Madonna dello Sterpeto
Madonna dello Sterpeto
Cronaca

Le immagini dell'assembramento di Barletta finiscono in Procura

I Carabinieri hanno acquisito dagli uffici comunali gli atti indispensabili per chiarire le responsabilità di quanto avvenuto il primo maggio scorso

Un evento popolare che doveva svolgersi senza popolo, così come dichiarava in una nota l'Arciprete Don Francesco Fruscio. La traslazione dell'icona della Madonna dello Sterpeto, a cui Barletta è devota, sarebbe dovuta avvenire «senza concorso di popolo, secondo le disposizioni DCPM». Era prevista da programma la sola presenza dell'arcivescovo, del sindaco di Barletta, delle forze dell'ordine e dei pochi sacerdoti che hanno effettuato le manovre del rito.

Le immagini che hanno già fatto il giro d'Italia, pubblicate su numerose testate giornalistiche nazionali, mostravano invece decine e decine di persone in strada per accogliere il quadro della Vergine, in totale sprezzo delle disposizioni nazionali. Così l'accadimento è finito nel mirino della Procura. Già nella giornata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Barletta si sono recati a Palazzo di Città dove hanno acquisito da diversi uffici tutti gli atti indispensabili per chiarire le responsabilità di quanto avvenuto in quel frangente.

Il lavoro della Procura di Trani sarà finalizzato a chiarire cosa è andato storto nella macchina organizzativa, a identificare le eventuali responsabilità del Comune e della Curia e infine a capire perché non si è riusciti a disperdere l'evidente assembramento di fedeli.
  • Carabinieri
  • Procura della Repubblica
  • Maria Santissima dello Sterpeto
Altri contenuti a tema
Soldi e marijuana, in arresto un 19enne di Barletta Soldi e marijuana, in arresto un 19enne di Barletta È stato fermato dai Carabinieri in centro: la droga sarà analizzata dal laboratorio del Comando di Bari
Rapina al supermercato di via Venezia, arrestato un 27enne di Trani Rapina al supermercato di via Venezia, arrestato un 27enne di Trani Il titolare aveva bloccato il ragazzo, permettendo ai Carabinieri di arrestarlo
Rapina sventata in via Venezia, fermato dai Carabinieri di Barletta il responsabile Rapina sventata in via Venezia, fermato dai Carabinieri di Barletta il responsabile L'uomo stava mettendo a segno il colpo in supermercato
Scippatore seriale di Barletta, nel suo "curriculum" si aggiungono altri 10 furti Scippatore seriale di Barletta, nel suo "curriculum" si aggiungono altri 10 furti Il 51enne di Barletta, fermato nei giorni scorsi dai Carabinieri, avrebbe colpito ancora a Molfetta
1 Scippava anziani soli da 3 anni, arrestato 51enne di Barletta Scippava anziani soli da 3 anni, arrestato 51enne di Barletta «Agiva da solo, nelle ore mattutine, a bordo di uno scooter, con targa contraffatta, col casco e nascondendo il volto con gli occhiali da sole»
Carabinieri di Barletta in azione per i controlli anti Covid Carabinieri di Barletta in azione per i controlli anti Covid Sanzionate, in una settimana, 160 persone nel territorio della Bat
2 Controlli e sanzioni per le norme anti Covid nel territorio di Barletta e provincia Controlli e sanzioni per le norme anti Covid nel territorio di Barletta e provincia In azione i Carabinieri: la Compagnia di Barletta ha elevato 30 sanzioni e controllato 46 esercizi commerciali
16 Ruba 30.000 euro ai suoi clienti, denunciata dipendente di banca a Barletta Ruba 30.000 euro ai suoi clienti, denunciata dipendente di banca a Barletta La donna ha sottratto il denaro attivando diverse carte bancomat
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.