Antonio Francavilla
Antonio Francavilla
Cronaca

È morto il professor Francavilla, pioniere della gastroenterologia

Barlettano, professore emerito, ordinario all'Università di Bari, è venuto a mancare all'età di 84 anni

È venuto a mancare a Bari all'età di 84 anni il professore Antonio Francavilla, luminare e pioniere degli studi sul fegato di fama mondiale

Originario di Barletta, Francavilla è stato uno dei più importanti studiosi sul fegato che l'Italia ha potuto vantare. Aveva 84 anni e nel corso della sua vita professionale è stato Professore Emerito, Ordinario di Malattie dell'Apparato Digerente all'Università degli Studi di Bari, direttore della Scuola di Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dal 1980 al 2015.

La sua attività iniziò negli anni '70 all'Università di Denver negli Stati Uniti ed è proseguita fino al 2015, accanto al prof. Starzl, il padre del trapianto di fegato. Al Prof. Antonio Francavilla inoltre si deve la nascita della studi sulla Gastroenterologia in Puglia, con un particolare riferimento al trapianto di fegato ed alla nutrizione artificiale, ma anche al rafforzamento della disciplina a livello nazionale.

Ha pubblicato più di 400 opere scientifiche, di cui la stragrande maggioranza su riviste scientifiche, ha svolto attività per le Società scientifiche gastroenterologiche, SIGE (di cui è stato segretario e presidente), FISMAD e di AISF. Ha ricevuto onorificenze per i suoi studi ed in particolare per l'isolamento dell'ALR, proteina attivamente coinvolta nel processo rigenerativo del fegato. Negli ultimi anni è stato Direttore Scientifico dell'IRCCS De Bellis di Castellana Grotte, dove ha continuato a promuovere la ricerca scientifica non trascurando i suoi rapporti internazionali.

Viene a mancare una delle menti più eccelse della scienza e della medicina che la Puglia ha avuto nella sua storia. Alla famiglia del professore le condoglianze da parte della nostra redazione.
  • Lutto
Altri contenuti a tema
Sulla morte di Amhed, «non siamo riusciti a strapparlo all'isolamento nel quale si stava condannando» Sulla morte di Amhed, «non siamo riusciti a strapparlo all'isolamento nel quale si stava condannando» Una lettera di don Angelo Dipasquale
Lutto nell'Ordine dei Medici per la scomparsa del pediatra Michele Cicchelli Lutto nell'Ordine dei Medici per la scomparsa del pediatra Michele Cicchelli «Le malattie, quelle di sempre, non vanno in vacanza durante il Covid»
2 Barletta e il mondo del calcio dicono addio a Mimmo, custode dal cuore d’oro Barletta e il mondo del calcio dicono addio a Mimmo, custode dal cuore d’oro La città della Disfida piange lo storico custode del “Puttilli”, Mimmo Montereale
È morta Jole Santelli, presidente della Regione Calabria: il cordoglio di Emiliano È morta Jole Santelli, presidente della Regione Calabria: il cordoglio di Emiliano «Dalla Puglia ci uniamo alla Calabria e ci stringiamo alla tua famiglia, ai tuoi cari, a tutta la tua comunità»
2 La Casa del Padre "si tinge di verde" La Casa del Padre "si tinge di verde" Così amici e parenti festeggiano la maggiore età di Giovanni Pinto
È scomparso Antonio Falconetti, in arte "M’arress", sagace vignettista di Barletta È scomparso Antonio Falconetti, in arte "M’arress", sagace vignettista di Barletta Viveva a Genova ma seguiva l'attualità cittadina con le sue vignette
Barletta in lutto: l'ultimo saluto a Giovanni, Michele e Pasquale Barletta in lutto: l'ultimo saluto a Giovanni, Michele e Pasquale Si sono svolti questo pomeriggio i funerali dei tre giovani barlettani
6 Barletta in lutto cittadino: oggi i funerali di Pasquale, Michele e Giovanni Barletta in lutto cittadino: oggi i funerali di Pasquale, Michele e Giovanni Si svolgeranno in tre chiese diverse, in città bandiere a mezz'asta
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.