Cane
Cane
La città

Lotta alle deiezioni canine, Barletta si affida alle guardie zoofile

Mercoledì a Palazzo di città la presentazione del servizio da parte del Settore Ambiente

Si terrà mercoledì prossimo alle 10, presso la sala giunta a Palazzo di città, la conferenza stampa di presentazione del servizio di vigilanza ambientale ed ecologica nel comune di Barletta, al fine di contrastare, fra gli altri, il fenomeno delle deiezioni canine per strada. Alla conferenza stampa saranno presenti il sindaco, Cosimo Cannito, l'assessore all'Ambiente Ruggiero Passero e il dirigente del Settore Donato Lamacchia, oltre, ovviamente, alle guardie zoofile che svolgeranno il servizio sul territorio comunale.

Fortemente voluto dal sindaco Cosimo Cannito, d'intesa con il Settore Ambiente del comune di Barletta, l'affidamento del servizio avverrà ufficialmente mercoledì, proprio in occasione della conferenza stampa.

Fra i compiti delle guardie zoofile quello della vigilanza e controllo ambientale con riferimento alla corretta tenuta dei cani, alla vigilanza e al controllo in materia di gestione degli animali da compagnia, non solo per quanto riguarda le deiezioni canine per strada non raccolte, ma anche in riferimento alla verifica dell'iscrizione dei cani all'anagrafe canina.
  • Ambiente
  • Ecologia
  • Palazzo di città
Altri contenuti a tema
Barletta invasa da fumo e puzza, due incendi tra Ariscianne e Salinelle Barletta invasa da fumo e puzza, due incendi tra Ariscianne e Salinelle Numerose le lamentele dei cittadini sui social: arriva risposta ufficiale dal Comune
4 Cianci: «Onore ai lavoratori di Bar.S.A. che si impegnano per il bene di Barletta» Cianci: «Onore ai lavoratori di Bar.S.A. che si impegnano per il bene di Barletta» Oggi l'incontro: trovata l'intesa con i sindacati
Parte la seconda fase del monitoraggio ambientale della città di Barletta Parte la seconda fase del monitoraggio ambientale della città di Barletta Interviene il consigliere regionale Filippo Caracciolo
Festival Ambiente Puglia 2019, oggi l'incontro con il docente Nicolò Carnimeo Festival Ambiente Puglia 2019, oggi l'incontro con il docente Nicolò Carnimeo Incontro a Bari alle ore 19.30
1 Caputo: «Il verde in città, questione di punti di vista» Caputo: «Il verde in città, questione di punti di vista» «Alberi secchi, un atteggiamento sconcertante»
1 Tempi duri per l'ambiente, la riflessione di Democrazia Cristiana Barletta Tempi duri per l'ambiente, la riflessione di Democrazia Cristiana Barletta «I piani di tutela scritti sulla carta dagli Enti preposti vanno applicati»
Stop alla plastica usa e getta, ​Barletta manifesta in spiaggia Stop alla plastica usa e getta, ​Barletta manifesta in spiaggia Dopo la pulizia della costa, volontari e studenti hanno disegnato sulla sabbia una balena che rigurgita plastica
Monitoraggio ambientale, collaudata a Barletta la centralina mobile Monitoraggio ambientale, collaudata a Barletta la centralina mobile È stata presa in carico da Arpa Puglia e sarà in grado di misurare parametri meteorologici e inquinanti
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.