Castello di Barletta
Castello di Barletta
Eventi

Macs3, da oggi musica, arte, cultura e sport nei giardini del Castello

Il Sindaco Cannito e l'Assessore Lasala: «Questa rassegna è ideata pensando ai ragazzi della città»

Elezioni Regionali 2020
Si parte oggi con la prima edizione di Macs3, Musica, arte, cultura e sport al castello, la rassegna a cura dell'Amministrazione comunale, Assessorato alle Politiche giovanili, Pubblica Istruzione e Sport, dedicata ai giovani, realizzata in collaborazione con il Patto territoriale nord barese ofantino.

Ciascuno dei tre giorni si articolerà in tre fasi. A partire dalle 18, i giardini del castello consentiranno di praticare sport all'aria aperta, si potrà giocare a basket, calcio, rugby, seguire sessioni di yoga, ginnastica, judo e tanto altro. Dalle 19, ciascun giorno secondo il programma prestabilito, ci saranno incontri con scrittori e autori. Le serate si concluderanno in musica. "Questa rassegna è ideata pensando ai ragazzi di questa città, ai giovani e per questo – hanno detto il sindaco Cosimo Cannito e l'assessore Michele Lasala – abbiamo coinvolto anche gli studenti. Saranno infatti loro a dialogare con il pubblico e con gli autori che presenteranno le loro pubblicazioni e parleranno delle loro esperienze di vita e professionali".

La scelta stessa degli autori è stata orientata verso tematiche, storie e profili idonei al pubblico che si vuole raggiungere. Per questo ci saranno il foggiano Adelmo Monachese, capace di riscrivere, in chiave satirica, un classico della letteratura mondiale con il suo Attentato al Piccolo Principe; o lo scrittore afgano Alì Ehsani, il quale racconterà la sua storia che è diventata un libro, I ragazzi hanno grandi sogni; e ancora il noto fumettista Disney, nonché autore e romanziere, Fabio Celoni, che racconterà come nascono le sue storie e come prendono forma. Dj set, concerti e spettacoli animeranno l'ultima parte di queste tre giornate chiudendo le serate in musica.
Di seguito il programma completo della rassegna

Giardini Fratelli Cervi del Castello di Barletta
Programma:
Venerdì 14 giugno
ore 18:00 Apertura di MACS3.
Intervengono: Cosimo Cannito, Sindaco di Barletta e Michele Lasala, Assessore allo sport e alle politiche giovanili
ore 18:00 Villaggio sportivo CONI (basket, calcio, rugby, yoga, judo, ginnastica tiro con l'arco, pattinaggio, scherma e nordic walking)
ore 19:00 Presentazione libro Adelmo Monachese "Attentato al Piccolo Principe" e della sua esperienza con il blog collettivo satirico Lercio.it
Moderano: Cosimo Verbicaro e Luca Papio studenti del Liceo Scientifico "C. Cafiero" di Barletta

ore 20:30 DJ PAPACECCIO
ore 21:30 DJ MP LA CAROGNA & DEVINO
ore 22:00 MAD DOPA feat Rap Pirata Crew & Raissa

Sabato 15 giugno
ore 18:00 Villaggio sportivo CONI (basket, calcio, rugby, yoga, judo, ginnastica, tiro con l'arco, pattinaggio, scherma)
ore 19:00 Presentazione libro "I ragazzi hanno grandi sogni" con l'autore Ali EHSANI
Modera: Daniele Cassatella studente del I.I.S.S. "Garrone" di Barletta insieme a Lucia De Mari dell'Agenzia per l'Occupazione e lo Sviluppo dell'Area Nord Barese/Ofantina e giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno. Interviene Maria Grazia Losurdo vincitrice delle Olimpiadi nazionali di Italiano

ore 21:00 Concerto PINO GUAGLIONE aka Pepsi
ore 23:00 DJ SIFFA

Domenica 16 giugno
ore 18:00 Villaggio Sportivo CONI (basket, calcio, rugby, yoga, judo, ginnastica, tiro con l'arco, pattinaggio, scherma)
Giochi di ruolo in collaborazione con l'Associazione RicreApulia, attività all'aperto a cura del Gruppo Scout AGESCI – Barletta 1 e Gruppo Scout ASSORAIDER sezione di Barletta.
ore 19:00 "In viaggio verso le storie", incontro con il fumettista Disney, autore e romanziere Fabio Celoni
Modera: Ignazio Rizzi studente dell'I.I.S.S. "Cassandro Fermi Nervi" insieme al saggista Oronzo Cilli dell'Agenzia per l'Occupazione e lo Sviluppo dell'Area Nord Barese/Ofantina.
ore 20:00 Saluti istituzionali: Cosimo Cannito, Sindaco di Barletta e Michele Lasala, Assessore allo sport e alle politiche giovanili

ore 20:30 Concerto de LE STELLE DI HOKUTO, la mitica band che esegue dal vivo le sigle dei cartoni e delle serie tv dagli anni Settanta a oggi
ore 22:30 Animazione a cura di LATIN CLUB FUROR
  • Castello di Barletta
Altri contenuti a tema
Castello di Barletta, riapertura al pubblico dal 1° luglio Castello di Barletta, riapertura al pubblico dal 1° luglio Resta sospeso l'ingresso gratuito nella prima domenica del mese
Museo civico del Castello di Barletta, dal 2 giugno la riapertura Museo civico del Castello di Barletta, dal 2 giugno la riapertura La pinacoteca invece riaprirà dopo il disallestimento della mostra su Boldini
Polo museale di Barletta, «bello e impossibile dopo il lockdown» Polo museale di Barletta, «bello e impossibile dopo il lockdown» Un approfondimento a firma del giornalista Nino Vinella
3 "Praefectus fabrum", una fortezza moderna da Barletta a New York "Praefectus fabrum", una fortezza moderna da Barletta a New York La fortezza di Barletta in una rete culturale internazionale: il progetto dell'architetto Massimiliano Cafagna e della dottoressa in storia dell’arte Simona Falcetta
I silos di Barletta: "Utensili senza storia o simboli di un futuro possibile?" I silos di Barletta: "Utensili senza storia o simboli di un futuro possibile?" Come i silos, il castello di Barletta nasce con quella stessa impressione di "fortezza"
I "gemelli" del Castello di Barletta, un viaggio tra le fortezze I "gemelli" del Castello di Barletta, un viaggio tra le fortezze L'idea di dare origine a un gemellaggio con il patrocinio dei comuni legittimerebbe operazioni artistiche ed eventi itineranti
Beni e siti culturali durante il periodo natalizio: tutte le informazioni Beni e siti culturali durante il periodo natalizio: tutte le informazioni I beni culturali cittadini saranno chiusi il 25 dicembre e il giorno di Capodanno
Sogno di Natale, il Castello di Barletta come luogo incantato Sogno di Natale, il Castello di Barletta come luogo incantato Anche quadri virtuali in 3D che immergeranno i più piccoli nel magico mondo natalizio
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.