F D BAFF F E B
F D BAFF F E B
Eventi

“Le verdi colline d’Africa”, sul palco del Curci Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi

Spettacolo divertente e originale, tributo al testo "Insulti al pubblico" del premio Nobel Peter Handke

Ospite sabato 21 gennaio nella città della Disfida, l'attrice e comica italiana, Sabina Guzzanti protagonista di due eventi uno letterario e l'altro teatrale. L'attrice ha infatti presentato, nel primo pomeriggio, il suo primo romanzo "2119: la disfatta dei sapiens", un libro provocatorio che mette in luce tutte le problematiche che attanagliano la contemporaneità come mutamento climatico, la concentrazione della ricchezza e il conseguenziale aumento delle disparità, fino ad arrivare alla dipendenza della tecnologia dalla quale lei stessa ha raccontato di aver preso le giuste distanze dal 2018 usandola unicamente come mezzo di promozione di tutti gli eventi o spettacoli in cui è coinvolta.

Alla presentazione è seguito, nello scorso sabato sera, lo spettacolo "Le verdi colline dell'Africa", messo in scena presso il Teatro Curci di Barletta nel quale la Guzzanti è stata affiancata attore e regista italiano Giorgio Tirabassi, noto protagonista della fiction "Distretto di Polizia".

Lo spettacolo è un personalissimo tributo al testo "Insulti al pubblico" dello scrittore e drammaturgo premio Nobel austriaco Peter Handke, un testo demistificatorio che, in realtà, non racconta nulla. Infatti non esiste una trama, così come è assente scenografia e non c'è ombra di personaggi in carne ed ossa. I personaggi che intervengono sono in realtà solo voci del pubblico con le quali i due protagonisti intrattengono un dialogo.

Tutto ciò che tiene in vita lo spettacolo è la Guzzanti che con il suo carisma, la sua energia mantiene viva l'attenzione dello spettatore di cui si ironizza l'abitudine ed il frequente torpore intellettuale.

Attraverso un gioco metateatrale Guzzanti e Tirabassi ci hanno regalato uno spettacolo divertente e innovativo.
  • Teatro Curci
Altri contenuti a tema
1 Sos Teatro "Curci", manutenzione assente dal 1980: criticità per il tetto dell'ex aula consiliare Sos Teatro "Curci", manutenzione assente dal 1980: criticità per il tetto dell'ex aula consiliare Problematiche emerse da una seduta della commissione "Cultura e Pubblica istruzione"
Ieri lo spettacolo "Tanto vale divertirsi" è andato in scena a Barletta Ieri lo spettacolo "Tanto vale divertirsi" è andato in scena a Barletta Dopo il successo della matinée con i ragazzi, la performance si è replicata al Teatro Curci
Divine del Sud, successo per il "The Charity Christmas Show" Divine del Sud, successo per il "The Charity Christmas Show" Nella prestigiosa cornice del Teatro Curci di Barletta un concerto di beneficenza
Teatro come inclusione, in scena uno spettacolo per beneficenza Teatro come inclusione, in scena uno spettacolo per beneficenza "Alla ricerca dell’Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZ" ha coinvolto diverse realtà barlettane impegnate nel sociale
Al "Curci" di Barletta lo spettacolo "Alla ricerca dell'Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZ" Al "Curci" di Barletta lo spettacolo "Alla ricerca dell'Amore, CIAK SI RECITA - Il Mago di OZ" Questa mattina la presentazione dell'evento che si svolgerà venerdì 15 dicembre
“Echi d’incanto” al Teatro Curci di Barletta, un tuffo nel magico mondo Disney “Echi d’incanto” al Teatro Curci di Barletta, un tuffo nel magico mondo Disney «Tutti i sogni possono diventare realtà se abbiamo il coraggio di inseguirli»
“Echi d’ Incanto”, un musical al "Curci" per beneficenza “Echi d’ Incanto”, un musical al "Curci" per beneficenza Il ricavato sarà riservato al reparto di pediatria oncologica del presidio ospedaliero "Dimiccoli" di Barletta
Stagione teatrale 2023-2024, informazioni per la vendita dei biglietti Stagione teatrale 2023-2024, informazioni per la vendita dei biglietti Tutte le indicazioni utili
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.