Pablo Gil Cagnè con Cesvim Academy
Pablo Gil Cagnè con Cesvim Academy
Speciale

Novità in Puglia: Pablo Gil Cagnè con Cesvim Academy a Trani

L'istituto di formazione con sede a Trani e Foggia avvia una nuova prestigiosa masterclass

Siglato un accordo storico tra uno dei maggiori protagonisti del make-up e una delle scuole di estetica più antiche in Puglia. Finalmente sarà possibile poter seguire un vero e proprio percorso per diventare make-up artist in Puglia direttamente con Pablo, worldwide art director della maison Gil Cagnè, una tra le aziende più importanti operanti nel mondo della bellezza e del make-up. Molte attrici, modelle, e donne dello spettacolo hanno provato le sue abilità tecnico artistiche nel campo della bellezza.

Da oggi non sarà più obbligatorio spostarsi per poter seguire un corso specifico potendo diventare make-up artist anche in Puglia. Si partirà dalla conoscenza della famosa tecnica Gil Cagnè per poi continuare nell'apprendere tutte le tecniche più importanti del settore.

Tutto questo accadrà presso la sede di Trani della Cesvim academy a partire dal 6 ottobre, unica accademia in Italia ad aver avuto l'onore di potergli conferire l'incarico di direttore artistico di tutto il gruppo CESVIM.

"È un momento storico per la nostra accademia che vanta quasi 35 anni di esperienza nel settore, avendo in tutti questi anni, qualificato quasi 5 mila ragazze e ragazzi. La nostra maggiore soddisfazione è vedere che oltre il 90% dei nostri allievi, lavora nel settore, frutto indubbiamente della capacità di mettere in pratica gli insegnamenti ottenuti all'interno della nostra accademia. la soddisfazione aumenta quando vediamo che anche le altre scuole che operano nel settore, scelgono come docenti per i loro corsi persone qualificate dalla Cesvim Academy, questo significa che anche loro riconoscono in noi una grande qualità nella preparazione di tutti gli allievi". Questo uno dei commenti del dott. Giuseppe Faconda, patron del gruppo Cesvim con sedi a Trani e Foggia.

L'intero percorso durerà circa un anno e si concluderà con un esame finale avendo l'obiettivo di rilasciare un attestato per le competenze acquisite di "make up artist".

Ed è così che una figura illustre e di fama internazionale come Pablo Gil Cagnè sceglie di "accomodarsi" nel salotto buono della formazione nella cornice di Trani.
  • Bellezza
Altri contenuti a tema
Il più bello di Barletta... è un tranese: premiato Mirko Chietri Il più bello di Barletta... è un tranese: premiato Mirko Chietri Sui social impazza l'ironia: la manifestazione si è svolta domenica scorsa
Miss Mamma Italiana, premiate quattro mamme di Barletta Miss Mamma Italiana, premiate quattro mamme di Barletta Si sono svolte le selezioni per il concorso Miss Mamma Italiana 2019
Miss Margherita Mare, vince Roberta Lemma di Barletta Miss Margherita Mare, vince Roberta Lemma di Barletta La reginetta di bellezza è stata incoronata a Piazza della Libertà a Margherita di Savoia
4 Luisiana Capuano, 18enne di Barletta, è Miss Fashion Show Luisiana Capuano, 18enne di Barletta, è Miss Fashion Show Nella giuria presente la barlettana Lucia Di Paola, Miss Mamma 2015
1 Eletta Miss Mamma Italiana Gold 2017, sul podio una mamma di Barletta Eletta Miss Mamma Italiana Gold 2017, sul podio una mamma di Barletta La barlettana Susy De Cillis vince la fascia di Miss Dolcezza
Miss Mamma Italiana Gold, in concorso anche una mamma di Barletta Miss Mamma Italiana Gold, in concorso anche una mamma di Barletta Domani la finale nazionale a Staffolo
11 Una barlettana alla corte di Miss Italia, ecco Emilia Paolicelli Una barlettana alla corte di Miss Italia, ecco Emilia Paolicelli Ballerina di 19 anni, parteciperà al concorso nazionale a Jesolo
Miss Mamma Italiana 2018, vincono le mamme di Barletta Miss Mamma Italiana 2018, vincono le mamme di Barletta Nuova tappa per le selezioni nazionali nei giardini del Castello
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.