazzo di Città
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.