Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Minacce ed estorsioni, a Firenze l'arresto di un pregiudicato di Barletta

La vittima, anche lei barlettana, era la sua ex fidanzata

Nella mattinata di oggi i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Firenze hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall'Ufficio GIP presso il Tribunale del capoluogo toscano nei confronti di un 27enne di Barletta ma residente a Firenze, pregiudicato, a seguito delle denunce presentate dall'ex fidanzata, convivente dell'uomo, anche lei barlettana.

L'avvio delle indagini è avvenuto grazie alla denuncia della giovane barlettana, vittima per mesi di continue minacce verbali e telefonate da parte dell'ex convivente, al fine di estorcerle denaro. Il 27enne barlettano era riuscito a farsi dare 1.500 euro promettendole di lasciare il capoluogo toscano e di lasciarla in pace. Ma la vicenda non era finita: ad aprile dello scorso anno il giovane avrebbe estorto ulteriori 25mila euro, frutto dell'incasso del negozio gestito dalla ragazza a Firenze. Aveva anche seguito la ragazza durante un periodo a Barletta, rimanendo appostato sotto la sua abitazione. Pare che la maggior parte del denaro venisse speso in scommesse e slot machine.

Al termine delle indagini il 27enne è stato rintracciato dai Carabinieri della Compagnia di Barletta e associato alla casa circondariale di Trani.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Estate nella provincia Barletta-Andria-Trani, arrivano 24 carabinieri di rinforzo Estate nella provincia Barletta-Andria-Trani, arrivano 24 carabinieri di rinforzo Le disposizioni della Prefettura in vista della stagione estiva
Guerra tra clan a Trinitapoli, tra gli arrestati un uomo di Barletta Guerra tra clan a Trinitapoli, tra gli arrestati un uomo di Barletta Maxi operazione dei Carabinieri: riconosciuta per tutti l'aggravante del metodo mafioso
205° anniversario della fondazione dell'Arma dei Carabinieri, l'elenco dei premiati 205° anniversario della fondazione dell'Arma dei Carabinieri, l'elenco dei premiati I Carabinieri premiati si sono distinti in operazioni di servizio investigativa e di soccorso pubblico
Colpo in un'agenzia di scommesse in via Regina Margherita a Barletta Colpo in un'agenzia di scommesse in via Regina Margherita a Barletta Sarebbe stata portata via la colonnina porta monete
1 Auto colpita da un masso, tragedia sfiorata sulla SS16bis tra Barletta e Trani Auto colpita da un masso, tragedia sfiorata sulla SS16bis tra Barletta e Trani Rotto il parabrezza del veicolo, sul posto Carabinieri e 118
Si fingeva suora e prometteva posti di lavoro, arrestata per truffa Si fingeva suora e prometteva posti di lavoro, arrestata per truffa Reati commessi anche a Barletta tra il 2016 e 2018
Lancia una scopa contro un carabiniere, arrestato un 32enne di Barletta Lancia una scopa contro un carabiniere, arrestato un 32enne di Barletta L'uomo - pregiudicato - stava litigando con la moglie
Barletta al centro dello spaccio, arrestati tre pusher Barletta al centro dello spaccio, arrestati tre pusher Ancora controlli in città da parte dei Carabinieri
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.