consiglieri del PD
consiglieri del PD
Politica

Nuova nomina, i consiglieri del PD: «In Giunta il giro di poltrone non si ferma»

«Un’azione avviata dietro il silenzio assordante della maggioranza. Perché nessuno parla?»

«Per l'amministrazione Cannito il giro di poltrone non si ferma e tutto avviene con estrema serenità, mentre la maggioranza guarda inerme e non reagisce. La giunta di Barletta è ormai diventata la barzelletta di Italia». Lo dichiarano i consiglieri comunali del PD Ruggiero Mennea, Rosanna Maffione, Dino Delvecchio, Rosa Cascella e Antonio Divincenzo a seguito della firma del decreto di nomina che vede la sostituzione dell'assessore ai Servizi Sociali, Nicola Salvemini, con sua sorella Maria Anna Salvemini.

«L'assessorato ai Servizi Sociali, tra i più delicati, si appresta a subire il terzo cambio di gestione nel giro di neanche due mesi. L'ennesima sostituzione che avviene non per meritocrazia ma per appartenenza a una famiglia. Così, si utilizzano le istituzioni non di certo per scopi politici ma per fini compensativi. È saltato il principio secondo il quale si scelgono gli assessori valutando la loro competenza e il curriculum vitae. Si colgono solo motivi personali ed extra politici dietro questa scelta; un'azione avviata dietro il silenzio assordante della maggioranza. Perché nessuno parla? Fra questi, vi sono esponenti che hanno firmato il "codice etico" durante l'esperienza amministrativa dell'ex sindaco Cascella. Evidentemente la firma per alcuni di loro è stato un grande bluff, vista la deriva politica che vivono quotidianamente nella nuova esperienza amministrativa offendendo quel documento dall'alto valore politico. Il vecchio adagio "tengo famiglia" mai fu così pertinente. Ci chiediamo se il limite è colmo. Quanti altri danni, anche d'immagine, dovrà subire la città?

Il cambio nell'esecutivo si è reso necessario a seguito della diffida che il sindaco Cannito ha ricevuto dalla Consigliera di Parità della regione Puglia, l'avv. Anna Grazia Maraschio. La giunta, risultata illegittima a causa del mancato rispetto degli equilibri di genere, ha dovuto ricostituirsi. «Abbiamo più volte sottolineato, anche in consiglio comunale, che la questione della parità di genere andava affrontata fin dall'inizio. Le donne non possono essere utilizzate per rispettare una norma. La giostra continua a girare, lanciando un messaggio bassissimo: "Si entra nelle istituzioni perché sono figlio di..."»
  • PD
Altri contenuti a tema
3 Si salva il palazzo, ma trema la Giunta: amministrazione messa al bivio dalle opposizioni Si salva il palazzo, ma trema la Giunta: amministrazione messa al bivio dalle opposizioni Le opposizioni: «Se l'assessore ha informato la Giunta, il sindaco dovrebbe dimettersi. In caso contrario, il sindaco dovrebbe chiederne le dimissioni»
Primarie centrosinistra, Mennea: «Bene nella Bat, adesso si apra la fase delle elezioni vere» Primarie centrosinistra, Mennea: «Bene nella Bat, adesso si apra la fase delle elezioni vere» Il consigliere regionale Mennea invita Emiliano ad attivare un’azione di ricompattamento della classe dirigente del centro sinistra
Primarie del centro sinistra in Puglia il 12 gennaio, un seggio anche a Barletta Primarie del centro sinistra in Puglia il 12 gennaio, un seggio anche a Barletta Michele Emiliano sarà a Barletta questa sera
Disagi in via Foggia, i consiglieri PD di Barletta si rivolgono al sindaco Disagi in via Foggia, i consiglieri PD di Barletta si rivolgono al sindaco «Rifiuti abbandonati e scarsa illuminazione pubblica»
Il PD di Barletta attacca il sindaco: «Cala il silenzio sull'urbanistica» Il PD di Barletta attacca il sindaco: «Cala il silenzio sull'urbanistica» «Siamo di fronte a scelte politiche che non producono risultati»
1 Primarie PD, la senatrice Assuntela Messina: «Dimostrazione di comunità viva e partecipe» Primarie PD, la senatrice Assuntela Messina: «Dimostrazione di comunità viva e partecipe» Grande entusiasmo sull'affluenza alle urne per il nuovo segretario
Primo soccorso nelle scuole pugliesi, la nota di Ruggiero Mennea Primo soccorso nelle scuole pugliesi, la nota di Ruggiero Mennea Il consigliere regionale PD: «Misura importante per rendere sicuri i luoghi pubblici»
Elezioni provinciali, Di Fazio: «Cogliamo il segnale di una rinascita per il PD» Elezioni provinciali, Di Fazio: «Cogliamo il segnale di una rinascita per il PD» Il segretario rivolge un ringraziamento alla senatrice Assuntela Messina e al consigliere regionale Filippo Caracciolo per l'aiuto nella fase elettiva provinciale
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.