Eventi

Milano-Barletta, un viaggio con lo scrittore Marco Balzano

La città di Barletta nel libro “Il figlio del figlio”. Interessante lavoro dello scrittore milanese

Lui è Marco Balzano, insegnante di Milano, nonché autore di riviste di letteratura, poesie e cultura generale. Già nel 2007 ha pubblicato per LietoColle la raccolta di poesie "Particolari in controsenso" (Premio Gozzano 2007 e segnalazione Premio Montano 2008), mentre per Marsilio il saggio "I confini del sole".

Nella sua ultima fatica letteraria "Il Figlio del figlio", Marco Balzano racchiude le tematiche esistenziali di tre generazioni. Il libro pubblicato a giugno da Avagliano Editore rappresenta il suo primo romanzo. La trama entra da subito nell'atmosfera del racconto e narra di una discesa in macchina da Milano a Barletta di un nonno, un padre e un figlio, e il narratore è quest'ultimo.

Il trio, un pensionato, un proletario, un precario, nel mezzo del malinconico fallimento di una nazione, partono da Milano per andare in Puglia a vendere la vecchia casa di famiglia ormai abbandonata, ma da subito si capisce che il romanzo non sarà soltanto un viaggio di spostamento da un luogo all'altro, per espletare soltanto delle formalità.

"Il Figlio del figlio" narra la storia di Nicola, insegnate precario di Milano di ventisei anni.
È il figlio del figlio di nonno Leonardo, un omone potente e analfabeta che un giorno porta la notizia: bisogna vendere la casa al mare. Nonno, padre e nipote partono per raggiungere la Puglia, un viaggio tra i luoghi e le memorie che hanno costruito la famiglia Russo che poi "è il posto dove uno deve stare". Tra quelle mura ognuno ritrova le proprie tracce: Nicola gli amori estivi; il padre la scuola e la giovinezza; il nonno la sua vita di contadino. Tre uomini che tirano le somme della propria vita, tre lingue diverse per raccontare la guerra e l'impegno politico, l'emigrazione e la perdita delle radici; il bisogno di partire e la conquista di un posto in cui tornare.

L'autore ha la capacità di indagare sulla personale memoria di ogni singolo protagonista: quella degli amori estivi per Nicola, della scuola e della giovinezza per il padre e della vita di contadino per nonno Leonardo. Riuscendo a dare vita a una storia familiare in cui si mescolano, in lingue ed epoche diverse, le tematiche esistenziali di tre generazioni: la guerra e l'impegno politico; l'emigrazione e la perdita delle radici; il precariato e il bisogno di andarsene per ritrovare, forse, quelle stesse radici.
  • Letteratura
  • Presentazione libro
Altri contenuti a tema
Gianni Rodari, "Le avventure di uno scrittore tra i colori della creatività" Gianni Rodari, "Le avventure di uno scrittore tra i colori della creatività" Una riflessione del prof. Giuseppe Lagrasta, Presidente del Comitato Dante Alighieri di Barletta
Olfatto, cultura e ambiente: presentato a Barletta il libro "La Rosa della Lince" Olfatto, cultura e ambiente: presentato a Barletta il libro "La Rosa della Lince" In sala rossa un incontro a cui hanno preso parte varie realtà associative cittadine
"Walter Chiari 100 e lode", a Barletta la presentazione del libro "Walter Chiari 100 e lode", a Barletta la presentazione del libro Il pubblico potrà incontrare l'autore Domenico Palattella
Tommy Dibari presenta il suo nuovo romanzo “Preferisco le stelle” Tommy Dibari presenta il suo nuovo romanzo “Preferisco le stelle” Appuntamento domenica alle 18.30 al Circolo Tennis “Hugo Simmen”
A Barletta la presentazione del libro “La ragazza che sognava di sconfiggere la Mafia” A Barletta la presentazione del libro “La ragazza che sognava di sconfiggere la Mafia” All'incontro sarà presente l'autrice, il sostituto procuratore D.D. Antimafia Annamaria Frustaci
Domani alla biblioteca "Il Granaio" presentazione del libro su Pietro Mennea Domani alla biblioteca "Il Granaio" presentazione del libro su Pietro Mennea Il racconto del campione attraverso le cronache giornalistiche
“Mordere la nebbia”: così si racconta Alessio Boni a Barletta “Mordere la nebbia”: così si racconta Alessio Boni a Barletta L'attore, impegnato al Teatro Curci con lo spettacolo "Iliade", ha presentato il suo libro ieri sera alla libreria “Einaudi”
Il magistrato Luca Buonvino presenta il suo libro "L'ingiustizia a colori. Appunti e dipinti sulla pena di morte" Il magistrato Luca Buonvino presenta il suo libro "L'ingiustizia a colori. Appunti e dipinti sulla pena di morte" Evento prmosso dall'associazione "Donne giuriste" e dal comitato feste patronali
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.