le mani del soccorso
le mani del soccorso
Associazioni

Nasce a Barletta l'associazione "Mani del soccorso"

«Abbiamo tanta voglia di essere socialmente utili, specie per la nostra comunità»

Si chiama "Mani del soccorso" l'associazione di volontariato sorta nel settembre 2020 con sede in Via delle Querce 156 a Barletta. Curiosi di conoscere questa nuova realtà abbiamo intervistato il presidente Vincenzo Venturini.

Quali sono i principali servizi da voi offerti?
"Il nostro progetto - afferma il presidente - ha preso le mosse nel pieno dell'Emergenza sanitaria durante la quale il nostro servizio verteva principalmente sulla distribuzione alimentare. In un secondo momento, abbiamo attivato i servizi di soccorso e di accompagnamento in ospedale. Proponiamo, a chi si rivolge a noi, di lasciare un contributo volontario che reinvestiamo, il più delle volte, nell'associazione stessa. A disposizione di chiunque ci contatti ci sono i nostri soccorritori, che io definisco "angeli" e che ogni giorno scelgono di donare il proprio tempo libero al prossimo.

Attualmente siamo attivi anche presso il Luna Park cittadino, in prima linea soprattutto per il soccorso dei giovani dei quali stiamo notando uno stile di vita spesso non adeguato alla loro età".

Avete già collaborato con associazioni presenti sul territorio?
"Sì, abbiamo già collaborato con diverse associazioni. La prima collaborazione che mi viene in mente è quella con il gruppo Retake Barletta con cui ci siamo occupati di pulire le spiagge. Abbiamo anche effettuato, in collaborazione con il Comitato Alberi per la Vita - Barletta Green , il Gruppo Organizzativo Retake Barletta e L'Associazione La via della felicità Puglia un servizio di pulizia straordinaria della nuova area verde nei pressi della chiesa del Crocifisso a Barletta".

Avete altri progetti in cantiere?
"Abbiamo tanta voglia di essere socialmente utili, specie per la nostra comunità. In primo luogo il nostro intento è quello di entrare a far parte della Protezione Civile.

Siamo già iscritti all'albo comunale e siamo molto contenti di annunciare che il comune ci ha scelti per portare avanti un'iniziativa di antitruffa per gli anziani, nella quale saranno impegnati molti dei nostri operatori che si occuperanno della distribuzione di volantini e materiale pubblicitario nelle chiese e nei mercati rionali.

In programma per il prossimo inverno c'è l'attivazione del Progetto Hermes, un servizio di telemedicina che sarebbe a nostro parere utile per gli anziani e per chi contrae il COVID, al fine di monitorare day by day lo stato di salute del paziente e rassicurarlo . Cerchiamo, per questa ragione, medici volontari che partecipino con entusiasmo al progetto".
  • Associazioni
  • Volontariato
Altri contenuti a tema
Giuseppe TIANI confermato alla guida del SIAP Giuseppe TIANI confermato alla guida del SIAP Chiusi i lavori del IX Congresso Nazionale
La vita da volontario vale una vita, il cortometraggio di ENPA Barletta con Veronica Inglese La vita da volontario vale una vita, il cortometraggio di ENPA Barletta con Veronica Inglese Il racconto di una giornata tipo di chi decide di dedicare del tempo a una nobile causa: il volontariato
1 Costituita la Delegazione Regione Puglia della Fondazione Internazionale "Papa Clemente XI Albani” Costituita la Delegazione Regione Puglia della Fondazione Internazionale "Papa Clemente XI Albani” Il gruppo ha sede a Barletta, e intende promuovere ricerca e collaborazione tra istituzioni
Raccolta rifiuti in zona Patalini, l'iniziativa di quattro associazioni di Barletta Raccolta rifiuti in zona Patalini, l'iniziativa di quattro associazioni di Barletta Nelle giornate di sabato 29 maggio e domenica 30 maggio, le quattro associazioni si incontreranno per ripulire la zona
"Ridare vita al parchetto di via Ofanto!": la nuova missione di Retake Barletta "Ridare vita al parchetto di via Ofanto!": la nuova missione di Retake Barletta Il gruppo di volontari si occupa di una zona quotidianamente deturpata dall'incivilltà
Per il 150° anniversario Enpa, a Barletta arriva il murales celebrativo Per il 150° anniversario Enpa, a Barletta arriva il murales celebrativo Un murales per l'impegno che l'associazione offre ogni giorno e per l'indissolubile rapporto che lega l'uomo agli animali
5 Volontariato, estensione di occupazione gratuita di suolo pubblico a 8 ore Volontariato, estensione di occupazione gratuita di suolo pubblico a 8 ore Il presidente della commissione ambiente Mazzarisi ha prodotto un emendamento per la loro salvaguardia
La storia di rinascita della gattina Lolli, una vittoria targata Enpa La storia di rinascita della gattina Lolli, una vittoria targata Enpa La sfortunata gattina a cui è stato ricostruito il volto ha trovato casa
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.