IMG WA
IMG WA
Territorio

Maltempo a Barletta, rimossi detriti e rifiuti dal canale Ciappetta Camaggio

Chieppa: «Il canale necessita di opere strutturali utili a risolvere le criticità ambientali»

A causa del maltempo e delle abbondanti piogge delle ultime ore, su disposizione del sindaco Cosimo Cannito, d'intesa con il comando di Polizia Locale e il Cordinamento cittadino di Protezione civile, gli argini del canale Ciappetta Camaggio sono stati monitorati da ieri sera e per tutta la notte.

Il livello dell'acqua infatti è arrivato al limite senza tracimare ma è stato necessario intervenire per consentire all'acqua di defluire, rimuovendo erbacce e rifiuti portati violentemente a valle dall'acqua. Al lavoro da questa mattina ci sono gli addetti di Bar.s.a. che, con l'ausilio di un braccio meccanico, hanno rimosso quanto ostruiva il deflusso delle abbondanti acque.

«Bar.S.A. – dichiara il presidente Lorenzo Chieppa – in collaborazione con l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Cosimo Cannito e di concerto con l'assessore all'Ambiente Ruggiero Passero ha effettuato in data odierna l'attività di rimozione rifiuti sia nei pressi di uno dei ponti della strada statale 170, direzione Andria, e sia della SS 16 del Canale Ciappetta Camaggio.

L'attività è consistita nella rimozione di detriti e rifiuti di ogni genere che si trascinano con il corso d'acqua. Si è trattata di un'azione preventiva considerato il previsto peggioramento delle condizioni climatiche ed in presenza dell'allerta meteo emanata dalla Presidenza della Giunta Regionale Sezione Protezione Civile in base alle procedure di allertamento per rischio meteorologico, idrogeologico e idraulico. L'intervento di manutenzione di Bar.S.A. si pone la finalità di facilitare il passaggio delle acque e prevenire eventuali dannose esondazioni.

Il Canale Ciappetta Camaggio, come sappiamo, necessita di opere strutturali utili a risolvere le criticità ambientali. Nel frattempo Bar.S.A. – conclude Lorenzo Chieppa – sulla base delle proprie prerogative in raccordo con il Comune di Barletta continuerà ad impegnarsi per garantire salvaguardia, tutela e sicurezza di carattere ambientale mediante le competenze specifiche acquisite nel tempo rispetto a tali attività».
5 fotoMaltempo, interventi sul Ciappetta Camaggio
Ciappetta CamaggioCiappetta CamaggioCiappetta CamaggioMaltempo, interventi sul Ciappetta CamaggioMaltempo, interventi sul Ciappetta Camaggio
  • Maltempo
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Fermata a Barletta del treno Bari-Roma, la nota del sindaco Fermata a Barletta del treno Bari-Roma, la nota del sindaco Cannito: «Risultato importante per i cittadini e per il territorio»
2 Assemblea dei sindaci, scatta la diatriba tra Margherita di Savoia e Barletta Assemblea dei sindaci, scatta la diatriba tra Margherita di Savoia e Barletta Il sindaco margheritano Lodispoto replica a Cannito con una smentita
2 Verde a Barletta, il sindaco replica: «Il cambiamento richiede tempo» Verde a Barletta, il sindaco replica: «Il cambiamento richiede tempo» La risposta del primo cittadino alla nota di Franco Caputo
1 Barletta celebra il 74° anniversario della Liberazione d’Italia Barletta celebra il 74° anniversario della Liberazione d’Italia «Abbiamo il dovere di ricordare chi a costo della propria vita ci ha permesso di vivere in libertà e democrazia»
1 Monitoraggio ambientale a Barletta, il punto della situazione Monitoraggio ambientale a Barletta, il punto della situazione Il sindaco Cannito: «La città è controllata costantemente»
5 Lunghe code in via Trani, i più furbi prendono una strada contromano Lunghe code in via Trani, i più furbi prendono una strada contromano Due le proposte della consigliera Rosanna Maffione. Il sindaco promette nuovi sopralluoghi
1 Crisi ambientale e monitoraggio, il nulla dell'amministrazione Cannito Crisi ambientale e monitoraggio, il nulla dell'amministrazione Cannito La dura nota del Collettivo Exit, critica verso il primo cittadino
1 100 anni per il barlettano Michele Bizzoca, gli auguri del sindaco 100 anni per il barlettano Michele Bizzoca, gli auguri del sindaco «Sono questi i modelli da cui i giovani devono trarre ispirazione»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.