Mura del Carmine
Mura del Carmine
La città

Lavori per il recupero delle Mura del Carmine

La spesa complessiva prevista è di 300 mila euro. Pubblicato il bando per assegnare i lavori

L'Assessore alle Manutenzioni, Pasquale Guerrieri, comunica che è stato pubblicato il Bando di gara per l'affidamento dei lavori inerenti la "Realizzazione delle Opere Provvisionali, di puntellamento e Recupero per la messa in sicurezza e la salvaguardia delle Mura del Carmine".

La spesa complessiva prevista per l'opera è di € 300.000,00 . L'intervento è mirato essenzialmente alla salvaguardia del paramento murario al fine di evitarne il progressivo degrado e per mettere in sicurezza la sovrastante strada. Il progetto è stato sottoposto all'attenzione della Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio della Puglia che ha rilasciato il nulla osta (ai sensi dell'art. 21 del D. lgs. n° 42 del 22/01/2004 - Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio) ponendo delle condizioni. Di conseguenza è stato necessario procedere alla rielaborazione del progetto esecutivo per tenere conto delle prescrizioni disposte dalla Sovrintendenza come di seguito riportato: i lavori prevedono innanzitutto la pulitura ed eliminazione della vegetazione spontanea con relativo apparato radicale e del terreno vegetale sovrastante il paramento murario. Riguardo al fortino "Paraticchio", al fine di impedire ulteriori aggravamenti della staticità dell'antica struttura, si procederà alla ripresa della tessitura con materiale lapideo del tutto identico a quello esistente, nel rispetto delle metodologie usuali del restauro. Anche riguardo alla parte apicale di coronamento delle mura si dovrà procedere, per le parti danneggiate, alla riconfigurazione e livellamento dei conci in pietra mediante smontaggio e rimontaggio dei bolognini in pietra con integrazioni di parti mancanti con materiali simili a quelli esistenti. Per alcune parti delle mura in stato di pericolo di crollo si procederà al puntellamento delle mura con tavolato continuo in corrispondenza della parte apicale e discontinuo nella parte sottostante. Per contrastare i puntelli saranno conficcati nel terreno idonei pali di fondazione.

L'impresa esecutrice, dovrà avere comprovata esperienza nel campo del restauro di antichi monumenti ed edifici vincolati. Il progetto è stato elaborato a cura del Settore Manutenzioni: Progettista e direttore dei lavori il Funzionario ing. Vito Vacca con la collaborazione del geom. Ruggiero Leone – Responsabile unico del Procedimento ing. Sebastiano Longano. Il bando di gara è stato pubblicato in data odierna e scade il prossimo 22 Agosto; dopo l'aggiudicazione dell'appalto si procederà alla consegna all'impresa affidataria dei lavori che dovranno essere completati entro 180 giorni.
  • Lavori pubblici
  • Mura del Carmine
Altri contenuti a tema
Sottovia via Andria, manca poco all'apertura di via Milite Ignoto Sottovia via Andria, manca poco all'apertura di via Milite Ignoto Previste modifiche anche alla segnaletica orizzontale e verticale
Continuano i lavori di rifacimento del manto stradale Continuano i lavori di rifacimento del manto stradale Ecco le strade attualmente interessate
2 Cambio epocale in via Andria: ecco il sottovia, e dopo? Cambio epocale in via Andria: ecco il sottovia, e dopo? Ufficialmente aperto al transito ieri mattina. Pro e contro di un'opera che la città aspettava da più di 20 anni
A inizio febbraio al via il cantiere per la scuola materna in via Tatò A inizio febbraio al via il cantiere per la scuola materna in via Tatò Ecco come apparirà il progetto: lo annuncia il sindaco Cannito
1 Sottovia di via Andria: infine ci siamo. La cronistoria di un’odissea Sottovia di via Andria: infine ci siamo. La cronistoria di un’odissea Sale l’attesa per la data del 30 gennaio 2024: bisognerà invece attendere per via Vittorio Veneto
Lavori per tubazioni gas: cambia la viabilità nelle vie Giulini, Venezia e Affaitati Lavori per tubazioni gas: cambia la viabilità nelle vie Giulini, Venezia e Affaitati I dettagli dei cambiamenti previsti
8 "Quando riaprirà via Vittorio Veneto?» "Quando riaprirà via Vittorio Veneto?» La segnalazione di un lettore: «I disagi stanno diventando insostenibili»
1 Lavori via Andria e via Vittorio Veneto, un incontro con i vertici RFI Lavori via Andria e via Vittorio Veneto, un incontro con i vertici RFI Hanno partecipato il sindaco Cannito e il senatore Damiani
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.