arresto
arresto
Cronaca

Lesioni e tentata estorsione, arrestato un pregiudicato barlettano

Ha aggredito un giovane che non voleva pagargli il parcheggio abusivo dietro palazzo di città

M. A. è l'uomo arrestato ieri pomeriggio a Barletta dai poliziotti del locale Commissariato di P.S., in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Trani.

L'uomo, noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti di polizia, è ritenuto responsabile di due distinti episodi delittuosi: il primo è avvenuto il 17 luglio scorso quando il 33enne avrebbe cagionato, mediante l'utilizzo di un'arma da taglio, una ferita all'altezza dello sterno e dell'avambraccio di un netturbino, accusato di essersi avvicinato troppo alla sua abitazione per raccogliere rifiuti, disturbando il sonno della figlia; il secondo episodio si è verificato lo scorso 2 novembre quando l'uomo, improvvisatosi parcheggiatore abusivo nella piazza retrostante il Palazzo di Città, avrebbe preteso da un giovane cittadino barlettano, che aveva già pagato il relativo ticket per il parcheggio della propria auto, una somma di denaro in cambio della"vigilanza" sul mezzo da lui espletata. Al rifiuto del giovane, il 33enne avrebbe reagito aggredendolo con calci e pugni e procurandogli la rottura di un dente. Il giovane aggredito avrebbe anche subito minacce di morte per far in modo che non denunciasse l'accaduto.

Le indagini condotte dagli investigatori del Commissariato di Barletta hanno consentito di attribuire entrambi i fatti criminosi all'arrestato che, con l'accusa di lesioni, aggravate dall'uso di armi da taglio, e tentata estorsione è stato condotto presso la Casa Circondariale di Trani.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Cocaina tra la movida di Barletta, due arresti della Polizia di Stato Cocaina tra la movida di Barletta, due arresti della Polizia di Stato Uno dei due spacciava nel quartiere Settefrati. Eseguito anche un terzo arresto
Spaccio di stupefacenti, arrestati due giovani a Barletta Spaccio di stupefacenti, arrestati due giovani a Barletta In una perquisizione in casa dei due ventenni la Polizia ha rinvenuto dosi di cocaina, ecstasy ed un bilancino di precisione
"Stazioni sicure", controlli serrati anche a Barletta "Stazioni sicure", controlli serrati anche a Barletta La Polizia di Stato in azione nelle principali stazioni ferroviarie
Lancia la droga dal balcone per non farsi scoprire, arrestato 36enne di Barletta Lancia la droga dal balcone per non farsi scoprire, arrestato 36enne di Barletta In azione la Polizia e le unità cinofile: sempre a Barletta altre due segnalazioni
3 Arrestati due ladri d'auto a Barletta, ricercati i fuggitivi Arrestati due ladri d'auto a Barletta, ricercati i fuggitivi Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha attuato un inseguimento per catturare il gruppo di ladri andriesi
1 Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, le parole del sindaco Cannito Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, le parole del sindaco Cannito Il sindaco ha ricordato il carabiniere Doronzo, deceduto mentre prestava servizio presso l'ambasciata italiana di Pretoria
Si nascondeva in una cantina, beccato dalla Polizia un latitante di Barletta Si nascondeva in una cantina, beccato dalla Polizia un latitante di Barletta Il 39enne - accusato di tentata estorsione - si era rifugiano a casa di un sorvegliato speciale a Canosa di Puglia
Seguiva gli anziani per rubare la pensione, rapine nelle città di Barletta e Trani Seguiva gli anziani per rubare la pensione, rapine nelle città di Barletta e Trani Polizia e Carabinieri in sinergia hanno arrestato un pericolo rapinatore seriale
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.