Malore per un turista di Barletta: salvo grazie all'Aeronatica Militare
Malore per un turista di Barletta: salvo grazie all'Aeronatica Militare
Cronaca

Malore per un turista di Barletta in Sicilia: salvo grazie all'Aeronautica Militare

Spettacolare intervento con l'elicottero nella riserva dello Zingaro

«Missione compiuta! Un altro volo di ricerca e soccorso per gli equipaggi dell'Aeronautica Militare che, a bordo di un elicottero HH -139A dell'82°CSAR, hanno recuperato un giovane escursionista colpito da malore nella Riserva dello Zingaro, in Sicilia». È il post divulgato sulla pagina Facebook istituzionale dell'Aeronautica Militare. L'escursionista salvato è un barlettano di 32 anni: l'uomo ha accusato una serie di mancamenti dovuti al caldo molto intenso e per questo era impossibilitato a proseguire nel cammino. Così è scattato lo spettacolare salvataggio in elicottero da parte degli equipaggi del soccorso aereo dell'Aeronautica Militare.

«La richiesta di aiuto è partita dal 118 e giunta dai compagni di avventura del giovane pugliese, a seguito della quale è stata attivata anche una squadra del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico siciliano che si è recata sul posto per stabilizzare e mettere inizialmente in sicurezza l'uomo» riporta AdnKronos. «L'elicottero, attivato dalla Sala Operativa del Rescue Coordination Center AM di Poggio Renatico, è decollato alle 18:25L ed ha raggiunto la zona di recupero nella riserva dello Zingaro alle 18:45L. Sul posto erano presenti già i tecnici del C.N.S.A.S. che attendevano l'elicottero dell'82° Centro che ha subito provveduto a calare, a mezzo verricello, l'aerosoccorritore. Il recupero è avvenuto in pochissimi minuti e alle 18:50L l'elicottero è atterrato al campo sportivo di Castellammare del Golfo (TP) dove il giovane pugliese è stato lasciato alle cure del 118. L'elicottero è atterrato alle 19:05L sulla base di Trapani, riprendendo la normale prontezza SAR nazionale».
  • Aeronautica Militare
Altri contenuti a tema
Luigi Dicuonzo e lo Stormo dei “Quattro Gatti” Luigi Dicuonzo e lo Stormo dei “Quattro Gatti” L’aviatore barlettano e un manipolo di piloti contro i nazisti
Il partigiano in volo contro il nazismo Il partigiano in volo contro il nazismo L'aviatore barlettano Francesco Rizzitelli e lo "Stormo Caccia Terrestre"
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.